Jump to content
Nokioteca Forum

Utilizzatori Di Gnu/linux?


Recommended Posts

Seppur in territorio "ostile", considerando che il forum è particolarmente orientato al mondo Windows, chiedo: qualcuno di voi utilizza GNU/Linux regolamente su un PC a casa o al lavoro?

Che distribuzione usate?

Link to post
Share on other sites

Ultimamente, da un paio di anni, ubuntu con lxde (lubuntu), in passato alcune altre distribuzioni basate nativamente su gnome

Io usavo molto Gnome 2, ma da quando hanno aggiornato a Gnome3 l'ho totalmente abbandonato perché è uno schifo.

Io ho usato spesso Xubuntu, ma Unity non mi dispiace seppur mi diano fastidio agli occhi i Font.

Attualmente sto provando Pantheon, un DE sviluppato da e per ElementaryOS. Una meraviglia per gli occhi anche se non è ancora usabilissimo, ma è neonato

Link to post
Share on other sites

Ma anche gnome3 era tutt'altro che malvagio, ha solo una curva di apprendimento un po brusca, ma una volta compresa l'interfaccia e' notevole, per unity non mi esprimo

Son tornato ad un de basilare, proprio per evitare di perdere tempo ad apprendere altri de: alla fine l'os fa sempre quello che deve a prescindere dal de.

(Senza nulla togliere al de di cui parli, che non ho mia provato)

Edited by ti-66
Link to post
Share on other sites

Pantheon è veramente semplice da usare, anzi, direi che è piuttosto scopiazzato da macOs ma è comunque piacevole.

Anche io usavo Xfce proprio per evitare inutili fronzoli, mentre LXDE è fantastico in rapporto alla pensantezza, ma lo trovo comunque un po' troppo scarno ancora rispetto a Xfce :)

Link to post
Share on other sites

Ho usato per un annetto come SO principale Sabayon Linux. Una volta tornato a Windows mi sono reso conto di quanto fosse... Boh come dire? Meno scervellante e rilassante da usare.

Adesso uso solo di tanto in tanto Slax da pendrive quando devo fare qualche operazione particolare o non posso accedere a windows. (ad esempio recuperare i dati da alcuni PC prima di formattare tutto).

Link to post
Share on other sites

Pensa che io, per ora, faccio il ragionamento contrario. W8 e di conseguenza anche 10 li trovo un po' confusionari con app e non-app.

Con Linux posso scegliere ciò che preferisco senza problemi di licenza e questo devo dire che lo trovo un grande punto a favore.

Sicuramente hai scelto una distribuzione non proprio semplicissima, anche se non l'ho mai usata, ma grazie a Shuttleworth da una decina d'anni da questa parte anche il mondo Linux ha finalmente dato vita a distribuzioni user-friendly. Windows resta superiore perché universale, ma Linux potrebbe essere tranquillamente usato da (quasi) tutti secondo me :)

Edited by thevenin
Link to post
Share on other sites

In realtà anche Sabayon dovrebbe essere una delle distribuzioni più user friendly, soprattutto perché (già all'epoca) aveva un riconoscimento hardware pazzesco. Delle tante distribuzioni che avevo provato era l'unica che non mi dava alcun problema con il WiFi. E poi l'ho scelta anche perché il creatore è un Italiano :)

Link to post
Share on other sites

In fondo confermate quanto dicevo sopra: il de é l'interfaccia grafica alla fine: cambiano in continuazione e soffermarsi su quelle al posto dell'os in se in fondo é una (periodica) perdita di tempo ;)

Non a caso il de con il menu start l'ha fatta da padrone anche con win8.

Edited by ti-66
Link to post
Share on other sites

In realtà anche Sabayon dovrebbe essere una delle distribuzioni più user friendly, soprattutto perché (già all'epoca) aveva un riconoscimento hardware pazzesco. Delle tante distribuzioni che avevo provato era l'unica che non mi dava alcun problema con il WiFi. E poi l'ho scelta anche perché il creatore è un Italiano :)

Che fosse italiano lo sapevo, ma ammetto di non averla mai provata (se non su un vecchio PC su cui non andava nessuna distribuzione Linux esistente e quindi nemmeno Gentoo) :P

In fondo confermate quanto dicevo sopra: il de é l'interfaccia grafica alla fine: cambiano in continuazione e soffermarsi su quelle al posto dell'os in se in fondo é una (periodica) perdita di tempo ;)

Non a caso il de con il menu start l'ha fatta da padrone anche con win8.

