Jump to content
Nokioteca Forum
Sign in to follow this  
Atarix71

Piccola Considerazione Sull'app Market

Recommended Posts

Premetto che mi trovo benissimo con il lumia 920 nonostante windows phone 8 sia acerbo, molto, forse troppo migliorabile e che il sistema nokia/microsoft debba mettersi parecchio a punto, ma il fulcro della questione e' l'app market di microsoft. Come cavolo puo' pensare un colosso dell'informatica di andare avanti, ma soprattutto di divenire un reale ed agguerrito concorrente di ios ed android continuando a proporre poche applicazioni, di queste poche ancora meno davvero interessanti, a dei prezzi veramente assurdi? Ma ce l'hanno qualche dipendente che fa ricerche di mercato e spulcia il catalogo app store e play store? Ma pensano davvero che gli utenti wp siano cosi' cretini da non conoscere i prezzi delle applicazioni degli os concorrenti? Quanti di quelli che hanno speso 5 euro per monopoly lo hanno fatto ben sapendo che la stessa identica app per android ed ios costa 0,89 cents? E quanti di quelli che hanno speso 3 euro per let's golf 2 ignorano il fatto che questa serie (arrivata al capitolo 3 sugli altri sistemi) e' sempre stata gratuita? Vogliamo poi parlare di navigon, eccezionale software di navigazione che sul market microsoft si trova a 85 euro, mentre sui market concorrenti e' spessissimo (quasi sempre) prezzato 64 euro? Non ci vuole un genio del commercio per capire che un sistema emergente per sfondare deve proporre una strategia d'attacco, cosa che a quanto pare i vertici di microsoft ignorano. Un'altra cosa che mi spaventa e' il rilascio degli aggiornamenti e dei nuovi sistemi operativi post wp8. Apple continua a supportare il 3gs (il 3 ha smesso da poco) per il quale rende ancora compatibili i suoi aggiornamenti (ios 6 compreso), android e' un discorso piu' complesso, ma se si evitano produttori del menga come lg che non hanno la minima idea di come si programma una rom stock, si possono trovare quasi tutti i SO anche per telefoni non proprio "di primo pelo", ma microsoft ed i partners produttori di cellulari? Nokia ha completamente abbandonato il lumia 900, terminale che non costava certo due lire e che cosa succedera' con il 920? E' vero che gli hw sono diversi, ma proprio windows e' sempre stato un sistema adattabile a miliardi di configurazioni software e se non sbaglio wp8 e' sviluppato attorno al core di nt e quindi un sistema un po' piu' evoluto...

Che dire, per adesso l'evoluzione degli eventi mi sta un po' deludento, soprattutto pensando alla bonta' dell'hardware in mio possesso (fotocamera a parte, tanto pubblicizzata, ma di fatto non poi cosi' eccezionale e completa...), spero solo che microzozz si svegli, altrimenti la vedo dura...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premetto che mi trovo benissimo con il lumia 920 nonostante windows phone 8 sia acerbo, molto, forse troppo migliorabile e che il sistema nokia/microsoft debba mettersi parecchio a punto, ma il fulcro della questione e' l'app market di microsoft. Come cavolo puo' pensare un colosso dell'informatica di andare avanti, ma soprattutto di divenire un reale ed agguerrito concorrente di ios ed android continuando a proporre poche applicazioni, di queste poche ancora meno davvero interessanti, a dei prezzi veramente assurdi? Ma ce l'hanno qualche dipendente che fa ricerche di mercato e spulcia il catalogo app store e play store? Ma pensano davvero che gli utenti wp siano cosi' cretini da non conoscere i prezzi delle applicazioni degli os concorrenti? Quanti di quelli che hanno speso 5 euro per monopoly lo hanno fatto ben sapendo che la stessa identica app per android ed ios costa 0,89 cents? E quanti di quelli che hanno speso 3 euro per let's golf 2 ignorano il fatto che questa serie (arrivata al capitolo 3 sugli altri sistemi) e' sempre stata gratuita? Vogliamo poi parlare di navigon, eccezionale software di navigazione che sul market microsoft si trova a 85 euro, mentre sui market concorrenti e' spessissimo (quasi sempre) prezzato 64 euro? Non ci vuole un genio del commercio per capire che un sistema emergente per sfondare deve proporre una strategia d'attacco, cosa che a quanto pare i vertici di microsoft ignorano. Un'altra cosa che mi spaventa e' il rilascio degli aggiornamenti e dei nuovi sistemi operativi post wp8. Apple continua a supportare il 3gs (il 3 ha smesso da poco) per il quale rende ancora compatibili i suoi aggiornamenti (ios 6 compreso), android e' un discorso piu' complesso, ma se si evitano produttori del menga come lg che non hanno la minima idea di come si programma una rom stock, si possono trovare quasi tutti i SO anche per telefoni non proprio "di primo pelo", ma microsoft ed i partners produttori di cellulari? Nokia ha completamente abbandonato il lumia 900, terminale che non costava certo due lire e che cosa succedera' con il 920? E' vero che gli hw sono diversi, ma proprio windows e' sempre stato un sistema adattabile a miliardi di configurazioni software e se non sbaglio wp8 e' sviluppato attorno al core di nt e quindi un sistema un po' piu' evoluto...

