Jump to content
Nokioteca Forum
Sign in to follow this  
arkan3

Info Aggiornamento A Windows 10

Recommended Posts

salve a tutti,

vorrei effettuare l'aggiornamento da Windows 7 a Windows 10 usando il media creation tool e masterizzando l'iso ma ho qualche dubbio.

1) usando l'iso posso eseguire l'aggiornamento senza perdita dei dati o solo l'installazione pulita?

2) non sono troppo sicuro di avere una versione attiva di Office.come faccio a verificare? potrei riscontrare problemi con windows 10 nel caso non lo fosse?

3) possiedo un portatile che nativamente montava windows vista ma grazie a una campagna promozionale del produttore feci il passaggio a windows 7 gratuitamente. potrei riscontrare problemi con la migrazione della licenza a windows 10?

4) esiste un modo per verificare la compatibilità del mio hardware con il nuovo sistema operativo anche per capire se le prestazioni miglioreranno?

grazie anticipatamente a tutti quanti vorranno rispondere per aiutare a fugare questi miei semplici dubbi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve a tutti,

vorrei effettuare l'aggiornamento da Windows 7 a Windows 10 usando il media creation tool e masterizzando l'iso ma ho qualche dubbio.

1) usando l'iso posso eseguire l'aggiornamento senza perdita dei dati o solo l'installazione pulita?

2) non sono troppo sicuro di avere una versione attiva di Office.come faccio a verificare? potrei riscontrare problemi con windows 10 nel caso non lo fosse?

3) possiedo un portatile che nativamente montava windows vista ma grazie a una campagna promozionale del produttore feci il passaggio a windows 7 gratuitamente. potrei riscontrare problemi con la migrazione della licenza a windows 10?

4) esiste un modo per verificare la compatibilità del mio hardware con il nuovo sistema operativo anche per capire se le prestazioni miglioreranno?

grazie anticipatamente a tutti quanti vorranno rispondere per aiutare a fugare questi miei semplici dubbi.

dovrebbe funzionare in questa maniera,i pc originali con w7 e w8 possono essere aggiornati a w10 a gratis per sempre facendo l aggiornamento entro un anno dalla data del rilascio

bisogna fare tutti gli aggiornamenti importanti e facoltativi,ti dovrebbe apparire un icona accanto all orologio,serve per prenotare l aggiornamento w10 ma serve anche a controllare che il pc soddisfi i requisiti

l aggiornamento w10 viene rilasciato a scaglioni come un aggiornamento normale tramite windows update,se il tuo pc è originale e soddisfa i requisiti,quando sarà il tuo turno ti verra rilasciato

se non vuoi aspettare il tuo turno puoi aggiornarlo manualmente(se è apparsa l icona controlla che abbia i requisiti)

scarichi il media creation tool versione 32 o 64 dipende dal tuo pc,lo salvi in documenti,lo avvii come amministratore,puoi scegliere 2 opzioni,aggiorna il pc o crea supporto per l installazione,devi aggiornare il pc(non creare un supporto per l installazione)aspetti il download,l installazione,la configurazione puoi scegliere di mantenere tutti i tuoi file/programmi oppure no,alla fine w10

se te aggiorni il pc la licenza originale di w7 o w8 passa direttamente a w10,quindi lo potrai ripristinare o installare pulito perche prima hai aggiornato

mentre se installi pulito senza prima aggiornare è probabile che non si attivi w10, e quindi dopo non so quanto dovresti attivarlo comprando la licenza

Share this post


Link to post
Share on other sites

dovrebbe funzionare in questa maniera,i pc originali con w7 e w8 possono essere aggiornati a w10 a gratis per sempre facendo l aggiornamento entro un anno dalla data del rilascio

bisogna fare tutti gli aggiornamenti importanti e facoltativi,ti dovrebbe apparire un icona accanto all orologio,serve per prenotare l aggiornamento w10 ma serve anche a controllare che il pc soddisfi i requisiti

l aggiornamento w10 viene rilasciato a scaglioni come un aggiornamento normale tramite windows update,se il tuo pc è originale e soddisfa i requisiti,quando sarà il tuo turno ti verra rilasciato

se non vuoi aspettare il tuo turno puoi aggiornarlo manualmente(se è apparsa l icona controlla che abbia i requisiti)

scarichi il media creation tool versione 32 o 64 dipende dal tuo pc,lo salvi in documenti,lo avvii come amministratore,puoi scegliere 2 opzioni,aggiorna il pc o crea supporto per l installazione,devi aggiornare il pc(non creare un supporto per l installazione)aspetti il download,l installazione,la configurazione puoi scegliere di mantenere tutti i tuoi file/programmi oppure no,alla fine w10

se te aggiorni il pc la licenza originale di w7 o w8 passa direttamente a w10,quindi lo potrai ripristinare o installare pulito perche prima hai aggiornato

mentre se installi pulito senza prima aggiornare è probabile che non si attivi w10, e quindi dopo non so quanto dovresti attivarlo comprando la licenza

Grazie del commento :) so dell'app Ottieni windows 10 che appare in basso a destra ma rilevo un problema con un aggiornamento di internet explorer 11 che non riesce ad andare mai a buon fine. Per questo voglio aggiornare usando il Media Creation Tool visto che è una procedura ufficiale Microsoft.

Il mio dubbio maggiore è per Office. Può dar problemi se non è ufficiale (non ne sono sicuro e non so come verificare)?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con il media creation tool puoi forzare l'aggiornamento, anche senza passare dalla ISO. ;-)

Per Office non saprei come verificare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie del commento :) so dell'app Ottieni windows 10 che appare in basso a destra ma rilevo un problema con un aggiornamento di internet explorer 11 che non riesce ad andare mai a buon fine. Per questo voglio aggiornare usando il Media Creation Tool visto che è una procedura ufficiale Microsoft.

Il mio dubbio maggiore è per Office. Può dar problemi se non è ufficiale (non ne sono sicuro e non so come verificare)?

Office non dà problemi, se la licenza non è valida o non è attivo compare l'avviso, in caso contrario funziona tutto alla perfezione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La prima volta aggiorni a Windows 10,tramite creation tool,devi scegliere l opzione aggiorna il pc adesso, in questo modo fai l upgrade a Windows 10 e il prodotto viene riconosciuto parlo la licenza.Una volta a Windows 10 poi sempre col solito programma (conviene salvarlo sul desktop) crei un file iso e lo metti su dischetto o chiavetta usb per le successive installazioni.Nel caso vuoi fare un istallazione pulita,basta dal bios mettere la chiavetta o lettore cd come boot 1 e a ogni richiesta di inserimento della product key,cliccare su ignora,in questo modo verrà installato Windows 10 in maniera pulita e riconosciuto e attivato appena la connessione internet sarà disponibile,windows 10 riconosce l id del pc,infatti se uno in futuro, dovesse cambiare scheda madre nel pc Windows 10 non riconoscerebbe più il pc e dunque non verrebbe attivato,in pratica Windows 10 funziona sulla macchina dove nasce,e li ci muore.Anche se, secondo me, nel caso uno cambiasse scheda madre nel pc, c è dei trucchetti per fagli riconoscere lo stesso Windows 10 e attivarlo. :tongue:(in pratica la prima volta uno passa a Windows 10 perché il prodotto venga riconosciuto e attivato e renderlo attivabile per le successive volte,deve essere installato come upgrade,non subito come installazione pulita,in questo caso non verrebbe attivato).

Edited by cosleo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...