Jump to content
Nokioteca Forum
Ivan-HC

Aggiornamento WhatsApp per Nokia 8110 4G: problema risolto!

Recommended Posts

Stamattina alle 6 mentre ero in viaggio par andare a lavoro mi sono accorto che WhatsApp non funzionava. Un messaggio in lingua inglese lasciava decisamente intendere che l'applicazione era troppo vecchia e non più supportata, e che bisognava aggiornare dallo Store!

OK, ma quale Store? Questa è una applicazione resa disponibile da terze parti, prelevata da un Jio Phone indiano e modificata per poter aggiungere il codice-paese a livello globale.

Aggiornamenti automatici non sono possibili appunto perché BananaHackers è un forum per applicazioni di terze parti, non riconosciuto e non supportato se non da noi stessi.

Ho lanciato subito l'allarme sul forum, nel giro di 10 ore l'applicazione è stata recuperata con il nuovo aggiornamento, modificata, testata e ricaricata sul mio B-Hackers Store.

 

Reinstallate l'applicazione (io ho cancellato la vecchia, eliminato la cache dalla modalità "recovery" e reinstallata con OmniSD).

 

  • Al primo avvio, stavolta, apparirà non più un menù lunghissimo pieno di numeri da dover scorrere in ordine (e che per nostra fortuna, in Italia, è solo il 39) ma addirittura una barra di ricerca dove poter scrivere anche solo "It" e apparirà "Italy (+39).
  • Ho notato che nelle impostazioni è possibile selezionare quali tipi di file multimediali si possono immagazzinare in memoria (audio, video, immagini)

 

Per il resto non ho notato molte differenze rispetto alla versione precedente (o semplicemente non mi è interessato più di tanto), funziona alla grande come prima (messaggi di testo, vocali, invia foto, video e condivide contatti dalla rubrica).

Comunque sembra che qualcosa sia cambiato davvero a questo punto. 

 

Evidentemente il lancio UFFICIALE è prossimo....e quando succederà dovrò rimuovere l'applicazione dal B-Hackers Store.

 

Perché rimuoverlo? Per motivi di copyright, ovviamente. Probabilmente non sono autorizzato a fare tutto ciò che ho fatto in questi mesi, dal giorno in cui ero semplicemente un acquirente bidonato e, di conseguenza, INCA***TO per il supporto NULLO da parte di chi produce il software e il dispositivo.

 

Alla fine il mio hobby (completamente gratuito e a tempo perso) era solo una reazione.

Una reazione necessaria! 

Perché penso che non sia giusto che il mercato debba per forza offrirci (a caro prezzo il più delle volte) solo ciò che vuole mostrarci. Imbrogliandoci, investendo su pubblicità il più delle volte ingannevoli...ma solo per trarne profitto. Vedo in giro che anche chi acquista uno smartphone non è più libero di cambiare una batteria e che i costi di riparazione a volte superano quelli del telefono stesso, Android cambia versione ogni anno e c'è bisogno di un nuovo dispositivo perché le applicazioni non sono più utilizzabili.

È un mercato che gira e gira sempre. È il mercato che decide! È il mercato che vuole questo!

Tante mattonelle sempre uguali di forma perché contano l'aggiornamento, le dimensioni, le fotocamere, la moda, il prezzo! Altro che crisi!

La società è immersa nei social e bombardata da messaggi e notifiche che spesso ti impongono di acquistare uno smartphone per avere WhatsApp, perché tutti lo usano! Perché anche le aziende lo usano! Un mondo continuamente aggiornato e informato, senza le cui applicazioni e i dovuti software....sei fuori! Fuori da tutto e da tutti!

E decidere di prendere un featurephone è ritenuta anche un azione "coraggiosa"? No, io le chiamo PRIORITÀ! 

 

Dico questo perché questa è la mia vita da qui agli ultimi 5 anni tra casa e lavoro, e la semplice paranoia di dover essere reperibile a tutti i costi e non rischiare che la batteria del telefono ti tradisca per poi lasciarti la notte in mezzo a una strada a chilometri da casa perché hai perso il treno, perché questo ti permette il tuo lavoro e questo devi rischiare ogni sera, e per cui devi sentirti sempre pronto e organizzato, specie se hai delle responsabilità a casa che ti condizionano il modo di vivere ulteriormente, oltre alle ore che trascorri fuori casa tra viaggio, lavoro, ritardi e attese varie in un paese che questo ha da offrire.

Fin da giovane avevo però una passione mai sviluppata per fini professionali verso linux e i sistemi operativi vari, e che in questi mesi si è fatta ancora avanti per hobby e/o compagnia, per riempire i miei tempi morti in qualche modo, e anche più del dovuto grazie ai due forum.

Queste sono cose che, da semplice operaio, ti fanno sentire rivalutato...e sprecato in un supermarket.

 

Detto questo, buon aggiornamento a tutti.

Modificato da Ivan-HC

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per commentare

E' necessario essere utenti registrati per aggiungere una risposta

Registrati

Crea il tuo account di accesso alla community, è semplice!

Form di Registrazione

Accedi

Hai già un account? Effettua l'accesso da qui.

Accedi Ora

×