Jump to content
Nokioteca Forum

Nokia Dopo 2 Anni Di Wp


Recommended Posts

a 2 anni dalla decisione di puntare tutto e per tutto su windows phone molti azionisti, e analisti di mercato sono perplessi, spulciando un pò nel web (opera mobile) dal mio 808 mentre torno in treno dal lavoro ho trovato molte cose interessanti, sarebbero troppi i link che dovrei riportare però se qualcuno ha un pò di voglia troverà senza problemi quello che scriverò di seguito. Riporto i dati che ho trovato nel web: nokia a fine 2010 aveva un fatturato netto di oltre 4 miliardi, numerose fabbriche e miliaia di dipendenti, e spendeva molto in ricerca e sviluppo, inoltre aveva un potere produttivo superiore a quello dell'odierna samsung. Dopo l'arrivo di elop e le sue strategie ad effetto osborn ( dichiarare la morte di un prodotto, prima ancora di avere quelli nuovi tra le mani), nokia é caduta nel baratro. Inoltre ha chiuso numerose fabbriche, licenziato circa l 80% dei dipendenti, e ridotto ad 1/20 il potenziale produttivo, e nonostante tutti i tagli ai costi, il bilancio ogni trimestre é se va bene molto basso, ma la maggior parte delle volte in perdita. Non so perché nessuno lo riporta, ma ho trovato un'intervista fatta ad un analista ( Tomi Ahonen) che parla di nokia, bene facendo una analisi accurata di mercato, hanno calcolato che la perdita di nokia dalla dichiarazione di elop é di 45 miliardi di dollari rimanendo ottimisti. Elop aveva dichiarato che il cambio symbian - wp dopo 2 anni sarebbe stato si 1:1, ma dopo 2 anni il cambio é che 1 wp ha sostituito quasi 20 symbian quindi un disatro. Ormai per nokia é tardi attivare un piano b, deve sperare in un suicidio in stile nokia delle altre aziende. Non so se qualcuno lo sa ma nokia ha il record di tracollo economico / tempo più grande della storia di qualsiasi azienda di qualunque settore, la cosa curiosa é che ha strappato questo record negativo a window mobile, per chi non lo sapesse la vecchia versione per cellulari di microsoft prima di windows phone, dite che é una coincidenza?

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

cmq secondo me la colpa non è tutta di nokia, c'è anche da considerare una serie di concause tra le quali le 2 principali sono l'aumento della concorrenza e la famigerata crisi...come tutti i mercati anche quello dei cellulari è in ribasso, quindi il tuo discorso (senza dubbio corretto) andrebbe analizzato in maniera relativa all'andamento economico generale degli ultimi anni e non assoluta per avere dei valori effettivi

Link to comment
Share on other sites

chiaro che la colpa non p tutta di nokia, ma l'analista ha fatto quest' analisi calcolando che i competitor avrebbero comunque preso il soppravvento (però Elop é riuscito a farglielo prendere in un mese), inoltre ha tenuto conto anche della crisi mondiale, infatti la perdita calcolata é "ottimistica". Tra l'altro ho dimenticato forse di scrivere che quella perdita é relativa al settore di vendite di smartphone e cellulari di nokia, e quindi non agli altri settori.

Link to comment
Share on other sites

Poteva fare un'accordo 'sottobanco' con Google, della serie 'se tra 2 anni mi va monto il tuo os'. Ovviamente nulla è così semplice, ma fare un'accordo simile non era affatto difficile. La partnership con Microsoft infatti, imponeva a Nokia di adottare un solo os, comunque con la possibilità di stipulare accordi in futuro con terzi, correggetemi se sbaglio (se così non fosse, Nokia si è suicidata. l'unico quesito è: quanto in basso si fosse disposti a precipitare).

Io la vedo al contrario Denix. Wp non è stato un'investimento per il futuro ma un guadagno immediato, considerando che da wp 7.5 all'8 non è cambiato poi gran che. O Nokia e Microsoft dormono, o questo os non ha più nulla da offrire.

Per quanto riguarda Android.... hai ragione. Ma almeno avrebbe aggiunto il suo design, materiali e fotocamere a device Android. E la Samsung che materiali propone? Non propone lo stesso design di anno in anno? Non avrebbe guadagnato subito, ma non sarebbe comunque stato un'azzardo, e nel giro di pochi anni (anche 1 volendo) si sarebbe raggiunta la concorrenza.

