Novità: Ovi Music con brani DRM free

Con il lancio del servizio Comes With Music in Medio Oriente, avvenuto nei giorni scorsi, Nokia ha deciso di apporre il DRM free a tutti i brani del Nokia Music Store, il negozio online del colosso finalndese che presto anche in Italia prenderà il nome di Ovi Music.

Gli utenti, quindi, potranno liberamente scaricare musica da un catalogo di oltre nove milioni di canzoni senza alcuna limitazione di utilizzo. E’ una svolta epocale per tutti noi e per le aziende di settore, ma soprattutto per tutti i maniaci del p2p che non perderanno più tempo a cercare e scaricare illegalmente la musica preferita.

Per la prima volta un azienda offre un abbonamento annuale del valore di 150 Euro per poter scaricare file musicali per qualsiasi dispositivo che legga il formato wma e senza alcun problema, a questo punto, per le conversioni in altri formati.

Ora la questione è la seguente: meglio avere uno Store di applicazioni immenso come Appstore, di cui la maggior parte sono a pagamento, o è meglio avere uno Store musicale, al quale avere accesso illimitato, con in più associato uno Store per le applicazioni (Ovi Store) di modeste dimensioni?

Da tener presente che statisticamente in una sola settimana, un utente Nokia Comes With Music scarica oltre 450 canzoni, corrispondenti ad altrettanti Euro se si acquista su iTunes (dunque i 150 € richiesti per l’abbonamento sono simbolici).

Voi cosa ne pensate? Questa mossa riuscirà a conquistarvi e convincervi ad acquistare un telefono Comes With Music come, ad esempio, il Nokia X6 o il 5800 Xpress Music?

Comes With Music

Comes With Music

Scopri le offerte

No Responses

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+