Jump to content
Nokioteca Forum
Sign in to follow this  
jackcicci

Isolated Storage

Recommended Posts

Dalla discussione su Skype per Windows phone ci sono sorti dubbi sul motivo per il quale non è possibile inviare file allegati (diversamente da quanto accade sulla versione per PC).

Mi stavo chiedendo se l'Isolated Storage è la causa dell'impossibilità di allegare file per inviarli con Skype o attraverso la posta elettronica. Stavo cercando di capire meglio la questione.

DEFINIZIONE DI ISOLATED STORAGE

Ad esempio prendo un paio di definizioni in rete qui:

"Definition - What does Isolated Storage mean?

Isolated storage is a mechanism that provides data isolation, safety and storage by associating code with persistent data. Isolated storage is designed to prevent data corruption and access to application-specific data, while providing a standard data storage and retrieval system that's inaccessible to users, folders or applications...

e qui

"STORAGE • • • • Le applicazioni Windows Phone possono memorizzare i dati in un’area di memoria chiamata «isolated storage» Si comporta come un file system tradizionale, ma è isolato: le altre applicazioni non possono accedervi Il limite di spazio utilizzabile coincide con la memoria libera del telefono Viene eliminato quando l’applicazione viene disinstallata..."

L'ipotesi che potrebbe essere l'isolated storage la causa di questi "impedimenti" mi sembra plausibile :D però potrebbe essere che stia dicendo una fesseria...

Intendevo dire che non mi pare che ORA, da Skype, sia possibile inviare documenti. in realtà seguento la logica di iOS dove ogni app contiene al suo interno i file che legge (es i file Office sono contenuti in office e se li apri con qualche altro reader vengono dupicati nell'altra app) credo che per inviare documenti dovrebbero essere duplicati in Skype. Anche se pensandoci ora c'è il file manager e quindi questo sistema potrebbe esser stato modificato... chissà.... oppure semplicemente spingono ad utilizzare la condivisione via OneDrive :)


Visto che ci sono delle somiglianze con iOS mi chiedevo anche

Domanda su iOS come si fa ad "accorgersi" che avviene una duplicazione dei file di office? In che modo si può vedere? Lo spazio raddoppia? Oppure? Accade anche per le immagini e la musica se vengono aperti con app diverse?

Edited by jackcicci

Share this post


Link to post
Share on other sites

Son contento che tu abbia fatto questa discussione :)

Allora, non so se sia l'Isolated Storage il problema. Dalle definizioni che leggo sopra, pare che l'isolated storage sia semplicemente uno spazio destinato ai dati, sostanzialmente formato da una partizione " Spazio Totale - Spazio per il Sistema Operativo = Isolated Storage". Quindi uno spazio dinamico che contiene i dati non legati al Sistema Operativo. in questo modo tutti i dati inseriti nel terminale non possono andare a corrompere o creare problemi al sistema operativo. Non so se sia così, ma questo ho capito. Se qualcuno ne sa di più me lo spieghi.

Il limite per le email o Skype credo sia dovuto al fatto che ogni app contiene al suo interno i dati. Ossia:

Hai un PDF come allegato email. Lo scarichi e apri con Adobe, questa app lo memorizza al suo interno. Decidi di aprirlo con OneReader, questa app lo memorizzera al suo interno. In questo modo avrai due app che memorizzano lo stesso file (se non erro è così anche su iOS salvo jailbreak). Quindi, se il funzionamento è davvero questo, affinché si possano inviare documenti via Skype la app Skype deve memorizzarli al suo interno e credo sia questo il motivo per cui ancora non si può fare. Non so però se abbia a che fare con l'Isolated Storage.

p.s. su iOS te ne accorgi perché se hai Adobe Reader e GoodReader con cui apri un file, se fai una modifica con Adobe al file, GoodReader non la vedrà a meno che da Adobe non fai "apri in... GoodReader". In sostanza se modifichi il file e non lo "inoltri" all'altra app, questa avrà ancora il file vergine

Edited by thevenin

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo anche io non ne so molto, se qualcuno conosce meglio l'argomento mi piacerebbe approfondire. Forse questo isolated storage non influisce sui file salvati su "disco" ma solo sui file relativi ai dati dell'app stessa.