Edited by Parideboy
Link to comment
Share on other sites

Secondo me la questione è molto più complessa di come sembra e molto più nascosta tra le righe di come sia in realtà.

Mi spiego meglio.

Che Elop abbia fatto dei grossi passi falsi (vedi, tra i molti, dichiarare morto Symbian prima di avere il successore pronto) è innegabile, che le strade percorribili al momento che fu fossero poche, è in egual modo innegabile... vi dico la mia.

Parto da Symbian: che fosse diventato un po' vecchio è vero, che tutt'ora faccia al 99% tutto quello che fanno i nuovi os è sempre vero. Non c'era bisogno di ucciderlo, bastava riscriverlo in parte per supportare hardaware più potenti e innovativi, cosa che però, richiedeva tempo e risorse, cosa che Nokia, a quel punto, non aveva.

Meego: Innovativo, multipiattaforma, linux based, potenzialmente un degno rivale di Android. Se dopo averlo "scritto", dopo averlo piazzato su un cell e dopo averlo dichiarato morto ancor prima che finisse sul mercato (altro colpo di classe di Elop) lo hanno effettivamente abbandonato, mi viene da pensare che qualcosa non andasse a livello interno. Che fosse con la partnership con Intel, o che fosse per costi eccessivi di sviluppo, un motivo ci deve essere... apparentemente il primo passo verso il suicidio, ma potrebbe non essere così chiaro come sembra.

A quel punto non c'era rimasto molto da fare, o scriversi un nuovo os (cosa infattibile per mille motivi) o buttarsi su Android o WP.

Android ha i suoi pregi (a me non piace, ma son gusti) ma al tempo sarebbe stato secondo me un errore, perchè essendo Android... Android, Nokia si sarebbe ritrovata ad essere un altro pesce nell'immenso mare made in Google, dove la differenza la fa principalmente la parte hardware... cosa che Nokia, al tempo, non aveva in canna per strabiliare e differenziarsi.

WP era, in condizioni di emergenza, la scelta giusta (escludendo Meego e Symbian dall'equazione) per il semplice fatto che gli permetteva di avere un os pronto da immettere sul mercato, con una base di app pronte (per quanto davvero piccola) che volava come il vento su hardware inferiore rispetto a quello dei concorrenti. E questo vuol dire molte cose: scarico quasi totale del costo di sviluppo dell'os, vendita di smatphone "prestanti e diversi dagli altri" allo stesso prezzo dei concorrenti ma con costo di produzione inferiore (hardware inferiore) e non per ultimo grosso aiuto finanziaro da parte di ms.

Morale della favola, è stato un buon modo per rimanere a galla e badate bene, non ho detto riprendersi, ho detto rimanere a galla.

Veniamo ad oggi.

Il buon caro vecchio Symbian è pronto a spirare (non ce lo dimenticheremo mai, VERO?) wp è arrivato alla sua cara incarnazione numero 8 e android (mi sono annoiato a mettere le maiuscole, perdonatemi...) è presente ormai ovunque. Ad oggi, android secondo me, sarebbe un ulteriore errore, ormai è frammentato, e diventa più esoso di risorse ad ogni incarnazione (dite quello che vi pare, ma è così...) e soprattutto sta svanendo l'effetto novità. Secondo voi perchè samsung sta sfornando cellulari con la stessa estetica con pochissime migliorie e sta preparando il suo tizen?

Ovvio, per sfruttare l'onda di android finchè dura spendendo il meno possibile, perchè è pronto ad utilizzare il suo know how sui derivati del pinguino per DIFFERENZIARSI dalla miriade di dispositivi android che ci sono sul mercato, grazie a tizen.

Se nokia se ne uscisse adesso con un dispositivo android, butterebbe nel cesso quel poco di buono che ha fatto in questi 2 anni.

Ora dico l'ultima, che vi ho già annoiati abbastanza.

Secondo me, al momento, la colpa dalla mancata rinascita di nokia, non sta tanto nella nokia, quanto in ms.

L'idea del windows 8 integrato su tutte le piattaforme (molto in stile apple) ha fatto cilecca, paradossalmente secondo me ha avuto molta più fortuna windows phone 8 di quanto ne abbiano avuta i suoi fratelloni su pc e tablet. Più precisamente il flop di windows 8 su pc (perchè è un flop confrontandolo con i numeri fatti da seven) ha trascinato giù pure i tablet secondo me, e così l'effetto "integrazione" non c'è stato.

