Jump to content
Nokioteca Forum

Nokia Car Audio Stereo : Il Cellulare Come Autoradio


Iulo
 Share

Recommended Posts

Questa discussione rimarrà per qualche giorno in questa sezione per lasciarla aperta ai vari suggerimenti e comenti dopodichè verrà spostata nella sezione "Discussioni Importanti" ( http://www.nokioteca.net/home/forum/index.php?showforum=6 ) che consiglio a tutti di guardare in quanto ci sono delle utilissime guide.

Ciao a tutti e a tutte.

IULO b)

Nokia Car Audio Stereo

Il cellulare come autoradio Tutorial by vinz486. Editing by Iulo.

PART 1

Il circuito di partenza è un kit di montaggio di Nuova Elettronica, storica rivista che, da 1969, propone circuti elettronici di ogni tipo che è possibile autocostruirsi in casa.

Ho utilizzato il kit LX.371, un pò vecchiotto, è dell'81, ma comunque sempre ottimo. Per la precisione ne ho utilizzati due, uno per canale, al costo di 15 euro l'uno.

Il circuito non è altro che un "contorno" di componenti per lo più passivi (un solo transistor) che ruotano intorno a due finali TDA.2003 montati in configurazione "a ponte". In questo modo con una tensione di 12v si possono ottenere 15 watt efficaci per canale.

Il TDA.2003 è progettato appositamente per operare in auto: è insensibile ai segnali spurii sull'alimentazione, è protetto contro le inversioni di tensione, è protetto termicamente abbassando la potenza di uscita in funzione della temperatura, è protetto contro eventuali corti sulle uscite o contro disconnessioni degli altoparlanti: davvero ottimo.

screenhunter0018ec.jpg

Il cirucito stampato con i soli finali montati.

screenhunter0029ps.jpg

Due ore dopo, il circuto completo di aletta. Ho dovuto piegare l'aletta perchè l'altezza complessiva aletta+stampato+contenitore superava l'altezza standard del vano in cui si inserisce l'autoradio.

screenhunter0031rg.jpg

Test di funzionamento con un alimentatore e un altoparlante "volanti".

screenhunter0040zj.jpg

Test di funzionamento del secondo circuito, stesso sistema.

screenhunter005a5vt.jpg

I duei circuiti accoppiati.

screenhunter005b8ii.jpg

screenhunter0061tj.jpg

Per poter collegare un cellulare Nokia ad un ingresso standard cuffie jack 3,5 mm è necessario un adattatore AD-15 dal costo di ben 15 euro. Potevo prenderne uno su ebay ma ho scoperto che gli adattatori cinesi, anche se dichiarati stereo, in realtà cortocircuitano un canale in ingresso su due in uscita: in questo modo si ha un segnale completamente mono.

Inoltre, l'AD-15 è riconosciuto dai nuovi cellulari, come l'N70, e il software del telefono evita di far sentire i fastidiosi "toc" all'attivazione della parte audio. Inoltre nei modelli dove è possibile, il cellulare cambia l'equalizzazione predefinita perchè "sa" che potrebbe esserci collegato un diffusore diverso dalle cuffie.

screenhunter0073yu.jpg

Taratura del circuito: con l'ingresso cortocircuitato deve esserci in uscita una tensione nulla. Nel circuito è previsto un apposito trimmer per l'operazione.

screenhunter0080kc.jpg

Taratura del secondo circuito.

screenhunter0098do.jpg

Come contenitore ho usato un modello della Teko delle dimensioni molto simili a quelle di una autoradio. Ho usato solo la parte inferiore poichè le alette sono ancora troppo alte.

screenhunter0105ni.jpg

Questo attrezzo è un saldatore a gas: si carica come un accendino ed emette una fiamma molto potente. Sono riuscito persino a fondere l'alluminio delle lattine.

