Jump to content
Nokioteca Forum

C - Nokiaterms


Barbis75
 Share

Recommended Posts

Cache

La cache è una memoria che viene utilizzata per velocizzare il recupero di informazioni. L'esempio più evidente della sua utilità lo si ha nei computer. Infatti per recuperare le informazioni dal disco fisso è necessario attendere dei tempi fisici necessari al posizionamento della testina sui settori nei quali le informazioni sono memorizzate.

Per ridurre questi tempi ti attesa sono state introdotte queste cache che immagazzinano i dati che sono stati recentemente letti. In questo modo i recuperi successivi saranno più veloci perché i dati non saranno recuperati fisicamente dal dispositivo, ma solo dalla cache.

C'è da dire che le cache possono essere implementate sia a livello hardware che a livello software e possono essere usate per memorizzare dati di svariato tipo, sempre al fine di velocizzare il recupero degli stessi.

Le cache hanno capacita limitata rispetto al dispositivo sul quale operano.

Certificazione Symbian, certificati

Nei nuovi Symbian S60 3RD e 5TH edition le applicazioni ed i temi devono essere necessariamente firmati (signati) per poter essere installate nel cellulare.

Tale misura di sicurezza è stata presa come mezzo contro la sempre piu' elevata diffusione di malware.

La gran parte delle applicazioni sono gia' signate alla fonte e funziona senza bisogno di fare nient'altro... Alcuni programmi amatoriali e/o versioni di test no.

Veniamo al nocciolo della questione...cos'è questo certificato???...dove si installa???...come è costituito???

- Il certificato è costituito da due file, uno con estensione .cer ed uno con estensione .key, questi due associati ad un programma servono a certificare le applicazioni definite UNSIGNED

- Il certificato o meglio i file .cer e .key non si installano da nessuna parte ne sul telefono ne sul pc...

Cosa sono le applicazioni unsigned: le applicazioni unsigned sono quelle che create da sviluppatori indipendenti non hanno avuto il benestare o cmq chiamiamolo permesso impropriamente da symbian signed di creare un file autoinstallante in un cellulare symbian pertanto il sistema in fase d'installazione non li riconosce e vi darà "IMPOSSIBILE INSTALLARE ERRORE CERTIFICATO" o "CERTIFICATO SCADUTO" se ciò avviene voi dovrete fare la procedura di certificazione al file fatto ciò il file è installabile a patto che in GESTIONE APPLICAZIONI voi abbiate DISATTIVATO il sistema di VERIFICA IN LINEA.

Allora dovrete ricordare queste semplici nozioni:

- i file .jar (Java) s'installano senza la certificazione

- i file sviluppati per le applicazioni Python s'installano senza la certificazione

- i file con scritto Unsigned o per cui viene riportato che sono da certificare dovranno essere trattati con Signsis (o sul web) prima di essere installati

Codec

Un codec è, in generale, un programma o un dispositivo (anche un processore specifico) che è in grado di decodificare e/o codificare un flusso digitale o un segnale. Il termine deriva da 'compressor-decompressor' o 'coder-decoder'. Ormai i nuovi cellulari hanno integrati decine di questi codec per supportare i più svariati formati, da mp3 a mp4, da 3gp a flv. Dal Symbian 7 è nata la possibilità di aggiungere direttamente al sistema questi codec, rendendo di fatto possibile implementare nuovi formati audio su dispositivi che non potevano di serie leggerli. Un buon esempio era la possibilità di installare i codec wma-ogg-mp3 sul Nokia 6600 (dove mancavano tutti) e impostare così suonerie di quei formati. Anche su telefoni più nuovi potevano essere installati i codec ogg e wma per estendere la compatibilità.

Edited by Il.Socio
Ho modificato alcune informazioni sbagliate riguardo la certificazione, ma persistono ancora diversi errori... purtroppo non credo sia possibile riassumere il tutto in poche righe.
Link to comment
Share on other sites

Codice di sicurezza

E' il codice principale del cellulare e serve a bloccarlo in caso di furto oppure di tentativi di recupero dei dati personali. Di default è spesso 12345 (Nokia) o 0000 (Sony Ericsson).

Ci sono metodi per recuperarlo o azzerarlo. Nel primo caso ci si può affidare a programmi, come Unlocker, che non fanno altro che provare una ad una le combinazioni (Brute Force). Ciò però non funziona se il telefono lo richiede all'avvio.

Nel secondo caso, esiste per 1st-2nd edition (da verificare 3rd-5th) un programmino scritto da THC che viene inserito in una memory card da un pc. Fatto questo, si accende il telefono e dopo qualche minuto dovrebbe comparire una schermata in stile console che dice di riavviare e reimpostare il codice che si vuole. Il metodo è ovviamente solo da utilizzarsi per sbloccare un proprio cellulare e non rubato...

Codice PIN, Personal identification number

E' un codice, scritto nella SIM, che serve ad aggiungere una protezione al telefono in modo da evitare che qualcuno lo possa accendere facilmente e recuperare le proprie informazioni. Ovviamente non è il cellulare che è protetto in sè, ma la sim. Il cellulare è protetto da un codice detto di sicurezza che viene, in generale e se l'opzione adeguata è stata attivata, richiesto in caso di cambio della sim.

PIN si riferisce anche ad altri codici numerici come ad esempio quello della carta di credito. Dopo alcuni tentativi si è obbligati a inserire un codice di sblocco detto PUK.

Compressione

Credo che wiki la descrive molto bene.

La compressione dati è una tecnica utilizzata in ambito informatico e telecomunicazionistico per la riduzione della quantità di bit necessari alla rappresentazione in forma digitale di un'informazione.

