Jump to content
Nokioteca Forum

Parliamo D'altro...


sagittar18
 Share

Recommended Posts

Sono passato ad un commercialissimo Marlboro gold. Fumavo il Van Nelle, poi il tabacchino dove lo acquistavo smise di tenerlo. In seguito ho cambiato anche luogo di lavoro e ho iniziato con questo. Dovrei riprovato, il vecchio, se lo trovo, ma ho paura che, essendomi abituato a questo, lo sentirei strano.

Link to comment
Share on other sites

Buono il Mac baren senza nome nero e anche il van nelle, sono molto aromatici. Mi piacciono anche i naturali, genere pueblo & c. Direi che fumare mi piace davvero troppo :-)

Giulio non uso modulo per risparmiare batteria, e nemmeno Skype, non ho proprio idea, sorry.

Edited by jackcicci
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ho scoperto il Macbaren grazie ad un blog dedicato e l'ho subito apprezzato, anche perché mi piacciono quelli un po umidi, da fumare con cartine a lenta combustione come le smoking blu o le rizla silver, così me le godo in più tempo... cavolo, sembro proprio un drogato gourmet...😅

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Forse anch'io conosco lo stesso blog, parlano dei tabacchi come i sommelier parlano dei vini! Rollate a mano o usate macchinette varie? Io dipende, a volte a mano, a volte con rollatore, piu spesso sigarette confezionate, sempre pronte all'uso :-)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Forse anch'io conosco lo stesso blog, parlano dei tabacchi come i sommelier parlano dei vini! Rollate a mano o usate macchinette varie? Io dipende, a volte a mano, a volte con rollatore, piu spesso sigarette confezionate, sempre pronte all'uso :-)

La maggior parte delle volte uso il rollatore della smoking con i filtri slim della rizla, a mano solo raramente mentre non gradisco molto le sigarette pronte all'uso, mi tolgono quel gusto un po retrò del farsele a mano, un po' come nei vecchi western alla Sergio Leone, di cui sono un cultore tra l'altro 😏

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

E' vero, le preconfezionate sono le meno buone, e costano pure di più... Le cartine quelle semitrasparenti a bruciatura lenta rendono meglio, più sapore e più durata, ma a volte mi fanno spegnere la siga ... :( non importa, siccome sono un vero drogato uso di tutto, anche quelle bianche che però hanno il difetto che fanno un sacco di cenere svolazzante :D

Come film sono un patito più che altro di fantascienza, attendo il nuovo star trek da guardare rigorosamente al cinema in 3D!

Link to comment
Share on other sites

anch io sono un rollatore manuale di tabacco,lucky rosso o camel giallo

il tabacco è troppo migliore a livello qualita e di spesa rispetto alle sigarette confezionate.le poche volte che mi capita di fumarne qualcuna,sono schifose

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi fumatori, rollatori ma anche no...mi insegnate ad essere una donna di polso?

Allora se vedo caxate palesi lo dico! Con sicurezza! Ma poi...se uno ci rimane male o se la situazione è troppo tesa...boh...mi rabbonisco. E provo a placare gli animi. Il problema è che così poi sembra che non sia coerente! Prima dico una cosa poi mi trovo a difendere chi prima ho criticato? però...anche se uno sbaglia poi bisogna tirargli le pietre? Ok, la cazziata l'ho fatta, punto. Andiamo avanti mi vien da dire.

Insomma non sono una donna di polso. :( ma sta cosa inizia a pesarmi. Devo imparare a dire quello che penso e stop. Non posso poi farmi prendere dal buonismo. Io odio il buonismo! Uf! Ma che devo fare? Poi mi dispiace!

Insegnatemi , come devo fare?

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi fumatori, rollatori ma anche no...mi insegnate ad essere una donna di polso?

Allora se vedo caxate palesi lo dico! Con sicurezza! Ma poi...se uno ci rimane male o se la situazione è troppo tesa...boh...mi rabbonisco. E provo a placare gli animi. Il problema è che così poi sembra che non sia coerente! Prima dico una cosa poi mi trovo a difendere chi prima ho criticato? però...anche se uno sbaglia poi bisogna tirargli le pietre? Ok, la cazziata l'ho fatta, punto. Andiamo avanti mi vien da dire.

Insomma non sono una donna di polso. :( ma sta cosa inizia a pesarmi. Devo imparare a dire quello che penso e stop. Non posso poi farmi prendere dal buonismo. Io odio il buonismo! Uf! Ma che devo fare? Poi mi dispiace!