In questo caso l'ho utilizzato per surriscaldare cacciaviti e lame per praticare i fori e per tagliare le parti in plastica.

screenhunter0113oc.jpg

Prove di posizionamento. La parte nera frontale è la custodia del vecchio frontalino dell'autoradio, tagliato in due: perfetto.

screenhunter0121vm.jpg

La parte frontale bucata per il potenziometro e con l'interruttore di alimentazione già inserito.

screenhunter0133qv.jpg

Questo attrezzo è detto simpaticamente "terza mano" ed è utilissimo per saldare componenti volanti che si muovono non appena si avvicina il saldatore...

screenhunter0143kz.jpg

Il connettore femmina a pannello e il potenziometro logaritmico da 47k per il volume collegati da due cavetti schermati.

Come insegnava anni fa Nuova Elettronica, le masse vanno mantenute separate, per evitare di formare anelli che possano captare il ronzio di alternata, che comunque in auto... non c'è :-)

screenhunter0150gm.jpg

Cablaggio di tutti i punti alimentazione e audio.

screenhunter0160gd.jpg

Completati tutti i cablaggi (alimentazione, ingresso e uscita) tutti i fili finiscono in questo connettore maschio a 6 poli: positivo e negativo 12v, uscita destra, uscita sinistra.

screenhunter0171xw.jpg

Edited by Iulo
Link to comment
Share on other sites

PART 2

Il connettore complementare femmina splitta i cavi su due connettori: uno per l'alimentazione, e uno per i 4 canali dell'auto, dove i rispettivi altoparlanti anteriore e posteriore sono stati messi in parallelo.

screenhunter0189qi.jpg

I due circuiti fissati con viti sulla base del contenitore e, importantissimo, i cavi raccolti e fissati con una fascia per evitare che possano strapparsi dai terminali dei circuiti stampati.

screenhunter0194re.jpg

Test di funzionamento con i circuiti montati.

screenhunter0200ul.jpg

Il Nokia Car Audio Stereo a riposo in attesa di "sistemare" l'auto.

screenhunter0213yl.jpg

Su questa auto sono stati montati nella storia 2 autoradio. Ogni montaggio ha comportato il collegamento, il corto, l'allungamento, l'accorciamento, l'aggiunta di innumerevoli cavi, cavetti e connettori.

Quelle "simpatiche" persone (che ora penso/spero siano prematuramente decedute) che mi hanno sottratto "amichevolmente" l'autoradio, hanno tirato via anche 2 o 3 connettori a caso rendendo la situazione alquanto complicata.

screenhunter0222pq.jpg

Per risolvere la questione (trovare i cavi giusti) mi sono rivolto "ingenuamente" ad un elettrauto milanese che ho soprannominato "Il Chirurgo".

Il suo compito era solo quello di dirmi quali erano i cavi giusti.

L'officina era di una pulizia spaventosa, più asettica di una sala operatoria, col pavimento bianchissimo e lucido, con tutti gli strumenti ordinati e luccicanti, 2 computer, foto in bianco e nero che lo ritraevano mentre stringeva la mano a piloti di moto famosi e mentre ritirava premi per non so che cosa.

Mentre operava nella sua sala con meno di un microgrammo di polvere per metrocubo, aveva addirittura l'accortezza di posizionare un contenitore davanti al cambio, al solo scopo di non far cadere nell'abitacolo i pezzi di gomma dei cavi che spelava (il mio elettrauto "di fiducia" li "sputava" via (e lo faccio anch'io...).

Ogni tanto si avvicinava al PC dove inseriva in una specie di database tutti i suoi "movimenti": ho spelato un filo, ho preso un connettore, ho usato il tester per 3,5 minuti, etc...

Il risultato è che ho pagato ben 37 (trentasette euro) per il lavoro. Lo scontrino (non si legge bene ma è così) recita: Materiale 7 euro, Prestazione 27 euro, Totale 34 euro. Non male per un'operazione "chirurgica"...

