Nokia Maps vs Google Maps, esperienza d’uso in modalità offline a confronto

I servizi e le applicazioni location based sono di sicuro il fiore all’occhiello di Nokia. L’esperienza nel campo della geo localizzazione acquisita dall’azienda finlandese negli anni ha raggiunto livelli molto alti e, come dimostra il video che segue, supera non poco quella della concorrenza.

Tra le caratteristiche che contraddistinguono Nokia Mappe e Nokia Drive c’è quella che permette l’utilizzo completo anche in modalità offline, cosa che invece in Google Maps non avviene in quanto necessita sempre di una connessione a internet per eseguire ricerche. Come potrete vedere nel video che segue, la modalità di caching offerta di Google Maps è certamente utile per memorizzare in locale le mappe, ma quando si deve effettuare una ricerca di un punto di interessa sarà necessaria una connessione di rete per ottenere le indicazioni su come raggiungerlo.

Con Nokia Mappe e Nokia Drive per Windows Phone, come pure per Symbian, potremo dunque sfruttare le mappe precedentemente scaricate nella memoria dello smartphone e utilizzarle in modo completo per ottenere itinerari a piedi, in auto o con i mezzi pubblici. Comodo, semplice e offline!


Scopri le offerte

25 Commenti

  1. Riccardo33
    • ste
  2. cristian
  3. Giulio
    • Mario
      • Furetto
        • Jocker1
  4. Gian69
  5. 2eu5
  6. Simone
    • ste
    • Bizz
      • saccese
  7. Giulio
  8. Leonardo
  9. Adriano
  10. kalle
  11. Alessandro
    • Leonardo
  12. Biagio
    • Babilon xv
  13. s_hornet79
  14. Angelo
  15. Babilon xv
    • Leonardo

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+