Nei piani di Nokia era pronto il successore dell’N9 con tastiera hardware?

Sembra che nei piani di Nokia fosse pronto il lancio del successore del Nokia N9, l’unico device prodotto dalla casa finlandese equipaggiato col software di sistema MeeGo Harmattan. E’ quello che trapela dalle immagini di un prototipo pronto ad entrare in produzione: un device in tutto simile al capostipite con identico design e stessa componentistica hardware, con la sola differenza di possedere una tastiera fisica, proprio come il Nokia N950, il cellulare destinato esclusivamente agli sviluppatori software per la piattaforma MeeGo.

Il device, il cui nome in codice era Nokia Lauta RM-742, sarebbe dovuto arrivare al pubblico nel corso dell’ultimo trimestre 2011, se non fosse stato per il cambio repentino di strategia deciso dal CEO Stephen Elop nell’ormai celebre annuncio del Febbraio 2011, in cui venne deciso che il futuro di Nokia sarebbe stato Windows Phone e Serie 40/Asha, con i device Symbian sviluppati e supportati solo fino al 2016, e la “dichiarazione di morte” annunciata per la piattaforma MeeGo e ogni suo possibile futuro sviluppo.

Nonostante il successo che sarebbe stato facilmente prevedibile per un cellulare con queste caratteristiche, la Storia di Nokia, come ben sappiamo, ha preso altre strade: l’auspicio è che possa essere Jolla, la società che ha rilevato attività e know-how di MeeGo da Nokia, a produrre questo gioiello.

Scopri le offerte

30 Commenti

  1. stig
  2. Pié
  3. Ale
  4. cosleo
  5. chetiserve
  6. fac
    • Wendez
  7. salvasprock92
  8. mau.075
  9. Johnny
    • jocker1
    • Stefano
    • DjL4S3r
  10. tommaso305
  11. symbiano
    • michdeskunk
  12. ste
    • michdeskunk
  13. sarracv68
  14. Cuono
  15. Alex
  16. michdeskunk
  17. Chiara

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+