"Ma il codice dei colori dei cavi è standard?" - "Si... per chi è del mestiere... si" Ma NON ha voluto dirmeli... :-)

screenhunter0235ic.jpg

Per lo meno ora ho il connettore mioimpianto<->groviglio_auto con tutte le connessioni "giuste".

screenhunter0245ur.jpg

Prima prova di funzionamento: incrocio le dita, collego il cell e accendo... tutto OK.

screenhunter0255ol.jpg

Ma c'è un problema, il contenitore è troppo lungo e tocca sul fondo con uno spuntone in plastica che non so mica a che serve e che ci fa li...

Mi tocca tagliare il contenitore.

screenhunter0261ns.jpg

Ne approfitto per aggiungere una "paratia" al fondo del contenitore in modo che uno di quei connettori "volanti" non possa toccare i circuti.

screenhunter0287de.jpg

Firmo ovviamente l'opera... :-)

screenhunter0298re.jpg

Per evitare che in fase di inserimento e di estrazione dal vano autoradio le alette si "inceppino" sul bordo, ho messo delle "guide" in plastica liscia che facilitano lo scorrimento.

screenhunter0307xh.jpg

Ultimo ritocco: delle alette elastiche ai bordi che mantengono tutto il sistema inserito "a pressione" nel vano autoradio.

screenhunter0324df.jpg

Ok, il Nokia Car Audio Stereo è pronto: oro lo uso con un Nokia 6680 con PowerMP3 come lettore audio (ottimo l'equalizzatore che ha, in auto è importante).

In attesa di un Nokia N70 che mi darà in più: qualità audio migliorata, radio FM e l'importantissima possibilità di usare TomTom mentre in background PowerMP3 mi farà ascoltare musica (il 6680 non ha abbatanza RAM per farlo).

screenhunter0333cc.jpg

Bye, ***

Link to comment
Share on other sites

prima di tutto ... grande !!!

cmq caspita tu ci sai smanettare bene co' tutti sti circuiti ...

volevo chiederti solo una cosa ... ma alla fine cosa abbiamo ottenuto ?!

praticamente fai partire la musica dal nokia e la senti con le casse dell'auto ?!

Link to comment
Share on other sites

Dunque io sono solo entrato in contatto con l'autore della guida il quale utilizza questo dispositivo.

Ho chiesto se potevo adattarla al nostro Forum e mi ha dato il consenso quindi con molta pazienza l'ho adattata.

Detto questo l'autore è vinz486 che in effetti utilizza un Nokia Symbian come autoradio:

"Ok, il Nokia Car Audio Stereo è pronto: oro lo uso con un Nokia 6680 con PowerMP3 come lettore audio (ottimo l'equalizzatore che ha, in auto è importante).

In attesa di un Nokia N70 che mi darà in più: qualità audio migliorata, radio FM e l'importantissima possibilità di usare TomTom mentre in background PowerMP3 mi farà ascoltare musica (il 6680 non ha abbatanza RAM per farlo)."

Ciao.

Link to comment
Share on other sites

prima di tutto ... grande !!!

cmq caspita tu ci sai smanettare bene co' tutti sti circuiti ...

volevo chiederti solo una cosa ... ma alla fine cosa abbiamo ottenuto ?!

praticamente fai partire la musica dal nokia e la senti con le casse dell'auto ?!

Esattamente.

Posso ascoltare gli mp3 con PowerMP3 (uso questo prog perchè ha un ottimo equalizzatore, utilissimo in auto) oppure la radio con Visual Radio, oppure le indiczioni audio di TomTom.

Disabilitando l'audio di TomTom posso seguire la mappa ed avere come sottofondo mp3 oppure radio.

E, volendo, anche l'audio delle telefonate ance se io non posso parlare perchè l'AD-15 non ha microfono.

Attualmente uso un N70, ottimo per questo impiego.

