Jump to content
Nokioteca Forum

Connettore Batteria Nokia 5800 Aiutooo


Recommended Posts

Salve, tempo fa mi cadde il Nokia 5800 di mano e volarono via le tre "striscette" che si appoggiano sulla batteria. Quindi provai a utilizzare della carta argentata per collegare i pin della scheda madre a quelli della batteria e per qualche istante il cell si accese (la stagnola era proprio in posizione precaria). In seguito ho ordinato su internet il pezzo di ricambio: NOKIA_5800_BATTERY_CONNECTOR.jpg ed ho provato ad appoggiarlo sopra i pin della scheda madre e la batteria, ma nulla. Girovagando sul web ho trovato questo schema, ma non ho capito come realizzarlo: 55800battryconnectorway.jpg

Ora le mie domande sono: La stagnola che misi (cercando di non farla urtare fra i pin) può aver mandato in corto e quindi bruciato la scheda madre? Il connettore come lo fisso sulla scheda? Può essere che i contatti sulla scheda madre sono "sporchi" e per questo non funziona? C'è un modo per verificare che il cell non si sia "bruciato" ? Premetto che ho a disposizione una batteria diversa rispetto alla mia originale per fare prove incrociate (pensavo che la mia si fosse danneggiata). Vi ringrazio, spero mi aiutate a risolvere :).

Link to comment
Share on other sites

i 3 pin sel connettore di carica sndrebbero saldati su 3 piste differenti, tu, mettendo la stagnola, hai fatto un gigantesco ponte tra di esse, è come mettere una chiave inglese tra i 2 poli della batteria della macchina, bene non gli ha fatto sicuramente... :) comunque sia, quelle saldature sono particolari, non possono essere fatte in casa se non da mani esperte e con attrezzi appositi... :)

Link to comment
Share on other sites

i 3 pin sel connettore di carica sndrebbero saldati su 3 piste differenti, tu, mettendo la stagnola, hai fatto un gigantesco ponte tra di esse, è come mettere una chiave inglese tra i 2 poli della batteria della macchina, bene non gli ha fatto sicuramente... :) comunque sia, quelle saldature sono particolari, non possono essere fatte in casa se non da mani esperte e con attrezzi appositi... :)

Ciao. Scusa ma sulla scheda verde ci stanno le tre "striscette" sulle quali poggiare il connettore, non mi pare una cosa molto complicata :). O sbaglio? Per quanto riguarda lo schema che ho postato sai a cosa serve e come realizzarlo?

Link to comment
Share on other sites

guarda, se mi devi chiedere cose sullo smontare i cellulari ti so spiegare come farlo, ma se mi parli di microsaldature o di ponticellare circuiti allora vai fuori dal mio campo...non sono un esperto di queste cose minuziose, dovresti andare da qualcuno che le fa e ci sa fare... :) non sono cose "semplicissime" da fare, è un attimo mandare tutto alle ortiche...se deciderai di cambiare scheda madre, allora li ti potrò aiutare di nuovo a smontare il tuo telefono... :)

Edited by vinceN70
Link to comment
Share on other sites

guarda, se mi devi chiedere cose sullo smontare i cellulari ti so spiegare come farlo, ma se mi parli di microsaldature o di ponticellare circuiti allora vai fuori dal mio campo...non sono un esperto di queste cose minuziose, dovresti andare da qualcuno che le fa e ci sa fare... :) non sono cose "semplicissime" da fare, è un attimo mandare tutto alle ortiche...se deciderai di cambiare scheda madre, allora li ti potrò aiutare di nuovo a smontare il tuo telefono... :)

Ti ringrazio :). Conosci qualcuno del forum che sia capace di darmi qualche dritta? Il topic è aperto da due giorni, ma mi hai risposto solo tu :) Eppure la sezione dovrebbe essere quella giusta.

Link to comment
Share on other sites

potrei anche linkare la discussione a qualcuno che ne sa, però ci vogliono strumenti particolari, non basta un saldatore a punta e un po' di stagno per fare quello che vorresti fare te, le postazioni di saldatura per queste applicazioni costano più di un 5800 da cui riciclare una scheda madre usata... :) dovresti cercare nella tua zona direttamente qualcuno che si occupi di queste operazioni e sentire che prezzi fa, se costa più di 80€, allora fai prima a prendere un 5800 usato... :)

Edited by vinceN70
Link to comment
Share on other sites

potrei anche linkare la discussione a qualcuno che ne sa, però ci vogliono strumenti particolari, non basta un saldatore a punta e un po' di stagno per fare quello che vorresti fare te, le postazioni di saldatura per queste applicazioni costano più di un 5800 da cui riciclare una scheda madre usata... :) dovresti cercare nella tua zona direttamente qualcuno che si occupi di queste operazioni e sentire che prezzi fa, se costa più di 80€, allora fai prima a prendere un 5800 usato... :)

Guarda a me nn sembra una saldatura particolare, vorrei provarci :). Più che altro per riuscire a fare il backup del cel, e anche per sfizio :). Se puoi linkarla, te ne sarei grato :)

Link to comment
Share on other sites

Guarda a me nn sembra una saldatura particolare, vorrei provarci :). Più che altro per riuscire a fare il backup del cel, e anche per sfizio :). Se puoi linkarla, te ne sarei grato :)

I contatti batteria, più precisamente lo chiameremo X2070, è composto da un pin positivo [1(+)], un negativo [2(GND)] e poi abbiamo il sensore [3(BSI)]. Proprio su quest'ultimo ti apro una piccola parentesi. Con una carica di 5V e due resistenze (R1 e R2) interposte nel circuito, abbiamo una corrente di circa 0,65ma che equivalgono a 0,65v (0,65ma x 10k). Tra le due polarità c'è proprio un rapporto delle due resistenza che vanno a bilanciare e a proteggere il circuito di carica. Ecco perché dai 5V della batteria a pieno carico abbiamo uno sviluppo di circa 4,35V e da qui dipende proprio l' arresto del processo di carica e il corretto funzionamento.

Se tu "mi" vai a collegare una batteria su un circuito provvisto di una precisa conduttibilità con un materiale altamente "deforme" rispetto alla solidità di funzionamento, nel 90% dei casi hai scioccato la board e precisamente la sezione C3 (rif. schema el. nokia).

Ora, dallo schema che ti ho preparato ti faccio notare che se tu vai a collegare come mostrato nella figura da te allegata, non risolvi proprio niente.

La sezione 1 (+) non va cortocircuitata con la BSI e più precisamente il + va a "dialogare" con il componente (c2073) e poi per un'altra sezione.

La GND va su un BGND ma come mostrato in figura, su un R2300.

La 3 (BSI) con il c2074 e come puoi vedere, non può trovare riscontro con lo schema.

Immagine.jpg

Se vuoi comunque provare, ti occorre un saldatore, preferibilmente con stazione ad infrarossi oppure con una stilo molto piccola (0,1mm). Un po' di flux (flussante) e prova a saldare l'X2070. Probabilmente con una stabilità elettronica puoi recuperare quello che andrebbe perso con il collegamento di cui sopra.

Non mi dilungo sulle solite procedure e sulle iniziative personali, ma se vuoi sfiziarti, eccoti servito.

:thumbs:

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | Privacy Policy