Che dire, per adesso l'evoluzione degli eventi mi sta un po' deludento, soprattutto pensando alla bonta' dell'hardware in mio possesso (fotocamera a parte, tanto pubblicizzata, ma di fatto non poi cosi' eccezionale e completa...), spero solo che microzozz si svegli, altrimenti la vedo dura...

- I windows phone 7.5 riceveranno ancora aggiornamenti os. Non all'8, microsoft vuole imporre degli standard per le applicazione per l'8, ma questo non frena gli sviluppatori che creano app che richiedono meno hardware di renderle disponibili per entrambe. Quindi, non vedo le colpe di "Microzozz".

- E' vero, alcuni giochi costano di piu, ma a prescindere dal fatto che in buona parte non centrano direttamente con "Microzozz" e che quindi i prezzi non sono interamente sotto il loro controllo, la maggior parte di noi non ha comprato un lumia per i giochini, perche per i bambini ce' l'iphone, e io tutte le applicazioni produttive le ho trovate a prezzi sinceramente onesti.

- Nel market ci sono poche applicazioni, e il sistema operativo e' fuori da 2 mesi. Stiamo calmi ora, a 2 mesi dall'uscita dell'iphone non pullulava di migliaia di applicazioni, inoltre non tutti sono saltati da un iphone/android a un wp e quindi le dev house sono ancora indecise, oppure stanno ancora completando i vari porting. Ancora qui, NON e' la "microzozz" che e' tenuta a creare la maggior parte delle applicazioni, cosi come non lo fa google o apple.

- La garmin i suoi navigatori li fa pagare quanto vuole dove vuole, vai a lamentarti sul loro forum (ci tengo a ripetere, che la microsoft non sviluppa garmin nel caso ti fosse sfuggito).

- Mi sfugge dove il nostro windows 8 acerbo venga meno agli altri os mettendo da parte l'app store. I miei conoscenti piu agguerriti per la apple, che hanno pure la tavola del cesso con la mela stanno pensando di vendere iphone di vario numero per passare a un lumia.

Concludo aggiungendo che sta diventando vecchio e infantile insultare la Microsoft con robe tipo "Microzozz" etc, considerando che il regno del male e' ovviamente Apple, che Windows 8 in tutte le sue forme e' una bomba (e si, anche metro lo e', chiunque si lamenti e' incapace di adattarsi e abbracciare il nuovo modo di concepire i pc). L'ultimo os inferiore a Osx e' stato vista, e solo nelle sue fasi iniziali. 7 e 8 lo hanno semplicemente asfaltato. So che non siamo qui a parlare di questo ma prima o poi mi doveva venire fuori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho entrambi gli os. Ho lumia 920 e iphone 5.

le tue sono considerazioni fatte sul nulla ;) e vero win e cresciuta molto ma fidati non e ancora hai livelli di ios. Ios e un veterano dei sistemi operativi e in un utilizzo quotidiano si capisce la sua superiorità. Ti porto le mie considerazioni basate sull'utilizzo quotidiano.

