Jump to content
Nokioteca Forum

Per Chi Ne Capisce Di Legge, C'ho Ragione O Torto?


Recommended Posts

Buongiorno,

Ragazzi, due settimane fa ho ordinato 130 buste imbottite da un sito. La settimana scorsa l'ordine parte, e mi arrivano tramite corriere. Apro lo scatolo, le conto ma sono "solo" 127. Allora ho chiesto di inviarmi le restanti 3 buste imbottite, ma loro mi hanno risposto che è stato colpa loro e che possono SOLO rimborsarmi. Dato che il rimborso sarebbe di circa 30 centesimi se non di meno, ho detto che voglio che me le inviano, e che se inviarmele gli costerebbe di più non è colpa mia ma solo loro! Ma loro non stanno rispondendo più, solo ogni tanto dicendo che possono solo eseguire un rimborso.

Adesso chi ha ragione? Oramai è diventata una questione di principio. In questo caso non ha ragione il cliente? Aspetto vostre notizie :lol:

Link to post
Share on other sites

Non è questione di torto o ragione ma dei costi da sostenere per averla :lol:

Loro possono optare per mancanza di magazzino di restituirti come hanno fatto la somma di ogni pezzo assente, le s.s. sono sempre a carico acquirente se non chiaramente scritto in clausola.

Quindi o ti accontenti di € 0.90 oppure attendi altro ordine per inglobarle

Pro e contro della transazioni online ;)

Link to post
Share on other sites

Nono 0.30 in tutto.. >.>

Beh scusami ma se loro hanno omesso 3 buste, e il prodotto è in magazzino, io devo sostenere le spese di spedizione? O.o non è colpa loro? D:

Link to post
Share on other sites

Loro non sono in dovere di inviarti le 3 buste mancanti, neppure se sei disposto a pagare TU le spese di spedizione.

Quindi, a maggior ragione, non sono in dovere di inviartele se pretendi che le spese siano a carico loro.

Piuttosto, quello che puoi fare, è avvalerti del diritto di recesso, previsto dal codice del consumo, entro 10gg.

E dovranno rimborsarti tutte le spese, incluse le spese di spedizione che il venditore ha sostenuto per inviarti la merce.

Le uniche spese che eventualmente dovrai sostenere (ammesso che siano state esplicitate nel contratto) sono quelle relative alla riconsegna della merce al venditore.

http://www.casadelconsumatore.it/aree-tematiche/1420-labc-sul-diritto-di-recesso

Edited by Il.Socio
Link to post
Share on other sites

Gli errori possono capitare. Non mi sembra di ravvisare comportamenti anomali della ditta, che offre il rimborso della merce mancante.

Certo è che se eserciti il diritto di recesso, nel tuo diritto, gli arrechi un danno che personalmente non mi sembra "di principio".

Diverso sarebbe se fosse accertata la malafede del venditore.

Poi vedi tu ;)

Link to post
Share on other sites

Io mi chiedo come possibile che una ditta che fa solo quello possa sbagliare "così", e se uno ne ordina 5000 che fa, le deve contare tutte?? Non mi sembra un errore, ma una presa per il biiiip. (da tempo che non mi fido più di nessuno :lol:) Inoltre si ordinano a Confezioni da 10pz! Oltre a questi aspetti, mi ha dato molto fastidio il fatto che non rispondono subito, un giorno si e un giorno no... soprattutto questo! Se mi avessero detto "guardi ci dispiace dell'accaduto, vorremmo rimborsarle le 3 buste perché proprio non possiamo inviarle dato bla bla bla" mentre non m'hanno risposto né garbatamente e né velocemente (dopo 2 giorni)...

Comunque quando mi risponderanno, quindi credo di far prima a scrivere io, accetterò il rimborso... poi il diritto di recesso dovrei inviare tutto indietro (giusto?)...e non posso proprio.

PS: grazie mille a tutti :thumbs:

Edited by Rikkardo92
Link to post
Share on other sites

E infatti ho citato la malafede apposta.

Però, sai, trovo molto più semplice "fregare" sui grandi numeri, piuttosto che sui piccoli: chi compra quantitativi limitati, solitamente fa un utilizzo nel breve termine.

Io acquisto spesso online: quando capitano "disguidi", faccio presente la cosa e vedo come si comporta il venditore. Spesso ho ottenuto rimborsi, sconti od omaggi. ;)

Ovviamente dipende dai casi ;)

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Oltre a questi aspetti, mi ha dato molto fastidio il fatto che non rispondono subito, un giorno si e un giorno no... soprattutto questo! Se mi avessero detto "guardi ci dispiace dell'accaduto, vorremmo rimborsarle le 3 buste perché proprio non possiamo inviarle dato bla bla bla" mentre non m'hanno risposto né garbatamente e né velocemente (dopo 2 giorni)...

Trattandosi di una cifra molto irrisoria, (30cents se ho capito bene) e siccome il tempo è denaro, allora, con 2 minuti spesi a rispondere alle tue email, ci hanno già rimesso ben piu' di quei 30 famosi centesimi.

Quindi, IMHO, sei stato già fortunato che ti abbiano risposto e che non ti abbiano insultato pesantemente :lol:

Considera che dal punto di vista dell'azienda, un cliente che acquista per 13eur, ma ne fa spendere 10eur in tempo, è meglio perderlo che trovarlo!

Mi viene in mente il caso di gente che, dopo aver speso 0.99cents per acquistare un app, pretende poi che lo sviluppatore, o la software house di turno, spenda ore di tempo a spiegargli come usarla.

Senza rendersi conto che se lo sviluppatore dovesse spendere 2 soli minuti per rispondere a quella email di assistenza, sarebbe già andato in perdita.