Mi stavo chiedendo anche un'altra cosa: sempre con l'esempio di un allegato scaricato dalla mail e aperto con adobe reader, se disinstallo adobe reader anche il file scaricato scompare? Ma prima di venire aperto da un'app questo file deve pur essere finito da qualche parte, in uno spazio su disco che non è specifico di nessuna app. Potrebbe finire in una sorta di memoria temporanea?

Se invece di un file scaricato da un'app nel telefono si trattasse di un file copiato dentro al dispositivo attraverso un file manager e poi successivamente aperto con un app che poi viene rimossa questa app non avrebbe nessun "diritto" di eliminare il file di origine una volta disinstallata? A rigor di logica dovrebbe eliminare solo la copia di quel file creata con l'app stessa ma a questo punto rimarrebbe solo una vecchia copia del file, cioè quello copiato con il file manager mentre quello "aggiornato" sparirebbe?

Un po' di tempo fa sono incappato in un problema che forse è collegato a questo argomento: ho ricevuto un file .zip sul cellulare e siccome non c'era installata nessuna app per aprire i file zip in pratica non sono nemmeno riuscito a salvarlo, oppure in ogni caso era introvabile con il file manager di MS, non ricordo di preciso che cosa avevo fatto ma comunque non sono riuscito a trovarlo!! Non mi serviva aprire il file, quello che avrei dovuto fare con quel file zip era salvarlo su un PC che era senza connessione internet collegando semplicemente il mio windows phone ma non c'è stato verso di trovare il file (ovviamente il PC in questione era un fisso senza wifi altrimenti avrei usato il cellulare per andare in internet direttamente dal PC).

Poi ho fatto qualche prova con altri file manager e ho scoperto ad esempio che pocket file manager me lo gestiva ma era uno spazio direi separato perchè per renderlo disponibile in una cartella visibile ho dovuto copiarlo altrove sempre tramite questo pocket file manager.

In realtà la soluzione migliore in quel caso era scaricare il file da internet explorer dal cellulare (che mi fa salvare "normalmente" il file) passando per la webmail ma purtroppo l'ho scoperto in seguito :), questo però sempre perchè windows phone adesso dispone di file manager, in caso contrario non ci sarebbe stata questa possibilità.

Per quanto riguarda Skype e l'invio di allegati tramite client email sul telefono se il blocco è dovuto all'isolated storage credo che le possibili soluzioni potrebbero essere:

1 - rendere queste app in grado di gestire questi file che vogliamo inviare, nel caso della mail ci permette di allegare solo immagini probabilmente perchè il client email non gestisce altri tipi di file se non immagini

2 - dare accesso completo allo storage a tutte le app che lo necessitano tramite file manager

Non so quale sia la strada migliore, credo che la seconda sia "più veloce".

Comunque a dire la verità non sappiamo ancora se questo isolated storage è la causa dell'impossibilità di gestire certi file da parte di determinate app. Anche whatsapp ha dei limiti in questo senso (non si può inviare ciò che si vuole).

In sostanza quello che ho capito è che se non è presente un'app in grado di gestire determinati tipi di file questi diventano praticamente "inaccessibili" a meno che non vengono copiati ad esempio tramite PC sul telefono (in quel caso posso vedere con il file manager anche eventuali con formati che il telefono non gestisce).

p.s. su iOS te ne accorgi perché se hai Adobe Reader e GoodReader con cui apri un file, se fai una modifica con Adobe al file, GoodReader non la vedrà a meno che da Adobe non fai "apri in... GoodReader". In sostanza se modifichi il file e non lo "inoltri" all'altra app, questa avrà ancora il file vergine