Secondo me non è una perdita di tempo solo per il fatto che alla fine devi trovarti bene con il PC ed è giusto scegliere il DE più adatto. Ovviamente ognuno ha le proprie preferenze e non esiste "il migliore" in assoluto. Tuttavia penso che sia comunque giusto testare un po' tutto per trovare quello con cui ci si trova meglio. KDE a mio avviso è il miglior DE sotto (quasi) ogni punto di vista, ma a me assolutamente non piace per nulla e lo detesto :lol:

Sto avendo modo di testare abbastanza approfonditamente Pantheon e a parte qualche "fantasiosa trovata" in stile Apple (ad es non è possibile mettere nulla sul Desktop che resta sempre vuoto con lo sfondo pulito) mi sto trovando molto bene.

Edited by thevenin
Link to post
Share on other sites

Al lavoro uso esclusivamente Linux (RedHat o ScientificLinux). La bash e' la mia risorsa fondamentale. Lavorando in un laboratorio di ricerca universitaria, tutte le aree computazionali ed i sever montano Linux. Amministrazione e segreterie usano Windows.

Link to post
Share on other sites
  • 2 years later...

Recupero questa discussione, se c'è ancora qualcuno di voi che usa linux, per chiedervi quale DE usate. (GNOME, KDE, XFCE, Cinammon, ...) e se avete un motivo particolare per usarlo. Io per una "serie di sfortunati eventi"  sto usando una distribuzione con GNOME 3 e devo dire che è abbastanza poco usabile. Bellissima interfaccia ma, come spesso capita, hanno messo prima la bellezza e poi l'usabilità. Però al momento non ho voglia di installare una nuova distro, nonostante abbia la /home separata, quindi vado avanti con questa finchè non mi stufo del tutto

Link to post
Share on other sites

Io uso Linux per buildare qualche rom Android dai sorgenti. Per fare questo lavoro la maggior parte delle guide è fatta per Ubuntu e derivate. Ho provato Ubuntu, Xubuntu, Zorin e Mint sia versione Mate che Cinnamon, usandolo con virtualbox ho riscontrato qualche problema con driver video e la versione Cinnamon di Mint, cosa che non succede con le altre distribuzioni. Mi sono abbastanza fissato con Mint Mate, ha un'interfaccia molto famigliare per chi è abituato a Windows, non è bellissima esteticamente ma trovo che sia funzionale, almeno per gli scopi per cui lo sto usando. Di recente ho usato Zorin e apprezzo la grafica moderna e il fatto che non abbia dato rogne...ma per esempio non ho potuto inserire il system monitor nel pannello con tutti gli indicatori personalizzati perché il pannello sembra non modificabile.

Sembra che Zorin sia dedicato a chi vuole usare i giochi di Windows ma per verificare bene questo suo aspetto dovrei installarlo direttamente sul PC e non usarla con macchina virtuale perché le risorse hardware non vengono sfruttate a pieno.

 

Il motivo principale per cui non uso Linux a casa è proprio perché a casa uso il PC per giocare ma anche un po' per lavoro e mi servono programmi solo per Windows.

 

 

Link to post
Share on other sites
Io uso Linux per buildare qualche rom Android dai sorgenti. Per fare questo lavoro la maggior parte delle guide è fatta per Ubuntu e derivate. Ho provato Ubuntu, Xubuntu, Zorin e Mint sia versione Mate che Cinnamon, usandolo con virtualbox ho riscontrato qualche problema con driver video e la versione Cinnamon di Mint, cosa che non succede con le altre distribuzioni. Mi sono abbastanza fissato con Mint Mate, ha un'interfaccia molto famigliare per chi è abituato a Windows, non è bellissima esteticamente ma trovo che sia funzionale, almeno per gli scopi per cui lo sto usando. Di recente ho usato Zorin e apprezzo la grafica moderna e il fatto che non abbia dato rogne...ma per esempio non ho potuto inserire il system monitor nel pannello con tutti gli indicatori personalizzati perché il pannello sembra non modificabile.
Sembra che Zorin sia dedicato a chi vuole usare i giochi di Windows ma per verificare bene questo suo aspetto dovrei installarlo direttamente sul PC e non usarla con macchina virtuale perché le risorse hardware non vengono sfruttate a pieno.
 