Volete la rinascita di nokia?

Dite a ms di aprire un pochino wp8, quel tanto che basta per farci un po' i cavoli nostri senza dover passare per procedure oscene sul cloud e amenità varie, un pelo di personalizzazione in più, qualche limatura qua e la e ci siamo. Può piacere o meno oviamente, ma è sicuramente diverso da android, è molto performante, e con i giusti ritocchi può essere un singor os. Almeno secondo me.

Io la vedo così, ma mentre attendo i futuri sviluppi, me ne resto col mio amato Nokia 5800, in attesa di qualcosa per cui valga davvero la pena di mandarlo in pensione... (lo so è un 5th eppure fa tutto quello di cui ho bisogno)

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

Per carità, nella mia rispostona io dico solo la mia, lunge da me il fatto che quella sia la verità assoluta o che non ci fossero altre strade percorribili, però secondo me non c'è molto da fare.

Tra le altre cose credo che Android sia ad un punto cruciale.

I top di gamma hanno un hardware che è paragonabile ad un vecchio pc (solo sulla carta...) ma se Android continua ad aumentare la richiesta di potenza ad ogni nuova incarnazione arriveremo al punto in cui le persone dovranno girare col cavo della corrente dietro... Perchè va bene che abbiamo quad core che consumano poco e tutte le varie tecnologie per limitare i consumi di quelle bistecchiere a forma di smartphone, ma c'è una sola tecnologia che non ha fatto grossi passi avanti... quella delle batterie.

Quindi avere un os che gira fluido senza richiedere grossa potenza hardware, alla lunga potrebbe rivelarsi un'arma in più.

E inoltre ne butto li un'altra, così a istinto.

Non mi è mai capitato di smontare un top di gamma, però tenendo conto che i nuovi terminali sono sempre "piatti" ma sempre più grandi, e voi direte, certo, ma per avere lo schermo grande, però guardacaso i chip sono normalmente piatti ma variabilmente larghi, se la tecnologia di miniaturizzazione non andrà abbastanza dietro al bisogno di potenza (e nel mobile lo spazio conta un sacco) tra un po' andremo in giro con televisori che telefonano... (sto scherzando, ovviamente...).

Quindi ribadisco, avere buone prestazioni su un hardware (almeno nella parte computazione) inferiore, non è necessariamente segno di una nokia rimasta indietro, ma potrebbe paradossalmente essere il segno di una nokia lungimirante (o che semplicemente tende a risparmiare su quel campo per concentrarsi su altro).

Link to comment
Share on other sites

io sinceramente facessero un bel telefono anche con uno schermo grande ma spesso anche 2 o 3 cm però con una bella batteria come si deve lo prenderei volentieri pure se pesante, infondo se mi devo portare dietro una "bistecchiera" tipo un galaxy note (per dire il nome di una padella a caso :lol: ) a poco importa che sia supersottile o leggero, o no?? :)

Link to comment
Share on other sites

Sulla questione batteria concordo, se servisse ad avere un'autonomia decente ben venga. Però il mio bistecchiera era riferito maggiormente alla questione calore, che corrisponde in buona parte a quanto consumino sotto sforzo quegli aggeggi.

Io sono un po' contrario all'aumento incondizionato delle dimensioni, perchè dovrebbero essere dispositivi portatili, e quindi avere un ingombro consono da poter stare in una tasca.

Però poi è tutta una questione di gusti e su quello non c'è da discutere, ognuno ha i propri ed è bene così. :lol:

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

...a proposito di batteria, so che il 720 "si vanta" di avere una batteria più performante, sapete se è solo un discorso di ottimizzazione software che ne aumenta la vita od è proprio qualcosa di diverso a livello hardware della batteria stessa, segnale ipotetico che si stia muovendo qualcosa in quella direzione vista cmq l'indiscutibile abilità di nokia nel campo hardware?

Link to comment
Share on other sites

...a proposito di batteria, so che il 720 "si vanta" di avere una batteria più performante, sapete se è solo un discorso di ottimizzazione software che ne aumenta la vita od è proprio qualcosa di diverso a livello hardware della batteria stessa, segnale ipotetico che si stia muovendo qualcosa in quella direzione vista cmq l'indiscutibile abilità di nokia nel campo hardware?