innanzitutto la ricerca web. Secondo me internet Explorer e strutturato davvero male. E non capisco come mai nel market non siano,presenti browser alternativi. Tutti dicono che la tastiera sia fantastica..io dico che il tanto spazio e troppo piccolo, spesso schiaccio il tasto , al posto dello spazio. E poi il market. Se hai un iphone e un lumia 920 fidati che se devi usare un app specifica o un gioco utilizzerai sicuramente iphone.

poi stiamo vedendo quanto sta crescendo questo lumia ma ancora non si può dire che vince su tutti!

potrei portarti altri esempi quali l'utilizzo di un solo volume per tutto o la qualità di,audio,in uscita...ma mi limito,a queste,che secondo me sono le più visibili!

non e una critica ma una mia,considerazione! Detto ciò mi trovo benissimo anche con il lumia ma non potrei rimpiazzare iphone!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per le considerazioni sul lumia c'è già la discussione aperta. Qui si parla dello store (ex marketplace) che non è ancora all'altezza dei sistemi concorrenti. Tuttavia le app ci sono (anche se qualcuna è scarsa).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma come infondate, in studio ho tutti gli iphone usciti a disposizione (tranne il 2g) siccome spesso dobbiamo sviluppare app per le aziende, e nel mio uso intensissimo quotidiano riesco a fare tutto meglio e prima con il lumia. Con ie mi ci trovo benissimo, quasi che sto considerando di dargli un'altra chance sul pc dopo anni e anni di ff/chrome. Sul market SONO presenti browser alternativi UC Browser in primis, ma sinceramente non ho visto neanche il bisogno di scaricarlo con un ie cosi performante. Non risento neanche della momentanea assenza di opera (fondamentale invece sui miei symbian precedenti come N8).

E non vedo come puoi trovare piu stretta la tastiera del lumia dell'iphone, io ho delle dita piuttosto spesse e non sbaglio piu neanche una lettera scrivendo velocissimo.

Passo le giornate a violentarlo tra whatsapp, skype, telefonate e email tra clienti e collaboratori, ci corro la mattina con le app di fitness, ci guardo film e ascolto musica in ogni momento libero via da casa e dopo aver convissuto lunghi periodi con vari iphone, posso sinceramente dire che non tornerei mai indietro.

Sono sempre stato un patito nokia, anche nei loro momenti peggiori come l'n97, sicuramente a torto, ma posso veramente dire di essere obiettivo su questo confronto, e non penso di essere l'unico in quanto la rete (e sopratutto l'italia che ha avuto la piu alta percentuale di adozione di wp8 nel mondo) lo ha acclamato come miglior smartphone e os del momento.

Le app arriveranno, ma sinceramente a meno che uno bruci 2 giochi al giorno al momento gia non siamo messi male, inoltre le stanno pompando nello store a manetta dietro incentivi della microsoft.

Per le considerazioni sul lumia c'è già la discussione aperta. Qui si parla dello store (ex marketplace) che non è ancora all'altezza dei sistemi concorrenti. Tuttavia le app ci sono (anche se qualcuna è scarsa).

Si scusa hai ragione, ma anche l'ot aveva aperto una parentesina sull'os. Comunque la pianto qui.

Edited by 3aGLe

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema del market riguarda più il momento in cui ci troviamo piuttosto che il disinteresse degli sviluppatori (anche questo legato comunque al momento per il quale iOS e Android sono più appetibili).

Spiego meglio, quando è nato iOS la concezione del sistema operativo era quella di Symbian, in cui la maggior parte delle cose necessarie al momento erano già integrate nel sistema.

Apple ha creato un'interfaccia semplice e immediata basata sulle app esterne e ha creato un bisogno, quello di poter fare in mobilità praticamente ogni cosa possibile tramite un PC (sto semplificando il concetto, sia chiaro).

Android è arrivato poco dopo e, ampliando il concetto alla base di iOS (io ci vedo sempre dietro Symbian cmq) ha avuto modo di colmare il gap tecnico in un paio di anni, trovando consenso negli sviluppatori.

Arriviamo al nostro WP, nato in un momento in cui le app sono quasi tutto. Questo fa sì che l'OS appaia scarno, che l'utente che non vede le killer app presenti nei concorrenti, decida di non accordargli la propria fiducia. Ed è qui che ci scordiamo che anche per gli altri OS è passato del tempo dall'uscita, prima che quelle app fossero disponibili.

