Ramzi Haidamus si dimette dalla carica di Presidente di Nokia Technologies

Ramzi Haidamus

Ramzi Haidamus

Da domani, primo settembre, Ramzi Haidamus non sarà più Presidente della divisione Nokia Technologies dell’azienda finlandese. La notizia è stata diffusa dallo stesso Haidamus stamattina, attraverso questo messaggio su Twitter, poco prima della pubblicazione del comunicato stampa ufficiale diramato da Nokia.

A prendere il suo posto ad interim, in attesa della nomina di un successore, sarà Brad Rodrigues che attualmente ricopre la carica di responsabile della strategia e sviluppo in Nokia Technologies.

Non è noto se queste dimissioni siano state volute dalle più alte cariche dell’azienda finlandese o dal diretto interessato ma la dichiarazione di quest’ultimo di voler “esplorare nuove opportunità per perseguire la propria passione nella costruzione e trasformazione delle imprese” fa pensare che sia stata una scelta personale.

Rajeev Suri, Presidente e CEO di Nokia, ha ringraziato Ramzi Haidamus per il suo prezioso contributo fornito alla crescita della divisione Nokia Technologies ricordando che sotto la sua leadership Nokia ha ottenuto buoni risultati nelle attività legate alle licenze dei brevetti, ha siglato l’accordo con HMD global Oy per riportare il marchio Nokia sui dispositivi mobili, e ha fatto progressi enormi nel settore dei media digitali con il lancio di OZO e in quello della salute digitale con l’acquisizione di Withings.

Scopri le offerte

Aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+