No nn credo che abbiano cambiato l hardware
Link to comment
Share on other sites

@alnilam ti smonto subito parte della tua opinione, che in alcune parti mi trovo d'accordo, basta che ti nonmino RIM: Rim é noto che era messa molto molto peggio di nokia, eppure ha rinnovato il proprio os, e pare che dai primi numeri lo z10 abbia abbondantemente superato le più ottimistiche previsioni di vendita, e il nuovo q10 sembra che venderà ancora di più. Nell'ultimo trimestre blackberry ha venduto più dei lumia. Inoltre con android la spinta non é solo hardware, ma soprattutto sw, ogni produttore si sta sbozzarrendo sulle novità sw più o meno utili da implementare.

Link to comment
Share on other sites

Rim ha dalla sua un certo mercato di nicchia votato al business e l'avvento della nuova versione ha di sicuro fatto piacere alla sua clientela. Bene che ce l'abbiano fatta, ma è anche vero che sono rimasti nel limbo per un po', difatti scommettendo tutto sulla nuova versione ed è anche vero che sono usciti con un unico dispositivo. E' stato un bell'azzardo di sicuro, felice per loro che sia andata, ma secondo me Rim e Nokia, apparte la crisi pesante in cui erano, si trovavano in due condizioni nettamente diverse, e il discorso che tu fai per Rim non è applicabile a Nokia, almeno secondo me :lol:

Principalmente perchè Rim vuol dire Blackbarry, non ci sono storie, se Rim avesse cambiato os non sarebbe più stata Rim.

Nokia era in gran parte Symbian, ma non solo, aveva gli s40, ha avuto maemo, meego... Se Nokia avesse riscritto Symbian invece di passare a WP sarei stata la persona più felice del mondo, ma l'abbandono di Symbian non ha cambiato l'anima di Nokia come l'avrebbe fatto l' abbandono di Blackbarry per Rim.

Per quanto riguarda Android, secondo me la differenziazione software da un produttore all'altro è molto limitata, e molta di quella che già c'è mi pare tutta basata sulle funzioni wow, che alla fine sono lustrini e poco più. MOlte delle differenze possono tranquillamente essere appianate con app di terze parti, spesso anche gratuite, che è lo stesso identico discorso sul perchè, il mio ormai vetusto 5800, con il suo Symbian 5th, fa praticamente tutto quello che fanno i cell di oggi. Lo farà peggio, lo farà più lentamente, ma il 99% delle cose le fa.

Edited by Alnilam
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

ma il punto é che se i soldi per rifare il proprio os gli ha trovati rim, nokia non gli aveva? Con android, se provi più terminali diverse marche ti accorgi subito delle differenze sw, semmai é con windows phone che le case devono puntare tutto sull'hardware, perché sul sw non possono agire. Se wp fosse un l'esclusiva nokia, allora la motivazione della diversificazione dagli altri ci starebbe ma mi pare che non sia così quindi

Link to comment
Share on other sites

Secondo me il punto non era questione di soldi per riscrivere o meno, secondo me era abbastanza palese che se Nokia avesse avuto le risorse tecniche più che monetarie per sistemare Symbian, non sarebbe andata di rincorsa come ha fatto per un bel po' prima di decretarne la morte. Nokia ha abbandonato Symbian perchè il suo nome era rovinato e probabilmente costava meno, o era meglio per l'immagine, cercare di differenziarsi dagli altri e quindi creare un'alternativa che la scollegasse dal passato, piuttosto che buttarsi nel grande marasma di Android, dove i concorrenti avevano all'incirca 2 anni di know how in più...

E per la storia del software, a me sembra che la differenza sugli Android, da produttore a produttore sia perlopiù legata alle varie interfacce e qualche widget e funzione wow, ma dal mio punto di vista non mi sembra che sia quella che possa fare la differenza. Una buona parte di persone va dietro al passaparola, una buona fetta dell'utenza purtroppo non sa neanche cosa ha in mano, e decreta vincitori e vinti per sentito dire. E questo lo dico come discorso generale, lunge da me offendere nessuno.

Poi intendiamoci, anche di innovazioni hardware io ne ho viste poche ultimamente.

Le uniche vere differenze serie possono essere nfc, il microfono per attenuare i disturbi in chiamata, il poter utilizzare i touch con i guanti e qualche tecnologia sulle fotocamere (e la stessa Nokia, con la pureview, mi pare che la stia sviluppando/betatestando su vari dispositivi sotto punti di vista diversi).