La strada più semplice per chi vuole in questo momento tutto e subito è quella di evitare WP, poiché al momento non è in grado di competere con gli altri OS che offrono tutte le 50 killer app, contro le 46 offerte da WP, parte delle quali sono fatte male e poco utili nello stato in cui si trovano.

In tutto ciò vorrei aggiungere una nota riguardo agli sviluppatori di terze parti, parte dei quali sono veramente capaci e hanno tirato fuori delle app confezionate in maniera eccezionale, che danno diverse piste alle app ufficiali.

Cito tra tutte quelle che uso di più, Rowi, Metrotube, Wikipedia di Rudy Huyn (autore anche di Fuse e GContacts).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cito tra tutte quelle che uso di più, Rowi, Metrotube, Wikipedia di Rudy Huyn (autore anche di Fuse e GContacts).

E la Windowsteca app dove la mettiamo?? :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

E la Windowsteca app dove la mettiamo?? :lol:

Verissimo, anche la Windowsteca app è fatta veramente bene e direi che chi ha disegnato l'interfaccia ha ben acquisito lo stile metro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@3agle

temo tu non abbia ben compreso il mio 3d

- I prezzi delle applicazioni non li decide microsoft, ma come nel caso di ios ed android puo' "incanalare" le decisione delle software house verso la giusta direzione, come credi che stia facendo ios? Se sei uno sviluppatore di app saprai senz'altro che apple, google e microsoft percepiscono una percentuale sulle app vendute e quindi l'andamento delle vendite li interessa direttamente. Secondo te c'e' maggior guadagno riscuotendo i diritti sulla vendita di una copia da 5 euro o su 100 copie da 1 euro?

- ho fatto l'esempio di due giochi perche' sono casi eclatanti, ma il trend e' generalizzato su tutte le app. Che poi secondo te l'iphone sia per i bambini, bah e' una considerazione molto personale, in quanto sicuramente saprai che nell'app store ci sono applicazioni di tutti i tipi per uso pro che per windows phone proprio non esistono. E comunque dovresti sapere che alla fine prima o poi tutti, ma proprio tutti con uno smartphone ci giocano, quindi il mercato dei videogames e' un po' piu' importante di cio' che vorresti far passare te.

- ti rendo edotto del fatto che forse so chi sviluppa i navigatori, ma ti rimando al punto 1 per la replica.

- se sei uno sviluppatore mi suona strano il fatto che non ti saltino all'occhio le mancanze di windows phone - esempio stupido, io il cellulare lo uso per lavoro e trovo scandaloso il calendario fornito di serie, che sia nella tile che nella lockscreen ti visualizza solo l'evento del giorno corrente, ridicolo! ma ci sono tanti altri aspetti ampiamente migliorabili, cosi' come di fatto accade anche nei sistemi concorrenti tutt'altro che perfetti, sicuramente perfettibili - cosi' come trovo molto, ma molto esagerata la tua affermazione sugli amici agguerriti della mela che non vedono l'ora di passare al lumia. Per cortesia non esageriamo e cerchiamo di restare attaccati alla realta', le piante di fagioli facciamole scalare ad altri :shifty: io sono passato da iphone al 920 e per molti aspetti non me ne pento, ma per altri per adesso l'amaro in bocca c'e' e non pensare che io sia il solo...

Per rispondere all'amico kirenenko sono concorde con lui sul fatto che alcuni sviluppatori lavorino veramente bene e che le loro app non facciano rimpiagere le controparti ios o android, ma dall'altro lato ci sono applicazioni che fanno semplicemente pena e che ancora ne devono fare di strada per poter essere considerate delle buone app.

In un forum come questo speravo di non trovare le solite cellular wars, ma a quanto pare mi sbagliavo, se si fa una scelta pare che si perda un po' di obiettivita' e non si riesca a parlare serenamente dei pregi e dei difetti di questo o quell'altro sistema. Tu pensi che lo sviluppo sia possibile con la fede cieca o con critiche costruttive? Pensi che portico sia stato rilasciato per far felici quelli che (io sono tra quelli fortunatamente) avevano un lumia esente da reset oppure per far fronte alle lamentele di quelli che si sono ritrovati con un telefono praticamente inutilizzabile e non per mancanze hw?

