Jump to content
Nokioteca Forum
Sign in to follow this  
Enzo74

Applicazioni Gps Per Symbian

Recommended Posts

scusate, ho comprato delle carte nautiche Maptech ma queste sono in formato .KAP

Qualcuno sa dirmi se le posso convertire in formato leggibile da SmartComGPS e quale programma usare per convertirle?

con smartcomgps devi avere due file: .map - .ogf2

Il formato KAP le apre oziexplorer col quale la calibri e ti salva in formato MAP

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie per la dritta b)

Sto già comprando oziexplorer per lavorarci su...

ma il file .ogf2 se lo crea da solo lo stesso programma o serve qualche altro software?

scusami per la mia ignoranza ma sono alle prime armi con questo genere

Edited by giantman64

Share this post


Link to post
Share on other sites
grazie per la dritta b)

Sto già comprando oziexplorer per lavorarci su...

ma il file .ogf2 se lo crea da solo lo stesso programma o serve qualche altro software?

scusami per la mia ignoranza ma sono alle prime armi con questo genere

io uso smartcom, il quale necessita di due file il .map e il .ogf2

Io inizo da un'immagine di base in formato gif

con il programma free smartcomgps converter che trovi qui ti converte la gif in .ogf2

popi con ozixplorer apri l'immagine gif e la calibra salvandola in .map

questi due file li incolli nella cartella E:\documents\smartcomgps\maps

ciao

per te che hai il formato kap non so cosa che dirti:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è che qualcuno può postare le cartine della Compass per SmartCom GPS????? b)b)

Grazieeeeeeeeee

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto cercando un programmino per il 6630 in grado di "loggare" le informazioni GPS tipo:

percorso fatto, distanza coperta, velocita' istantanea, velocita' max, altitudine, etc. etc...

Ho visto che per Windows CE esiste un ottimo programma chiamato GPS-Dash ma non credo

che ne esista una versione symbian b)

Qualcuno mi sa consigliare un programma simile a GPS-dash per il mio 6630???

Grazie anticipatamente!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpsxc, bluesky, smartcom... un po' tutti tranne route e tomtom

Grazie! In effetti a me serviva per usarlo mentre scio ed avere un'idea del percorso fatto, velocita' istantanea, km percorsi, altitudine e statistiche varie... mi sembra che tutti i programmi citati si equivalgano anche se purtroppo nessuno fa statistiche/grafici sui dislivelli percorsi.

In breve:

smartcom mi sembra il + completo... unico neo la grafica non eccellente e manca la scala visualizzando il percorso...

bluesky ha la migliore grafica ma l'indicazione della retta verso il viewpoint e' fastidiosa e ogni tanto mi e' crashato.

gpsxc non ha la possibilita' di memorizzare il percorso... almeno nella versione trial non so in quella completa

Non ho ancora provato ad aggiungere e referenziare le mappe, ne esistono gia' fatte per localita' sciistiche?

Sarebbe comodo poter esportare i percorsi in formato google earth per poi vederli sul PC... qualcuno sa se esiste questa possibilita?

/Thx

Share this post


Link to post
Share on other sites

in bluesky si può togliere la linea, basta fare "don't navigate".

in gpsxc si possono memorizzare mi pare fino a 10-20 punti-rotta, dopodichè si cancellano (nella versione trial, in quella completa non ci sono limiti).

di grafici sui dislivelli sono sicuro di averne visti. mi pare che power navigator li faccia, e gpsxc sono quasi sicuro, mi pare si possa scegliere fra quello della velocità e quello della altitudine (asse Y) e fra tempo e spazio (asse X).

power navigator invece è meno personalizzabile, sull'asse x puoi lasciare solo il tempo (ti ripeto che vado a memoria!)

Share this post


Link to post
Share on other sites
in bluesky si può togliere la linea, basta fare "don't navigate".

in gpsxc si possono memorizzare mi pare fino a 10-20 punti-rotta, dopodichè si cancellano (nella versione trial, in quella completa non ci sono limiti).

di grafici sui dislivelli sono sicuro di averne visti. mi pare che power navigator li faccia, e gpsxc sono quasi sicuro, mi pare si possa scegliere fra quello della velocità e quello della altitudine (asse Y) e fra tempo e spazio (asse X).

power navigator invece è meno personalizzabile, sull'asse x puoi lasciare solo il tempo (ti ripeto che vado a memoria!)

Ragazzi, vi pongo un quesito piuttosto difficile.

Un mio amico deve fare alcune rilevazioni in una zona VERAMENTE DIFFICILE, all'estero, in precisione nell'ex-Zaire.

Domanda.

Dotandolo di un cell o comunque di navigatore satellitare ditemi se puo':

A) Stabilire la sua posizione in coordinate geografiche in quella zona.

b) Sulla base di mappe (quali?) ricostruire il percorso.

C) Utilizzare eventualmente della mappe da Google Earth o qualunque altra fonte(il dettaglio è ahime' basso) per tracciare il percorso.

La necessità è quella di stabilire non solo con precisione il luogo di arrivo, ma quella di stabilire con certezza la strada seguita.

Non è uno scherzo, credetemi, è un esigenza reale.

Perche' semplicemente in quella zona NON esistono delle cartine geografiche e/o stradari decenti.

Essendo anche delle zone pericolose si tratta anche di una questione abbastanza delicata e importante.