Secondo me la parte relativa alla potenza di calcolo e quindi processori, grafica ram, non è innovazione, è solo potenza bruta che serve per rimanere al passo coi tempi, detto in parole povere, non è che il top di gamma è meglio degli altri, il top di gamma offre l'usabilità che un qualsiasi os dovrebbe avere su TUTTI i dispositivi, sono i modelli sotto ad essere inferiori e non viceversa...

@zio983

Per la storia della batteria, facendo un rapido confronto tra 720 e 820 e ammettendo che le info che ho trovato siano giuste, credo che tutto stia nel fatto che 820 ha un hardware superiore con una batteria più piccola, il 720 a confronto ha un hardware leggermente inferiore, ma con una batteria di quasi un quarto più grande. Quindi escludendo artifici software, direi che la sua durata sta tutta in un consumo minore con maggiore disponibilità di energia.

Link to comment
Share on other sites

Salve, volevo dire la mia su questo argomento interessante.

Leggendo tutti i post ho capito che la questione principale è il crollo di Nokia e forse il fallimento di Windows Phone.

Partendo dal fatto che riguardo gli OS ognuno ha i suoi gusti, volevo raccontare una mia esperienza:

sono utente Android da parecchio tempo e quello che è risaputo è che Android gira in modo diverso a secondo dell'hardware del device, dando esperienze d'uso molte volte totalmente differenti.

Quello che mi stupiva dei Lumia e dei WP in generale è che il sistema operativo riusciva a garantire massima fluidità anche su hardware davvero pessimi; così mi decido ad acquistare un Lumia 710 per provare.

La prima impressione è stata molto positiva, però tutto l'entusiasmo è svanito in poche ore:

batteria che durava quanto un android o meno (pur non essendo sottilissimo e non avendo un display da 5", ma ciò dipende dal produttore) ma soprattutto disponibilità di applicazioni inesistente e quelle disponibili sono ancora molto acerbe, anche se sono trascorsi ben 2 anni.

Quindi al di là del discorso Hardware e di tutta la corsa a caratteristiche da urlo che forse richiede Android per girare nel migliore dei modi, io ritengo che la risposta al fallimento di Nokia si possa trovare leggendo i commenti che si trovano sotto le applicazioni nel Market Place: c'è gente che dichiara di essere pentita di aver comprato un Lumia 920 (e sappiamo bene la qualità del dispositivo), ma la gente ha bisogno di trovare delle ottime applicazioni per sfruttare al meglio le potenzialità e la comodità di possedere uno smartphone.

Io mi sono trovato male proprio per l'estrema chiusura dell' OS e per l'assenza di applicazioni divenute per me indispensabili (e non parlo certamente di giochini o di facebook ecc che non uso).

Sono ritornato ad Android proprio per questo motivo, perché con WP riuscivo a fare solo il 50% delle cose e anche male; non si può acquistare un 920 solo per la fotocamera eccezionale, a questo punto con 500 euro compro una reflex ma almeno so che è nata solo per fare le foto.

Quindi, in conclusione, credo che se Nokia ha perso tanti clienti è per il Sistema Operativo che monta, che in fin dei conti a me piace anche come è strutturato, ma che rimane comunque estremamente chiuso e l'attenzione delle Software House è ancora minima e marginale e non può reggere la concorrenza se MS non si da una mossa in fretta e consistente !

Scusate se vi ho tediato ma volevo dire la mia opinione ;)

PS. Scusa Alnilam ma non sono d'accordo con te quando parli dei top gamma in questi termini "Secondo me la parte relativa alla potenza di calcolo e quindi processori, grafica ram, non è innovazione, è solo potenza bruta che serve per rimanere al passo coi tempi, detto in parole povere, non è che il top di gamma è meglio degli altri, il top di gamma offre l'usabilità che un qualsiasi os dovrebbe avere su TUTTI i dispositivi, sono i modelli sotto ad essere inferiori e non viceversa.."

Io credo che Android come OS offra tutto, e quindi avere uno smartphone più o meno potente garantisce solo che determinate funzioni vengano fatte più o meno velocemente, però che io abbia uno smartphone da 100 euro o da 700 non importa perché posso comunque sfruttare tutta la potenza dei servizi offerti dal mio OS.

Al contrario, se io ho un OS che mi offre poco o pochissimo, che senso ha fare dei top gamma (come Lumia 920 ecc) se tutti i WP, da quelli che costano 100 a quelli di 500, hanno la stessa stessa fluidità e in più non posso sfruttare in modo migliore quei pochi servizi che mi offre l'OS?

