Jump to content
Nokioteca Forum

Alcune Domande Su Usb E Gps


nexuspolaris
 Share

Recommended Posts

Salve, vorrei comprare un 5800 XM nuovo per utilizzarlo... beh ve lo spiegherò a fine 3d :-)

La prima domanda è la seguente: il 5800 si carica mediante lo spinotto a forma di spillo, ad oggi non c'è stato alcun aggiornamento firmware che abbia spostato la possibilità di carica della batteria alla porta micro usb B del cellulare? Per essere più chiaro il caricabatteria dell'N97 può caricare il 5800?

La seconda domanda: il gps del 5800 quanto è stabile nel mantenimento della posizione-segnale e quanto è resistente agli urti secondo voi?

La terze domanda: il segnale gps, in un bosco, per chi ha avuto modo di provarlo viene perso dal 5800 o viene tenuto "saldamente"?

Ora il perchè di queste domande, esco in mountain bike e vorrei avere un sistema di navigazione e registrazione tracciati che si possa montare sul manubrio e che non abbia un costo esorbitante.

La premessa è fatta ora la spiegazione: esistono dei Garmin adatti all'uso che hanno prezzi dai 300 euro in su contro un 5800 alla "modica" cifra di 140-160 euro.

Ho già trovato un paio di supporti da bici perfetti ed impermeabili che permettono la visione e l'uso (in trasparenza) del touch screen.

I software symbian ci sono e i 2 principali sono Sportstrack e Viewranger le mappe tutte quelle gratuitamente scaricabili da openstreetmap con i relativi percorsi da seguire.

Ora mi servono solo le risposte di chi ha ed usa o ha usato il 5800 in quei modi per capire quanto la mia scelta votata al risparmio possa essere oculata oppure inutile...

Aspeto le vostre illuminanti risposte :-)

Link to comment
Share on other sites

il caricabatteria devi usareil suo, punto.

ilgps non risente delle vibrazioni di un auto e anche se il cell cade a terra.

Il bosco: dipende. da dove è quanto è fitto ecc ecc. Io in alta montagna nei versanti ripidi lo perdevo spesso il segnale. Ma vale poi per tutti i GPS.

In MTB dentro alla tasca ok, sul manubrio, a parte che non ne capisco il senso (mica ti deve dire dove voltare no?) io credo che duri molto poco: le vibrazioni violente lo smonteranno sempre se non becchi prima una sassata/ramo/caduta che ne sbriciola il touch.

Sportracker, che io uso(-avo) ti registra il percorso, lo accendi quando parti e lo riprendi quando sei a casa, può stare in tasca.

ciao

Link to comment
Share on other sites

il caricabatteria devi usareil suo, punto.

ilgps non risente delle vibrazioni di un auto e anche se il cell cade a terra.

Il bosco: dipende. da dove è quanto è fitto ecc ecc. Io in alta montagna nei versanti ripidi lo perdevo spesso il segnale. Ma vale poi per tutti i GPS.

In MTB dentro alla tasca ok, sul manubrio, a parte che non ne capisco il senso (mica ti deve dire dove voltare no?) io credo che duri molto poco: le vibrazioni violente lo smonteranno sempre se non becchi prima una sassata/ramo/caduta che ne sbriciola il touch.

Sportracker, che io uso(-avo) ti registra il percorso, lo accendi quando parti e lo riprendi quando sei a casa, può stare in tasca.

ciao

Grazie per avermi risposto :-)

Una cosa che dovrebbe poter fare è proprio indicarmi la rotta come ho scritto nel mio primo post e questo lo farebbe col programma Viewranger che, caricata una traccia precedentemente creata con Sportstracker in formato .gpx, punterebbe la sua freccia sulla mappa indicando la giusta direzione fino a sovrapporsi sul tracciato visualizzando il tutto sullo schermo, come un gps stradale ma da usare su tracciati fatti da altri utenti.

Detto ciò, la mia perplessità è proprio nella sensibilità che potrebbe avere un'antenna Texas Instruments del 5800 contro una Sirf Star III all'interno di un bosco, infatti per questo ho chiesto delucidazioni visto che userei solo il GPS integrato e non anche l'A-gps.

Per quanto riguarda invece il caricabatteria, ebbene mi è capitato di s-brand un nokia che prima di allora, con firware t-i-m caricasse solo con lo spinotto a punta pur avendo la porta usb, ebbene dopo aver caricato il nuovo firmware ha iniziato a caricare anche da collegato al pc, cosa che prima non faceva (me ne sono accorto per caso, successivamente!).

Una cosa che potrei considerare è la "bontà" costruttiva in rapporto alle sollecitazioni che avrebbe sul manubrio per quanto ammortizzante possa essere la forcella. Può darsi che si devasti come può darsi che la custodia di casa Celly sia così ben fatta da essere composta di materiali che ne assorbono ogni vibrazione oltre che esser antiurto ed impermeabile (dedicata ai manubri di biciclette e moto!).

Continuo ad aspettare altri pareri :-)

Link to comment
Share on other sites

io l'ho usato ancora con il solo gps integrato nei sentieri di montagna .. Ed il segnale non era costante soprattutto vicino a pareti di roccia o in fitta boscaglia .. Ma riprendeva il segnale nell'immediato nello spostarsi in zona migliore come per quando entri in galleria quando sei in auto .. :-)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | Privacy Policy