Jump to content
Nokioteca Forum

Nissan Leaf, dopo l'estate il parcheggio assistito avanzato


Recommended Posts

182312241--c950c7b8-624b-430e-8c22-83193

 

Un sistema di parcheggio assistito avanzato in grado di affrontare qualunque situazione: ecco il nuovo ProPilot Park di Nissan che debutterà sulla nuova Leaf, la 100% elettrica più venduta. Un’ulteriore evoluzione verso una guida sempre più rilassata e supportata dal computer che diventa il miglior amico del guidatore. Abbiamo già “assaggiato” cosa può fare la tecnologia Nissan Around View Monitor che è parte integrante della “Intelligent Mobility Nissan” per un futuro più sicuro e sostenibile, oltre che elemento cruciale nel funzionamento del ProPilot, fondamentale per l’evoluzione verso la guida autonoma, e già apprezzato nel mercato giapponese.

Abbiamo anticipato qualche giorno fa le novità in arrivo sul sistema ProPilot 1.0 per il mercato europeo che sarà di serie sempre su nuova Leaf: basta premere un pulsante e la vettura prende i comandi, mantiene la corsia e la distanza di sicurezza in gestendo contemporaneamente sterzo, acceleratore e freno. Ora tocca al parcheggio, in linea con la filosofia Nissan, fermamente convinta che il futuro sarà non solo elettrico ma anche autonomo, come ha illustrato in un’intervista a Repubblica Daniele Schillaci, numero due della Nissan mondo e responsabile dei veicoli a zero emissioni.

Il nuovo ProPilot Park renderà qualunque manovra un gioco da ragazzi: grazie a un complesso sistema di telecamere e sonar, la vettura riesce ad eseguire manovre per entrare negli spazi a spina di pesce, a pettine e addirittura compiere movimenti a “S” in retromarcia, gestendo autonomamente acceleratore, sterzo e freno. Il dispositivo si attiva in tre semplici mosse, è semplice e veloce come accendere lo stereo e selezionare l’emittente radio preferita. In qualunque momento, comunque, il guidatore può intervenire sui comandi e riprendere il controllo o bloccare la manovra.

“ProPILOT Park è un altro importante esempio dell’impegno di Nissan verso avanzate tecnologie di guida assistita per i veicoli di serie, accessibili a tutti – sottolineano dalla casa giapponese -. Progettata per rendere la guida più sicura e piacevole, la tecnologia ProPILOT fa parte della visione Nissan Intelligent Mobility, una mobilità futura più sicura, sostenibile e connessa”. Appuntamento il 6 settembre per vedere il nuovo sistema di assistenza al parcheggio in azione.

 

Fonte: ilweb

 

 

Sempre più Blade Runner :lol:

Link to post
Share on other sites

Ho sentito che sostituire la batteria di una Chevrolet Bolt, in Europa Opel ampera, Costa circa 15.000 $ contro i 35.000 della macchina. Sarei curioso di sapere quanto costa sostituire il pacco batteria di questa Nissan… Se davvero il rapporto al prezzo fosse quello non so quanto conveniente sarebbe acquistare un'auto elettrica per il semplice fatto che dopo una decina d'anni, in teoria, le batterie saranno da cambiare... Dipende sempre da quanto uno vuole tenere la macchina.

Ultimamente sono diventato un po' scettico sull'elettrico non tanto perché ritengo migliore la benzina, ma perché le batterie hanno dei costi sociali e ambientali e comunque molto alti. Ad esempio contengono dei metalli rari causa di numerose guerre in molti paesi africani e non solo. Inoltre tali metalli sono anche estremamente inquinante e qualora venissero dispersi nell'ambiente.

Sono comunque convinto che il futuro sarà quello, ma spero che verranno prese le giuste decisioni economiche e politiche per fare in modo che il futuro "elettrico" possa essere davvero migliore e non per certi versi peggiore

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Di sicuro il petrolio inquina.

 

L'idrogeno è pericoloso.

 

Le batterie hanno prezzi esorbitanti e contengono materiali pericolosi.

 

Invece la soluzione,  volendo, già c'è al posto dei camion merce via treno o via fiumi/laghi abbatterebbe l'inquinamento ed il traffico su strada.

 

Poi ci sono tante altre soluzioni ma finché il petrolio ed affini porterà ricchezza ...  Difficilmente si cambierà.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | Privacy Policy