@and80

Ho tenuto a battesimo l'arrivo dell'iphone in italia, quindi so benissimo cosa vuol dire iniziare e dar fiducia ad un sistema giovane, ma c'e' da tener conto che se e' vero che google ha colmato il divario in un paio di anni (molto meno in realta') e' anche vero che google partiva da una base ben diversa rispetto a microsoft, veterana dei sistemi operativi e con contatti con le software house che google s'e' dovuta conquistare mattone su mattone. Altra considerazione, che rafforza il tuo incipit, riguarda il periodo in cui e' nato android e quello in cui e' nato wp(8), quest'ultimo e' arrivato in un'epoca in cui ormai gli sviluppatori sanno benissimo il valore di un mercato ricco di app e quindi avrebbe dovuto approfittare di questo fattore per presentarsi al palo con un bel po' di carburante nel serbatoio! Che poi nei miliardi di app disponibili per ios ce ne sia il 10% interessanti ed il resto sia spazzatura siamo tutti d'accordo, ma questo sta succedendo anche con le app per wp, e' un fenomeno inarginabile....

Edited by Atarix71

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma sinceramente, qualcuno di voi pensava veramente che a due mesi dal lancio wp8 avrebbe avuto già lo stesso numero di app di android o ios? Qualcuno di voi pensava veramente che a due mesi dal lancio wp8 sarebbe stato il sistema perfetto, con tutte le caratteristiche che ogni consumatore si attendeva? Purtroppo qui ci si aspettava un symbian "2", molto più veloce e competitivo, perchè diciamocelo: l'80% dei nuovi utenti nokia wp8 possedevano un symbian...... In questi tempi come si fa a investire una barca di soldi in sviluppatori di app per un nuovo so senza sapere quale sarà il gradimento del pubblico? Per me la strada della gradualità in questo momento è quella giusta dopodichè non c'è una legge in Italia (almeno finora :) ) che obblighi ad acquistare un nokia lumia.....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Atarix perdonami ma questo tuo ultimo intervento vuole tutto tranne che parlarne, hai già scritto tutte le risposte e sei certo al 100% di quanto affermi.

PS. Meno di due anni per Android? Se parliamo di maturità del sistema direi che parliamo almeno di ICS e non mi pare che ci siano voluti meno di due anni per arrivare a ICS dal momento della commercializzazione del Dream.

Edited by And80

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capisco ed in parte condivido le obiezioni.

Per quanto riguarda android i due anni a cui mi riferivo erano per l'adeguamento del market, non per l'affinamento del SO, da quel punto di vista ho avuto una breve e stressante esperienza che non ripetero' piu' - forse dovuta piu' ad idiosincrasie tra fornitore dell'hw e google che non per reali problemi di android - pero' e' abbastanza indicativo il fatto che moltissimi terminali stiano ancora ricevendo aggiornamenti e sistemi operativi che di fatto partono sempre da una base comune (lo stesso unix su cui si basa anche ios), ma che di volta in volta riscrivono api, kernel etc etc.

Tornando ai miei dubbi e per rispondere all'amico albys70 faccio un esempio semplicissimo: io Mario Rossi un giorno mi sveglio con un forte prurito, voglio entrare nel mercato del mobile-com con un sistema operativo tutto nuovo ed ovviamente voglio proporre una valida alternativa ai sistemi gia' esistenti. A questo punto cosa faccio, butto giu' una diecina di righe di codice alla bell'e meglio (esempio iperbolico ovviamente eh!) e vado allo sbaraglio oppure esamino i sistemi concorrenti, li metto alla frusta, mi segno quel che c'e' di positivo, cio' che vorrei migliorare, cio' che proprio manca e mi metto d'impegno per tirare fuori un sistema intrinsecamente migliore? Roma non e' stata fatta in un giorno, ma di certo nel periodo attuale chi esce con un prodotto lo fa partendo da una base gia' ipoteticamente migliore rispetto ai concorrenti e non con un beta system in divenire che gia' di partenza ha delle lacune che gli altri sistemi, sviluppatisi con anni di anticipo non hanno. Lavoro in televisione e nel mio mondo funziona cosi', chi propone un format lo fa dopo aver sguinzagliato gli analisti per centrare il bersaglio commerciale e non per sperimentare, non piu', ormai sono finiti i tempi in cui mamma rai era un punto di riferimento mondiale ed una tv che sperimentava tecnologie avanzate, non c'e' piu' tempo per le incertezze, il popolo dei tecnopati e' in buona parte costituito da elementi che non hanno granche' voglia di aspettare e sperare, soprattutto in un contesto in cui di giorno in giorno escono soluzioni e terminali sempre piu' potenti. In tale ottica microsoft, per come la vedo io, non puo' permettersi troppi passi falsi, soprattutto partendo svantaggiata e non puo' permettersi errori con il suo market, che si voglia o no vero elemento propulsivo per il successo di qualsiasi soluzione.