Ciao.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

solo un piccolo commento....

dal punto di vista estetico non è il massimo.... E' vero che costa pochissimo, ma piuttosto - personalmente- prenderei un'autoradio già fatta (se ne trovano anche da 60-70euro) che si adatta alla plancia della mia auto...con radio, tutto il resto e...magari presa frontale usb.....

cmq ripeto: complimenti per la guida!

Link to comment
Share on other sites

Complimenti, Einstein ti fa una sega (oops), quoto con bik sul punto di vista estetico.

Un appunto.

Anche io uso a volte il nokiolino come lettore in auto, basta avere una presa AUX in macchina e un cavetto con, da una parte il connettore Nokia e dall'altra un jack maschio da 1,5 mm. Se sul cavetto ci mettete anche il microfonino potete usare il cellulare in vivavoce con le casse dell'auto (è spettacolare).

Complimenti ancora! :blink:

Edited by ceb2000
Link to comment
Share on other sites

Ma nn è come collegare il cell all'ingresso aux dell'autoradio??

Si è uguale, solo che io ho la presa ce l'ho nel cassettino porta oggetti (la radio è integrata). Sarebbe scomodo cacciare fuori lo stereo ogni volta per attaccare il cellulare. Poi comunque ti serve questo cavetto:

fb_1_b.JPG

Lo trovi su ebay

Edited by ceb2000
Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
  • 1 month later...

scusate ma secondo voi è possibile collegare una sorgente audio esterna (es. nokiotto, lettori mp3...) utilizzando uno di quedli amplificatori a 2/4 canali per auto (da collegare ovviamente direttamente ad uno dei suddetti dispositivi)? oppure mi sa che serve un pre. che mi sapete dire?

Edited by lukakà
Link to comment
Share on other sites

scusate ma secondo voi è possibile collegare una sorgente audio esterna (es. nokiotto, lettori mp3...) utilizzando uno di quedli amplificatori a 2/4 canali per auto (da collegare ovviamente direttamente ad uno dei suddetti dispositivi)? oppure mi sa che serve un pre. che mi sapete dire?

Io ho collegato il sistema al lettore mp3 e al lettore cd,con il lettore cd funziona perfettamente, con il lettore mp3 si sente un ronzio di sottofondo(non molto fastidioso in verità, ho appena letto il forum penso sia dovuto alla mancata regolazione del trimmer), non serve quindi un preamplificatore. Stà attento però che se non usi per il lettore cd o mp3 un alimentatore collegato alla batteria dell'auto, le pile ti si scaricano in meno di 2 sec.

Carlo

Link to comment
Share on other sites

Solo alcune piccole precisazioni:

1. Certo che è come collegare il cell all'ingresso aux di una normale autoradio... Ma la "normale autoradio" mi era stata rubata: l'obiettivo era proprio quello di NON utilizzare una autoradio... e far sembrare quell'affare nero e senza display un componente standard del cruscotto (stiamo parlando di un'auto del '92, pesantemente "ammaccata")

2. Il consumo della batteria del cell è equivalente a quello che si ha scoltando gli mp3 con l'auricolare: ne più, ne meno. Ho fatto viaggi di 4 ore perdendo solo una tacca della batteria dell'N70.

3. L'N70 ha anche la radio: a questo punto una normale autoradio sarebbe stata davvero inutile e solo un fastidio per il frontalino e per il rischio furto (la mia auto si apre molto facilmente anche senza chiavi, ma i simpaticissimi e stupidi ladri milanesi non fanno altro che spaccare vetri "a prescindere").

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
  • 2 weeks later...
  • 8 months later...
scusate volevo un'informazione.

io ho una autoradio con ingresso USB.

Per leggere gli mp3 del cell basta che collego il cavetto originale?

Grazie

No non si può.

Le autoradio cosi riconoscono solo le periferiche usb di classe "Mass Storage".

I nuovi nokia (5200, 5300, N80, ...) hanno la possibilità di configurare la porta usb in modalità mass storage ma il 6680 assolutamente no.

Dunque l'autoradio non lo riconoscerebbe.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | Privacy Policy