Edited by Il.Socio
Link to post
Share on other sites

Io invece sono dell'idea che bisogna curare più i piccoli che i big, clienti, perché sono più i piccoli a far buona pubblicità :) quindi se si scambiano email (parlo di aziende come nel mio caso) e si raggiunge ad un accordo che non lascia l'amaro in bocca al cliente, ma che lo rende soddisfatto, sta tranquillo che non è tempo (quindi denaro) perso, ma guadagnato, poiché appunto il cliente rimanendo soddisfatto sparge la voce appena trova il caso :) o almeno io la penso così :lol:

Link to post
Share on other sites

Tu passi dalla parte del torto, nel momento in cui racconti che loro ti hanno rimborsato per la merce mancante.

Una volta stabilito, poi, che il rimborso è per 3 buste e per 30 centesimi, direi che chiunque abbia mai fatto acquisti in rete, troverà la tua richiesta esosa.

Infine, perchè chiedere un parere, se hai deciso di stare sulle tue posizioni?

Link to post
Share on other sites

Tu passi dalla parte del torto, nel momento in cui racconti che loro ti hanno rimborsato per la merce mancante.

Una volta stabilito, poi, che il rimborso è per 3 buste e per 30 centesimi, direi che chiunque abbia mai fatto acquisti in rete, troverà la tua richiesta esosa.

Infine, perchè chiedere un parere, se hai deciso di stare sulle tue posizioni?

Comunque quando mi risponderanno, quindi credo di far prima a scrivere io, accetterò il rimborso... poi il diritto di recesso dovrei inviare tutto indietro (giusto?)...e non posso proprio.

Ho accettato di seguire il vostro consiglio invece :lol:

No io dico che, vedi il mio caso, visto la loro "scortesia", non parlerò con nessuno di questo, cioè non mi vien voglia di farlo perché appunto non sono rimasto "soddisfatto"... :) se uno è soddisfatto racconta il fatto anche al cane della vicina, se uno è rimasto scottato pure, ma in negativo, mentre chi non è rimasto né soddisfatto e né insoddisfatto spesso non ne parla, perché non ne vede il motivo :)

Link to post
Share on other sites

Tu segui il consiglio, ma rimani sulle tue posizioni. :whistle:

Scottato per cosa? Perchè non si sono sperticati in scuse? Si sono offerti di rimborsarti. Questo è quanto.

Hanno impiegato due giorni per risponderti? Pensa che era peggio se non ti rispondevano e non ti proponevano nemmeno il rimborso.

Ma racconta pure la tua esperienza: ma non tralasciare particolari, però ;)

Link to post
Share on other sites

"rimango" sulle mie posizioni, non tanto visto che accetto il rimborso! :lol:

Nono mica ho detto che mi sono scottato, erano esempi generali per spiegare in spiccioli come avviene.

Beh non so chi con hai avuto a che fare tu, ma quando ho contattato siti e venditori professionali su ebay mi rispondevano al massimo il giorno dopo.

Beh non vi ho raccontato però che io ho pagato un tot ma lo scontrino da un importo minore :D anche questo mi è andato in antipatia XD

Forse mi sono spiegato male, ma visto che non sono né soddisfatto e né insoddisfatto non racconto nulla perché è normale, non ha avuto un impatto particolare su di me tanto da farmi venir in mente di raccontarlo :lol:

Link to post
Share on other sites

Avresti dovuto bloccare il tutto dallo scontrino inferiore al corrispettivo pagato: li contattavi, gli dicevi che non eri soddisfatto e gli rimandavi tutto.

Io compro su ebay e non solo. I venditori seri (ma anche il regolamento di ebay lo riporta), scrivono chiaramente che le risposte alle mail possono giungere dopo 24/48 ore, proprio perchè raramente può esserci una persona dietro il pc pronta a rispondere entro 5 minuti ad ogni mail che arriva.

Se poi tu vuoi un trattamento diverso, vai in un negozio fisico e ti fai servire a tamburo battente. Ovvio che non avrai gli stessi prezzi, probabilmente, ma almeno avrai la sicurezza di aver pagato il servizio. :D

Sul raccontarlo o meno... beh... qui lo hai fatto :P

Edited by Giuseppina
Link to post
Share on other sites

Avresti dovuto bloccare il tutto dallo scontrino inferiore al corrispettivo pagato: li contattavi, gli dicevi che non eri soddisfatto e gli rimandavi tutto.

Purtroppo non ho tempo materiale per poterlo fare.

Se poi tu vuoi un trattamento diverso, vai in un negozio fisico e ti fai servire a tamburo battente. Ovvio che non avrai gli stessi prezzi, probabilmente, ma almeno avrai la sicurezza di aver pagato il servizio. :D

Ahahahahah :lol:

Sul raccontarlo o meno... beh... qui lo hai fatto :P

Perché ho chiesto un consiglio, mica ho fatto nomi :P

Link to post
Share on other sites

Avresti ragione tu, in quanto l'ordine non è conforme a quanto dichiarato dal venditore.

Dovresti rimandare tutto indietro e chiedere un rimborso.

E' anche vero però che per tre buste il disagio magari è minimo e quindi tanto vale non andare oltre, parliamo di spiccioli.

Capisco il discorso del principio e hai ragione ma tanto vale che ti consoli del fatto che almeno sono arrivate le altre 127 e che se non sei soddisfatto del venditore gli dici che non comprerai più da lui e gli molli un feed neutro e chiudi il discorso!La serietà da parte di chi vende online è tutto e ciò che si scrive in rete per vendere deve corrispondere al vero sempre.

E' anche vero e questo va detto che il venditore si è offerto di rimborsarti cosa non da poco!

Quindi una tirata d'orecchi al venditore e niente di più secondo me!

Edited by ThugBear
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | Privacy Policy