E' stato detto poco sopra che per i giochini c'e' iphone, d'accordissimo, ma perche' allora la tanto decantata fotocamera del lumia 920 non e' supportata dalla qualita' sbandierata (lasciamo perdere l'episodio dello spot fraudolento, quei sotterfugi sono all'ordine del giorno), ma soprattutto da applicazioni che colmano le mancanze dei sw di serie? Perche' non esiste un'app che mi permette di utilizzare la fotocamera in manuale, regolarmi e fissare l'esposizione, usare l'hdr e tante altre cosette. Molto di voi diranno che se voglio far finta di fare il fotografo ci sono le reflex e non un cellulare, beh a questi rispondo che il "giocattoloso" iphone ha delle applicazioni che vengono usate pure da professionisti, una per tutte filmic, un ottimo sistema di ripresa video che permette cose egregie e che ha dato l'opportunita' a professionisti di girare film (jim jarmusch e' uno di questi e non e' il solo) e telefilm alternativi. Se vogliamo considerare (come io di fatto lo considero) wp8 un'alternativa pro e non giocosa, beh spero che microsoft ce ne offra le possibilita'...

Perdonate se da questi miei interventi puo' trasparire supponenza, non e' mia intenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capisco ed in parte condivido le obiezioni.

Per quanto riguarda android i due anni a cui mi riferivo erano per l'adeguamento del market, non per l'affinamento del SO, da quel punto di vista ho avuto una breve e stressante esperienza che non ripetero' piu' - forse dovuta piu' ad idiosincrasie tra fornitore dell'hw e google che non per reali problemi di android - pero' e' abbastanza indicativo il fatto che moltissimi terminali stiano ancora ricevendo aggiornamenti e sistemi operativi che di fatto partono sempre da una base comune (lo stesso unix su cui si basa anche ios), ma che di volta in volta riscrivono api, kernel etc etc.

Tornando ai miei dubbi e per rispondere all'amico albys70 faccio un esempio semplicissimo: io Mario Rossi un giorno mi sveglio con un forte prurito, voglio entrare nel mercato del mobile-com con un sistema operativo tutto nuovo ed ovviamente voglio proporre una valida alternativa ai sistemi gia' esistenti. A questo punto cosa faccio, butto giu' una diecina di righe di codice alla bell'e meglio (esempio iperbolico ovviamente eh!) e vado allo sbaraglio oppure esamino i sistemi concorrenti, li metto alla frusta, mi segno quel che c'e' di positivo, cio' che vorrei migliorare, cio' che proprio manca e mi metto d'impegno per tirare fuori un sistema intrinsecamente migliore? Roma non e' stata fatta in un giorno, ma di certo nel periodo attuale chi esce con un prodotto lo fa partendo da una base gia' ipoteticamente migliore rispetto ai concorrenti e non con un beta system in divenire che gia' di partenza ha delle lacune che gli altri sistemi, sviluppatisi con anni di anticipo non hanno. Lavoro in televisione e nel mio mondo funziona cosi', chi propone un format lo fa dopo aver sguinzagliato gli analisti per centrare il bersaglio commerciale e non per sperimentare, non piu', ormai sono finiti i tempi in cui mamma rai era un punto di riferimento mondiale ed una tv che sperimentava tecnologie avanzate, non c'e' piu' tempo per le incertezze, il popolo dei tecnopati e' in buona parte costituito da elementi che non hanno granche' voglia di aspettare e sperare, soprattutto in un contesto in cui di giorno in giorno escono soluzioni e terminali sempre piu' potenti. In tale ottica microsoft, per come la vedo io, non puo' permettersi troppi passi falsi, soprattutto partendo svantaggiata e non puo' permettersi errori con il suo market, che si voglia o no vero elemento propulsivo per il successo di qualsiasi soluzione.