Insegnatemi , come devo fare?

Beh, fermo restando che ad essere se stessi non si sbaglia mai, perché per me bisogna sempre essere trasparenti, pentirsi di aver cazziato una persona, che magari è anche nel torto marcio, è umano e non esiste modo o una formula per non rabbonirsi se il proprio istinto è questo, però potresti provare a morderti la lingua per un paio d'ore o giorni, continuando a pensare alla caxata fatta, magari così la rabbia ti resta dentro e ti impedisce di rabbonirti. E questo certo non vuol dire condannare a morte una persona,a solo farle capire che certe cose non le digerisci... Poi dipende con chi hai a che fare, mia moglie per esempio, mi tiene il muso e rompe le ⚽⚽ anche per una settimana, anche per le stronzate... 😒

Link to comment
Share on other sites

Di tanto in tanto non disdegno anche un toscanello, fumato in garage (la moglie non gradisce l'odore...) mentre mi diletto con il bricolage, ascoltando vecchi album di Pink Floyd o Led Zeppelin, dei Genesis o Dire Straits... A volte picchio duro con Iron Maiden o AC/DC...

Link to comment
Share on other sites

A rompere le scatole al compagno sono brava anche io! :D in quello sono bravissima! Hahaha! No ...parlavo sempre dei vicini. Prima dico una cosa, parlo, dimostro che ho ragione! E poi...quando sento che anche ltri si sono lamentati...ho iniziato a trovare ragioni, a difendere, a trovare degli aspetti positivi. E c'è chi mi ha fatto notare di essere incoerente. E come dargli torto? Mi sono vista dall'esterno e mi sarei presa a schiaffi! Uf......

Ps.

Cmq non so se s'è capito. Io non fumo. E provo a far smettere tuti quelli che conosco... Perché sopporto male poi la puzza di fumo! :D

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi fumatori, rollatori ma anche no...mi insegnate ad essere una donna di polso?

Allora se vedo caxate palesi lo dico! Con sicurezza! Ma poi...se uno ci rimane male o se la situazione è troppo tesa...boh...mi rabbonisco. E provo a placare gli animi. Il problema è che così poi sembra che non sia coerente! Prima dico una cosa poi mi trovo a difendere chi prima ho criticato? però...anche se uno sbaglia poi bisogna tirargli le pietre? Ok, la cazziata l'ho fatta, punto. Andiamo avanti mi vien da dire.

Insomma non sono una donna di polso. :( ma sta cosa inizia a pesarmi. Devo imparare a dire quello che penso e stop. Non posso poi farmi prendere dal buonismo. Io odio il buonismo! Uf! Ma che devo fare? Poi mi dispiace!

Insegnatemi , come devo fare?

secondo me molto dipende dal carattere,non si diventa di polso o perbenista perche lo si vuole diventare,non si puo dare istruzioni per diventarlo

forse col tempo qualcosina riesci a cambiarla,ma comunque se sei buona d animo oppure non senti ragioni,in linea di massima ci rimani

Link to comment
Share on other sites

Salve. Grazie. Insomma devo rassegnarmi ad arrabbiarmi con me stessa perché non sento di essere chiara? Però...ero andata decisa! Ora dico la mia! E tutti mi sentono. E poi la situazione si fa un po' pesante e..... Ma no, ma dai. Fa nulla. Per me va bene così. Alla fine ha le sue ragioni. Non è tutto poi così sbagliato.

Ma...allora!!! Penso abbia sbagliato o no??? Non si capisce! Se ci penso, mi prende il nervoso!! Uf. Cmq....se mi ricapiterà una situazione simile, provo a mordermi la lingua. Ognuno si prende le sue responsabilità. Devo imparare...non sono l'avvocato di nessuno.

Grazie per avermi ascoltato/letto e risposto!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Anche io sono un bonaccione e purtroppo, se sei così, spesso la gente se ne approfitta o non ti prende sul serio... Ma non sanno che quando uno che di solito è buono e accomodante si incaxxa sul serio vuol dire che la misura è davvero colma e può diventare cattivo in un modo che nessuno si immagina!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Aaaaarrrghhhh!!! Questo è l'urlo nella mia testa che si è scatenato oggi, dopo che il mio medico mi ha "gentilmente imposto" di smettere di fumare! E ora? Come faccio? Come farò senza bionde? Aiuto! Mi sono già andato ad informare sulla sigaretta elettronica... Sigh :'(

Non è la stessa cosa... Come sono depresso...