Ditemi che cosa si potrebbe fare. Con qualunque piattaforma intendo, in questo specifico caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che la cosa più atta sia un portatile con un'antenna gps.

le mappe di google earth si possono utilizzare senza problemi anche con programmi per symbian, ma se è una cosa importante è meglio avere uno schermo un attimino più grande..

Share this post


Link to post
Share on other sites
credo che la cosa più atta sia un portatile con un'antenna gps.

le mappe di google earth si possono utilizzare senza problemi anche con programmi per symbian, ma se è una cosa importante è meglio avere uno schermo un attimino più grande..

Teto, credo che in questo caso sarebbe necessario avere un interfaccia la piu' semplificata possibile e senza aver possibilità di alimentazione elettrica per un bel po'.

Mentre credo che sia tranquillamente possibile portarsi appresso una ventina di batterie "piene" e comunque utilizzare l'accendisigari per auto per un navigatore o un cell, per un portatile saremmo nei guai per l'autonomia, perche' li' l'energia elettrica praticamente te la scordi. Un inverter potrebbe funzionare anche col comp ma non credo che sarebbe pratico e semplice.

L'interfaccia semplificata servirebbe perche' in pratica dovremmo dare l'aggeggio a delle persone fidate che facciano in pratica da "battistrada", per verificare se la zona è agibile per i mezzi e se sicura. E' chiaro che si tratta di tragitti abbastanza lunghi e non è possibile sia per tempi sia per tipologia del terreno tenere la stessa persona a ricordarsi dove diavolo sia passata.

Dimmi come è risolvibile la questione

Edited by LukeLL

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se posso mi inserisco e dico la mia.

Per quanto riguarda la portabilità penso che l'unica soluzione sia un'antenna gps accoppiata ad un cellulare/pda.

Per quanto riguarda poi le mappe, se google earth non va bene l'unica alternativa è procurarsi una mappa del posto, da georeferenziare e caricare sul cellulare/pda. Ciò consentirà, al ritorno degli "esploratori" di tracciare il percorso anche sulla mappa cartacea (io senza la mappa di carta appresso non vado da nessuna parte, neanche a funghi).

Come estrema ratio si può anche utilizzare il cellulare/pda per registrare il percorso senza mappa, e poi seguire la traccia registrata.

In questo caso si potrebbe anche prendere in considerazione l'utilizzo di un gps portatile (tipo garmin) che sono più adatti di un cellulare/pda per un uso in condizioni ambientali difficili.

Se la zona è di difficile ricezione di segnali gps, foresta, alberi, consiglio l'utilizzo di un ricevitore con chip sirfstarIII, il più sensibile in commercio.

francesco

Share this post


Link to post
Share on other sites

e a questo punto ricorda di scegliere un gps le cui batterie sono facilmente reperibili, tipo il rikaline (batterie motorola) o il royaltek (batterie nokia)

Share this post


Link to post
Share on other sites

suggerisco anche io il garmin, un mio collega va spesso a fare dei rally con la moto e mi ha detto che lui usa quel tipo di navigatore

Share this post


Link to post
Share on other sites
Teto, credo che in questo caso sarebbe necessario avere un interfaccia la piu' semplificata possibile e senza aver possibilità di alimentazione elettrica per un bel po'.

Mentre credo che sia tranquillamente possibile portarsi appresso una ventina di batterie "piene" e comunque utilizzare l'accendisigari per auto per un navigatore o un cell, per un portatile saremmo nei guai per l'autonomia, perche' li' l'energia elettrica praticamente te la scordi. Un inverter potrebbe funzionare anche col comp ma non credo che sarebbe pratico e semplice.

L'interfaccia semplificata servirebbe perche' in pratica dovremmo dare l'aggeggio a delle persone fidate che facciano in pratica da "battistrada", per verificare se la zona è agibile per i mezzi e se sicura. E' chiaro che si tratta di tragitti abbastanza lunghi e non è possibile sia per tempi sia per tipologia del terreno tenere la stessa persona a ricordarsi dove diavolo sia passata.

Dimmi come è risolvibile la questione

Questo quello che sto preparando per il mio prossimo viaggio in africa:

Ho acquistato una cartina turistica del luogo realizzata dalla ign (un istituto geografico francese) sulla quale sono gia raffigurate le coordinate Lat/long, costo 10 €, poi l'ho fatta replicare in digitale e infine calibrata con oxi e OGf converter con file finale di 60 mb. Con smartcom ho inserito

una cinquantina di wayoint. mi portero' dietro due nokia, due gps con una dozzina di pile ricaricabili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate è un po che navigo sul forum ma non ho trovato nulla riguardo al mio problema.

Forse è una stupidata ma..

Ho più volte installato sul mio 6600 tomtom pasando da una relesase all'atra fino a quell di hattori 5.20 il problema è che dopo un numero variabile di giorni (da 1 a 5) il programma smette di funzionare e poi sparisce completamente dal menu.

Qualcuno può dirmi dove sbaglio .

grazie :sad01_anim:

Share this post


Link to post
Share on other sites
scusatemi...un dubbio atroce...power navigator e power navigation sono la stessa cosa?

grazie

ciao

Power Navigation è un programma da usare in abbinamento ad un'antenna gps

Power Navigator non so cosa sia

EDIT: Ho controllato. Sono lo stesso programma. Cambia solo la versione!

Edited by prieras

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c'è nessuno che sa indicarmi dove trovare curato smartcomgps 1.5?

...non ditemi nel negozio h24 perchè ho cercato lungamente e non c'è anche se qualcuno si è

ostinato a dire che c'è!!! io ho trovato solo fake...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...