E' stato detto poco sopra che per i giochini c'e' iphone, d'accordissimo, ma perche' allora la tanto decantata fotocamera del lumia 920 non e' supportata dalla qualita' sbandierata (lasciamo perdere l'episodio dello spot fraudolento, quei sotterfugi sono all'ordine del giorno), ma soprattutto da applicazioni che colmano le mancanze dei sw di serie? Perche' non esiste un'app che mi permette di utilizzare la fotocamera in manuale, regolarmi e fissare l'esposizione, usare l'hdr e tante altre cosette. Molto di voi diranno che se voglio far finta di fare il fotografo ci sono le reflex e non un cellulare, beh a questi rispondo che il "giocattoloso" iphone ha delle applicazioni che vengono usate pure da professionisti, una per tutte filmic, un ottimo sistema di ripresa video che permette cose egregie e che ha dato l'opportunita' a professionisti di girare film (jim jarmusch e' uno di questi e non e' il solo) e telefilm alternativi. Se vogliamo considerare (come io di fatto lo considero) wp8 un'alternativa pro e non giocosa, beh spero che microsoft ce ne offra le possibilita'...

Perdonate se da questi miei interventi puo' trasparire supponenza, non e' mia intenzione.

Intanto grazie per "l'amico". Le tue opinioni sono condivisibili, però bisogna ammettere che paragonare un so e di conseguenza un telefono che li monta dopo due mesi e passa dall'uscita ad altri già "rodati" da tempo è quantomeno ingiusto e limitante. Store o non store qua ci vuole qualcosa di nuovo e diverso, altrimenti se una cosa è simile a un'altra cosa che già esiste il mercato non cambia e segue il "già collaudato ". Dopodiché nokia le cose migliori le ha sempre fatte vedere dopo 3-4 aggiornamenti quindi.... Per le apps attendiamo altri 2-3 mesi dopo iniziamo a giudicare...
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Atarix71 ha ragione. Microsoft prima è uscita con wp7 ed ha avuto modo di sondare abbondantemente il terreno. Anche se non avesse sviluppato wp7 avrebbe comunque potuto verificare le aspettative degli utenti.

Non siamo in un'epoca in cui questi telefoni sono i primi che vengono prodotti, siamo ben più avanti!

Io ho i miei lumia e ne sono soddisfatto, ma le mancanze ci sono e MS deve dare molto di più.

Passi per le app che sono un po' scarse (e diciamocelo, i numeri alti dello store sono stati raggiunti solo grazie ad app copiate e ricopiate, o ad app totalmente inutili e mai scaricate) però da un colosso come MS non ci si può aspettare una beta, ci si aspetta un prodotto (quasi) finito.

Scrivo "quasi" perché i bug ci son sempre e nel risolverli se ne creano altri, la perfezione non esiste, ma l'impegno devono mettercelo e non quello di ora, devono impegnarsi di più!

La stessa MS tira fuori app penose e qui penso siate d'accordo tutti. Ma ci son anche app che fanno il loro dovere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok sono assolutamente d'accordo con gli ultimi interventi di mancae e atarix.

MSFT ha indubbiamente avuto modo di sperimentare in due anni di wp7 ed è cresciuta molto, mettendo a battesimo lo stile metro, o modern ui che dir si voglia, e pare che si sia concentrata più su questo che su altri aspetti altrettanto importanti.

Non posso però prendere atto del fatto che la colpa del market "spoglio" sia completamente di MS, può essere al massimo la somma di una serie di eventi.

Direi che quello che MS può fare al momento è di implementare molto più velocemente i suggerimenti degli utenti al fine di completare lo scheletro del suo WP, almeno per le funzioni che vengono utilizzate dagli stessi.

A quel punto più utenti saranno felici, più gente acquisterà e più sviluppatori saranno invogliati a portare le proprie app su WP.

Un appunto sulle app per la fotocamera. Per gestire le funzioni in manuale c'è già qualcosina, ad esempio fhotoroom che implementa le opzioni manuali, il timer ed altre cosette interessanti, oltre a filtri in post produzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...