Vado a fumare...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Oh noooo! Questa è davvero una brutta notizia. Ma devi proprio smettere completamente? Non basta magari fumare un po' meno? Io la sigaretta elettronica la uso in ufficio e in genere dove non si può fumare, devo ammettere che non è niente male, credo che possa sostituire il tabacco, molto importante scegliere dei liquidi con alta percentuale di nicotina, la quantità massima nei liquidi pronti è 18, prendi quella, non farti influenzare dai tizi dei negozi che dicono che è troppo alta, se prendi poca nicotina sentirai le crisi di astinenza. Io sono andato a distanza di mesi in 2 negozi diversi ed ero venuto via con niente in mano perché le tipe mi avevano terrorizzato, dicendo che assolutamente non si può fumare l'elettronica e anche la sigaretta normale perché questo era quello che volevo fare, inoltre tendono appunto a consigliare dei valori di nicotina troppo bassi... Poi un giorno sono ripassato e me la sono comprata comunque, fumo tranquillamente almeno 15 sigaretta al giorno più 2 o 3 ricariche della elettronica (dipende da quanto sto in ufficio). Negli ultimi tempi le sigarette elettroniche si sono evolute parecchio, ci sono dei sistemi che fanno una quantità di vapore esagerata, ma vanno tirati di polmone, come un chilum... Ne ho provato uno ma non riesco ad usarlo... Io uso la classica sigaretta elettronica da "tiro di guancia". Se hai curiosità chiedi pure, non sono un super esperto ma la uso ogni giorno :-)

PS : mi sono accorto di avere ben 6 sigarette elettroniche a casa... Una la sfumacchia anche mio padre, soprattutto in camera da letto, per non appestare la stanza

Edited by jackcicci
Link to comment
Share on other sites

Si, devo smettere, perché per il mio bene devo eliminare sopratutto il catrame derivante dalla combustione... Detto questo, il tabacchino dove da anni mi rifornisco, mi ha consigliato una da tiro di guancia, e dato che dovrò eliminare il prima possibile le bionde classiche, mi ha consigliato di iniziare con il 18 e poi a piacere mio, diminuire man mano... Mi ha consigliato anche di usare liquidi alla menta o eucalipto che aiuterebbero a far dimenticare il sapore della sigaretta...

Sembra ovvio, lo so che con la salute non si scherza, ma davvero mi ha messo in crisi...

Intanto mi sono concesso un ultima settimana di piacere...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Se vi raccontassi la storia di mia zia smettereste subito...

Il brutto di queste cose é che si pensa sempre di fare in tempo a smettere domani, ma non sempre è così e le conseguenze possono essere ben più gravi dell'astinenza.

Prima vi convincete a smettere e meglio è

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Greenboy, il tuo tabaccaio ti dà ottimi consigli, il mentolo serve per simulare il colpo in gola. Ho visto in tabaccheria anche un nuovo sistema che vaporizza il tabacco ma senza bruciare, si chiama iquos della Marlboro, magari può fare al caso tuo.

https://www.iqos.it/faq

Thevenin lo so che la salute è il bene più prezioso ma purtroppo quando hai il vizio così radicato è difficile liberarsene, bisogna trovare una motivazione valida, non basta sapere sulla carta quali danni fa e nemmeno vedere o sapere di brutte storie altrui. Se ti viene imposto dal medico ti devi adeguare ovviamente, ma volendo si potrebbero trovare altri validissimi motivi per smettere anche economici... Il problema è che bisogna desiderarlo, ti deve scattare una molla che ti spinge a voler smettere.

Edited by jackcicci
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Thevenin io penso che chi fuma o ha fumato è ben consapevole di tutto il male che si autoinfligge in tutti i sensi e ha detto bene Jack, ti deve scattare la molla dentro per farti abbandonare questo viziaccio, e a me la molla è scattata in questi giorni, anche se lo sapevo già da un anno quasi che il danno c'era e che più ritardo e peggio potrebbe andare... Ora il medico mi ha semplicemente detto che il punto di non ritorno si sta avvicinando e ha lasciato a me la scelta (obbligata)... Cmq apprezzo molto il tuo discorso

Jack, ho visto il sito, secondo me, non mi aiuterebbe per via del sapore di tabacco, prima o poi mi verrebbe voglia di accenderne una vera... Grazie cmq...

Ps ti è arrivata la Jazz?

Edited by Greenboy74
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | Privacy Policy