Jump to content
Nokioteca Forum

Stabilimento Ilva Di Taranto Chiusa. Firmate Questa Petizione Per Favore.


Rikkardo92
 Share

Recommended Posts

Buonanotte a tutti. Come avete potuto vedere ai telegiornali, o sentire alla radio, l'acciaieria di Taranto, alle ore 23, è stata chiusa.

Oggi e' una giornata storica per la citta' di Taranto: l'eta' dell'acciaio e' finalmente chiusa.

I tarantini possono riprendere in mano il loro destino e tornare protagonisti della propria storia.

A tutte le famiglie dei lavoratori Ilva, a tutte le famiglie segnate da lutti e malattie, a tutti gli allevatori, i mitilicoltori e i cittadini che a qualunque titolo hanno subito, loro malgrado, la presenza ingombrante della grande industria, vogliamo porgere la nostra solidarieta', la nostra partecipazione alle loro apprensioni e alle loro speranze, e la nostra convinta fiducia in un futuro dove lavoro e salute non saranno piu' diritti in conflitto, e nessuno di noi sara' piu' costretto a temere ne' la morte per diossina ne' la privazione per disoccupazione.

Questa importante pagina di storia non l'hanno scritta ne' i politici che ci hanno governato, ne' gli industriali che ci hanno inquinato, ma coloro che hanno sostenuto con onesta', coraggio e determinazione una dura battaglia per l'affermazione della legalita' e del diritto alla salute garantito dalla nostra Costituzione.

La storia di tante citta' europee riconvertite con successo dall'industria siderurgica allo sviluppo sostenibile ci fa ritenere che anche a Taranto sara' possibile un futuro virtuoso, dove la ricchezza della nostra bella terra possa diventare lavoro per tutti e non solo profitto per pochi.

Ora abbiamo davanti una occasione storica da non farci sfuggire, una pagina bianca da scrivere con fiducia, dove la nostra comunita' cittadina potra' finalmente tracciare in piena liberta' la propria Storia, scommettendo sul patrimonio di competenze, dignita' e coraggio di cui i tarantini hanno dato ampia prova nell'eta dell'acciaio che finalmente e' giunta alla sua inevitabile conclusione.

Al termine di questo percorso chiediamo una seria assunzione di responsabilita' da parte delle istituzioni e del governo nel

sostenere il processo di bonifica necessario per restituire quei territori alla loro vocazione agricola, turistica, commerciale e culturale. I principi che ci guidano sono molto chiari: chi inquina paga, il lavoro e la salute sono diritti costituzionali che lo Stato deve impegnarsi a garantire.

Chiediamo che i lavoratori dello stabilimento siano immediatamente riassorbiti dallo Stato per i progetti di bonifica del territorio. Occorre trasformare Taranto in un centro di eccellenza della riconversione Industriale.

Chiediamo che siano destinati alla tutela del reddito dei dipendenti e alla bonifica dell'area siderurgica, gli immensi profitti accumulati dal Gruppo Riva.

La societa' civile tarantina metta gratuitamente a disposizione le competenze per contribuire a tracciare, in un percorso

aperto e partecipativo, quello che sara' lo sviluppo del territorio tarantino.

Da oggi il futuro ci e' stato restituito, e quello che accadra' dipendera' solo da noi.

Anche se non siete di Taranto credo possiate immaginare cosa si prova a perdere all'improvviso il posto di lavoro e non saper più cosa fare a una certa età. Aiutiamoci tutti.

Firmate questa petizione:

http://firmiamo.it/chiude-l-ilva--avviamo-le-bonifiche-e-la-riconversione

E se è stato raggiunto il numero di firme previsto voi firmate ancora, facciamo vedere quanti siamo, facciamoci sentire e vedere come popolo che governa lo stato, e non il contrario.

Buonanotte a tutti. E firmate!!!

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

no visto che Napolitano si è aumentato lo stipendio, i politici non vogliono diminuirsi lo stipednio .. da qualche parte deve recuperare i soldi.

Per il discorso malattie ..... pazzesco chissà i medici incaricati al controllo che soldoni hanno preso per tacere farabbutti.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Avevo già capito da me, e concluso cliccando su "mi piace" al suo commento, però purtroppo questi commenti vengono perché girano davvero le 104.gif104.gif quando questo scandalo ti capita in casa e rischi la vita ogni giorno. Chiedo scusa. Fine OT. Puoi anche chiudere qui se ti va :thumbs:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | Privacy Policy