Ma che brutta cosa questa! E se disinstalli entrambi i programmi per i file pdf in pratica ti perdi il file pfd? Sarebbe un orrore!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, se disinstalli una app perdi il dati in essa contenuti. Ma anche in WP è cosi per quanto ne so. Se hai un file in adobe reader quando elimini questa app il file lo perdi. Forse su WP con il file manager viene gestito in modo diverso ora ma su ios non c'è questa possibilità. Comunque penso sia cosi anche su WP a meno che non è inserito tramite file manager o da pc

Share this post


Link to post
Share on other sites

A questo punto penso di si, che se non viene usato il file manager quando disinstallo l'app si cancellano anche i file! Spero che il file manager di MS venga integrato nel sistema a livello profondo e migliorato in modo da evitare possibili inconvenienti!

Ma su iOS ad esempio cosa succede alle foto e video ricevuti con whatsapp? Se togli l'app i file rimangono?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eheh mai avuto nulla della Apple, sono decisamente a digiuno completo.

Sono rimasto stupito quando ho visto un mio amico passare le foto da iphone a pc senza iTunes, pensavo ci volesse quello anche per copiare le foto, epic fail! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi fa piacere aver contribuito, con il mio quesito, ad avviare questo interessante (spero proficuo) dibattito.

Dall'alto della mia limitata conoscenza in materia informatica credo che il problema possa trovare soluzione con l'implementazione di Skype fra le app cui il sistema possa fare riferimento per l'invio di determinati file.

In altri termini analogamente a quanto accaduto con le app delle email cui é possibile, con 8.1, allegare file pdf o documenti office (cosa in precedenza impossibile!).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Francesco, scusa ma come fai ad allegare pdf o documenti nella mail? Anche io ho 8.1 ma il client di default quando premo il simbolo per gli allegati (la graffettina) mi apre direttamente le foto e non mi propone nient'altro. Dove sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per allegare un file il processo da cui bisogna partire è il contrario, ossia, non dall'app dell'email, bensì dal file che si vuole allegare.

Mi spiego meglio: per allegare un file pdf-office, accedo, tramite il file manager, al documento in questione, ci tappo sopra tenendo premuto e poi scelgo l'opzione "condividi" e quindi seleziono l'app della mail. Analogamente posso fare, anche mediante onedrive, ovviamente selezionando "invia file" e non "condividi un link" come si faceva una volta.... :smile_anim:

Ecco che quindi, se tra le app selezionabili ci fosse anche skype, il problema sarebbe risolto :lmaosmiley:

Sembra un sistema macchinoso, poiché è il contrario di quanto si è abituati a fare con il PC però posso assicurare che è solo una questione di abitudine b)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buono a sapersi :) alla fine non è nulla di più di quello che già faccio con le foto per condividerle via email :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come soluzione non è male quella di passare per il file manager e condividere i documenti via mail o altro, se aggiungessero Skype tra le scelte il problema sarebbe quasi risolto. Tra l'altro per fortuna è possibile fare una selezione multipla e mandarne più di uno alla volta! :) Ma io sono un po' fissato ... Tramite mail non posso rispondere ad un messaggio di posta allegando uno o più file che non sono foto!

Ma sarà a causa di questo isolated storage oppure il motivo è un altro? :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confermo, non è possibile rispondere ad una mail allegandovi documenti che non siano foto. Non ne conosco le ragioni ma sta di fatto che così é.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque non credo c'entri questo Isolated Storage che secondo me è solo una specie di partizione riservata ai dati o al sistema operativo in modo da separarli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bah! Forse c'entra nel senso che se nello spazio isolato di una determinata app non è previsto un certo tipo di file questa app non può aver accesso a questi file.

Nella discussione di whatsapp un utente ha segnalato che non è possibile condividere le immagini delle schermate perché al contrario delle foto sono in formato png forse perché l'app non è autorizzata. Boh?

Il formato del file è determinate in un certo senso ma non so se questo ha veramente a che fare con l'isolated Storage, è quello che vorremmo sapere! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...