Jump to content
Nokioteca Forum
Ivan-HC

Permessi di root su Nokia 8110 4G con firmware 13

Recommended Posts

Il vantaggio delle versioni firmware uguali o inferiori alla 12 è che sono facilmente configurabili in maniera da poter eseguire operazioni shell con privilegi di root.

Essendo utente v12 non mi ero informato abbastanza su queste limitazioni nelle versioni successive alla mia, che immagino in molti avete già sul vostro Nokia 8110 4G puro e casto, quindi mi sono informato. Ho interpellato Marcus (Speeduploop sul forum BananaHackers) che è il creatore dei tool per v12 che troverete in questa pagina.

 

Tradotto dalla guida in lingua inglese che troverete a questo indirizzo

 

Cita
Ora che Luxferre ha mostrato dove sono i problemi di sicurezza del telefono, ho creato due radici "solo per script".
- niente zip necessario
- nessun server necessario
Solo script da avviare al telefono.
 
Entrambi gli script funzionano quasi allo stesso modo: la differenza è la 'backdoor':
- 'tnroot' ---> questo script abilita una 'telnet-backdoor' con permessi di root
- 'adbroot' ---> questo script sostituisce il server adb sul telefono con una versione non sicura / root
 
Entrambi gli script abilitano root solo fino al riavvio: per la directory root permanente è necessario sostituire il ripristino o modificare la partizione di sistema.
 
Se usi questa root temporanea solo per leggere o modificare la partizione / data, non perderai gli aggiornamenti ufficiali!
 
Come funziona:
 

 tnroot ---> telnet-backdoor


adb push tnroot /data/local/tmp
adb shell
cd /data/local/tmp
chmod +x tnroot
./tnroot

- ora apri il seguente url nel browser del telefono -> http://localhost:8080

- fai clic sul pulsante
- adesso

busybox telnet localhost

Nella tua adb-shell riceverai una shell di root. Questo è abilitato fino al riavvio.
 
-------------------------------------------------- -------------------------------------------------- -------------------------------------
 

adbroot ---> shell adb-root


adb push adbroot /data/local/tmp
adb shell
cd /data/local/tmp
chmod +x adbroot
./adbroot

- ora apri il seguente url nel browser del telefono -> http://localhost:8080

- fai clic sul pulsante (questo finirà la tua adb-shell!)
- adesso

adb shell

Riceverai una shell di root. Questo è abilitato fino al riavvio.

 
Gli script ti guideranno dopo l'avvio;)
Se lo script termina prima di fare clic sul pulsante nel browser, riavvia lo script (questo può accadere se il browser richiede qualcosa come l'icona - perché è nella cronologia del browser).
-------------------------------------------------- -------------------------------------------------- -------------------------------------
NOTA BENE: Non hai bisogno di entrambi gli script - uno dovrebbe essere sufficiente. 
 
Ho scritto entrambi per via dei diversi approcci:
- la versione telnet è più piccola ma in alcune situazioni un po 'limitante (i trasferimenti di file sono più complicati)
- la versione adb è più semplice da usare - ma lo script è abbastanza grande perché ho incorporato l'intero patch adbd-binary nello script.
 
Buon divertimento!
 
 
Allegati (2)
 
tnroot

1 KB     Scarica

 
adbroot

1 MB     Scarica

 

N.B.: "adb push" richiede che il file da voler mettere nel percorso indicato (nel nostro caso "/data/local/tmp") sia presente nella nostra home sul computer (per esempio, su linux, nella cartella principale dell'utente).
 
 
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per commentare

E' necessario essere utenti registrati per aggiungere una risposta

Registrati

Crea il tuo account di accesso alla community, è semplice!

Form di Registrazione

Accedi

Hai già un account? Effettua l'accesso da qui.

Accedi Ora

×