Il motivo principale per cui non uso Linux a casa è proprio perché a casa uso il PC per giocare ma anche un po' per lavoro e mi servono programmi solo per Windows.
 
 
Magari per qualcuno ci sono alternative Linux, anche se molti programmi aziendali sono esclusivi purtroppo

Inviato dal mio Xperia X Performance

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Magari per qualcuno ci sono alternative Linux, anche se molti programmi aziendali sono esclusivi purtroppo

Inviato dal mio Xperia X Performance

Assolutamente si, la maggior parte dei programmi usati nelle aziende è per Windows.
Questa supremazia è storica e al momento sembra quasi insuperabile ma le cose cambiano, per cui chissà...
Link to post
Share on other sites
Assolutamente si, la maggior parte dei programmi usati nelle aziende è per Windows.
Questa supremazia è storica e al momento sembra quasi insuperabile ma le cose cambiano, per cui chissà...
Prima o poi faranno una versione Android se continua ad espandersi così e a quel punto penso si possa pensare di portarle senza grosse difficoltà su Linux. Sempre ammesso che non diventino tutte web app

Inviato dal mio Xperia X Performance

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Io sono tentato da un po' di ritornare a usare, anche solo per gioco, Linux. GNOME non mi è mai andato giù, non so perché... Sabayon Linux con KDE mi manca.

Inviato dal mio ONEPLUS A5000 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Io sono tentato da un po' di ritornare a usare, anche solo per gioco, Linux. GNOME non mi è mai andato giù, non so perché... Sabayon Linux con KDE mi manca.

 

Inviato dal mio ONEPLUS A5000 utilizzando Tapatalk

 

 

Non so quale sia il tuo uso del PC, ma avendo usato esclusivamente Linux per più di un anno ho scoperto che molte cose si possono fare, basta cercare un attimo i programmi. Ovviamente escludendo quelli professionali/aziendali, ma anche lì dipende dal programma. Ci sono ad esempio molte alternative a tutta la suite di Adobe, in alcuni casi con meno funzionalità, ma comunque sufficienti per l'uso non-professionale o semi-professionale. Anche il lato gaming si è sviluppato molto grazie a Valve (Steam) e ai motori grafici che ormai sono multipiattaforma. Ad esempio su Linux ho appena scoperto, e non pensavo, che sono disponibili giochi come Dirt Rally, Hitman, Football Manager 2018, Rocket League, Rust e altri, oltre ovviamente DOTA 2, sempre della Valve, che è stato un po' il pioniere.

Paradossalmente ho fatto un test con Dota 2 su Windows e Ubuntu con driver proprietari e, a parità di dettagli, avevo 110fps su windows e 117 su Linux

A mio avviso, mai come ora Linux sarebbe pronto per molti nuovi utenti, il fatto è che spesso sconta un passato da sistema molto tecnico e delle interfacce futuristiche ma poco usabili (vedi Gnome 3).

 

P.s. Personalmente ritengo che anche Windows 8/10 abbiano delle interfacce poco usabili. Sicuramente W10 è un passo avanti ed è molto più semplice di Gnome, ma è troppo ibrido secondo me e Win7 resta il mio riferimento

Link to post
Share on other sites

Una piacevole sorpresa con Zorin, c'è già installato e configurato samba share alla perfezione per le condividere le cartelle in rete, tasto destro condividi e via funziona subito, con Mint invece ci sono da installare i pacchetti a parte.

 

 

Edit: l'ultima volta che ho provato una distro con kde mi sono venuti i nervi! C'era un'animazione "pallina che salta" sotto alle icone quando eseguivo i programmi, non sono riuscito a toglierla e mi ha fatto incaxxare parecchio, la odio!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | Privacy Policy