Sottolineo, non è una critica, solo un mio punto di vista...scusate ora chiudo altrimenti mi bannate. ;)

Edited by stratoblues
Link to comment
Share on other sites

io dico che wp e un ottimo sistema operativo veloce,fluido ma deve piacere,i vecchi clienti nokia-symbian non lo amano,per molti di noi nokia era symbian e oggi usare un nokia wp non sembra avere un nokia,molti che amavano symbian sono passati ad android perchè e quello più vicino ai vecchi nokia,qualcuno dice wp e il futuro ma ormai sono 2 anni forse di più che wp è uscito,le vendite non sono tantissime le app sono ancora un gradino sotto e di meno ad ios e android,forse il progetto non è andato come previsto

Link to comment
Share on other sites

@stratoblues: Che android come os offra tutto, non sono d'accordo... è un ottimo os, ma, almeno parlando per me, ci sono ancora ampi margini di miglioramento...

inoltre prova a prendere un s4 e un galaxy pocket magari... e dimmi se secondo te le differenze sono solo in termini di fluidità...

E sinceramente sono un po' stufo di sta ottimizzazione software fatta un po' alla cavolo... dai non è concepibile un s4 con dei micro lag di qua e qualche impuntamento di là... (tanto per fare un esempio, ma ce ne sono molti altri)...

Nokia ha fatto bene secondo me a passare a wp, con android sarebbe diventata una delle tante... con pochi spazi di differenziazione.. e si sarebbe persa dietro a samsung e company... e poi un mondo con solo android... per carità... almeno così possiamo scegliere tra due os molto diversi.

Edited by Mx92
Link to comment
Share on other sites

@stratoblues: Che android come os offra tutto, non sono d'accordo... è un ottimo os, ma, almeno parlando per me, ci sono ancora ampi margini di miglioramento...

inoltre prova a prendere un s4 e un galaxy pocket magari... e dimmi se secondo te le differenze sono solo in termini di fluidità...

E sinceramente sono un po' stufo di sta ottimizzazione software fatta un po' alla cavolo... dai non è concepibile un s4 con dei micro lag di qua e qualche impuntamento di là... (tanto per fare un esempio, ma ce ne sono molti altri)...

Nokia ha fatto bene secondo me a passare a wp, con android sarebbe diventata una delle tante... con pochi spazi di differenziazione.. e avrebbe perso molto secondo me... e poi un mondo con solo android... per carità... almeno così possiamo scegliere tra due os molto diversi.

io invece non sono d'accordo con te,e ti dico la mia,sul gs4 non condivido anch'io i micro lag ma ci possono stare e stanno già cercando di risolvere,uno smartphone senza nessun piccolo lag o bug npn esiste,secondo me nokia con wp e una delle tante con di sua qualche app,con android avrebbe potuto metterci molto più di suo con una propria interfaccia che la differenziava dagli altri un po come htc con la sense,che android deve migliorare la penso come te,ma tutti devono sempre migliorare non solo android

Link to comment
Share on other sites

io invece non sono d'accordo con te,e ti dico la mia,sul gs4 non condivido anch'io i micro lag ma ci possono stare e stanno già cercando di risolvere,uno smartphone senza nessun piccolo lag o bug npn esiste,secondo me nokia con wp e una delle tante con di sua qualche app,con android avrebbe potuto metterci molto più di suo con una propria interfaccia che la differenziava dagli altri un po come htc con la sense,che android deve migliorare la penso come te,ma tutti devono sempre migliorare non solo android

No be dai... qualche lag ogni tanto, proprio quando il telefono ha tanti processi attivi, oppure è appena acceso e sta caricando tutto, mi sta bene... ma hai visto la navigazione internet dell's4? mi sta bene che risolvano nei mesi seguenti (e sarà meglio!) però magari metti qualche sensore di temperatura in meno e lavora un po' di più su ste cose...

Nokia è la privilegiata in ambito wp, questo è sempre stato detto... e non sono le app che intendo: wp non può montare un sensore come l'808? bene microsoft (e nokia) stanno lavorando per permettere ciò. Non credo che google avrebbe fatto lo stesso...

Poi certo, che si debbano muovere è innegabile, però secondo me è con wp 8 che Microsoft si è messa d'impegno... e dalla sua uscita non è passato neanche un anno...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | Privacy Policy