La compressione dati viene utilizzata sia per ridurre le dimensioni di un file, e quindi lo spazio necessario per la sua memorizzazione, sia per ridurre l'occupazione di banda necessaria in una generica trasmissione dati digitale come ad esempio una trasmissione televisiva digitale. Nelle trasmissioni digitali tale compressione dell'informazione è operata all'interno della cosiddetta codifica di sorgente in modo da eliminare la ridondanza e ottenere un'alta efficienza del codice di sorgente.

Le varie tecniche di compressione organizzano in modo più efficiente i dati, spesso perdendo una parte dell'informazione originale, al fine di ottenere una rappresentazione dell'informazione più compatta quindi comportante minori risorse per la sua memorizzazione e trasmissione. Come controparte la compressione dati necessita però di potenza di calcolo per le operazioni di compressione e decompressione, spesso anche elevata se tali operazioni devono essere eseguite in tempo reale.

Le tecniche di compressione dati si dividono in due grandi categorie:

* compressione dati lossy: comprime i dati attraverso un processo con perdita d'informazione che sfrutta le ridondanze nell'utilizzo dei dati;

* compressione dati lossless: comprime i dati attraverso un processo senza perdita d'informazione che sfrutta le ridondanze nella codifica del dato.

Le tecniche senza perdita (lossless) consentono di preservare l'informazione originale in ogni sua parte. È l'unica via possibile quando si devono comprimere file di testo, programmi, documenti, database, schemi elettrici ecc. Un esempio è il formato ZIP, il quale consente di archiviare o trasmettere uno o più file risparmiando sulle risorse necessarie (spazio su disco o tempo di trasmissione). Al momento in cui vengono recuperati i file dallo ZIP (decompressione) questi risultano indistinguibili dagli originali.

Un altro esempio di caso in cui viene usata la compressione senza perdita è quello delle immagini non fotografiche, come gli schemi, i disegni o le icone. Per questo scopo esistono formati come il GIF o il più recente PNG. L'immagine compressa con uno di questi formati mantiene esattamente l'aspetto originale fino al dettaglio più insignificante.

D'altro canto, le tecniche con perdita di informazione (lossy) permettono anche delle compressioni molto spinte, quindi un grande risparmio di risorse, a discapito però della qualità dell'immagine o dell'audio che si è voluto comprimere. Sì perché generalmente queste tecniche si usano per comprimere i file multimediali. Pur mantenendo minima la perdita di qualità, il risparmio rispetto una compressione lossless sulla stessa informazione è sempre decisamente apprezzabile.

Le informazioni multimediali come audio o video, in origine sono troppo grandi per essere agevolmente trasmesse o memorizzate, quindi si preferisce avere una piccola riduzione della qualità ma nel contempo file molto più leggeri. Alcuni esempi sono: la compressione di immagini in formato JPEG, largamente usata in fotografia digitale e sul Web, la compressione video in formato XviD oppure la compressione audio in formato MP3.

Edited by Barbis75
Link to comment
Share on other sites

COOKED/CUSTOM FIRMWARE

vedi anche, FIRMWARE

Vale la descrizione del firmware con la variante che questi firmware sono una rielaborazione personale(di chi lo realizza) di quelli originali.

I firmware originali sono realizzati secondo l'idea della casa madre. Spesso gli utenti hanno esigenze estetiche e funzionali diverse, o semplicemente meglio gestite, rispetto a quelle implementate nei firmware originali. Da queste esigenze sono nati questi firmware che sono realizzati da utenti piu o meno esperti che apportano modifiche al comportamento del cellulare. Queste modifiche possono riguardare sia l'aspetto, quindi la personalizzazione (a discrezione e gusto di chi lo elabora) delle schermate, dei temi e degli effetti, sia la parte piu complessa del cellulare, come la gestione delle applicazioni, della memoria ram e di altre componenti, fino in alcuni casi alla risoluzioni di bug presenti nei firmware originali.

L'installazione di questi firmware invalida la garanzia del prodotto e in casi estremi puo compromettere il funzionamento del cellulare. inoltre la presenza di bug o malfunzionamenti/danni derivanti da questi firmware è a tutto rischio dell'utente.

CPU

E' l'acronico di Central Processing Unit chiamato più brevemente processore.

La CPU è quel componente hardware che ha il compito di eseguire tutte le istruzioni necessarie affinché un dato programma/operazione possa essere eseguita.

Facendo riferimento ai computer quando vogliamo usare un qualsiasi editor di testo per scrivere un qualcosa, apriamo un programma che ci consenta di scrivere. Questo programma non è altro che una sequenza di istruzioni che vengono eseguite dal processore e che producono come effetto la visualizzazione dell'editor.

In generale qualsiasi cosa venga fatta tramite un programma software è implementata a basso livello da numerosissime operazioni elementari che vengono eseguite dal processore.

per questo motivo ogni dispositivo elettronico sul quale vengono eseguiti dei programmi ha al suo interno un processore.

E cosi come i computer, anche i cellulari hanno al loro interno dei processori.

C'è da dire che la capacita di calcolo del processore (intesa come numero di istruzioni che possono essere eseguite nell'unita di tempo ) varia a seconda del processore e delle necessita. i processori dei cellulari hanno capacita di calcolo inferiori a quelle dei computer, sia per motivi di dimensione (vista la grandezza dei processori per computer e le dimensioni dei cellulari) sia per motivi tecnici. Si pensi solo al problema del raffreddamento. sui computer ci sono le ventole, che non è pensabile metterle sui cellulari.

Da citare inoltra la possibilità di avere processori dedicati anche sui cellulari. Un processore è in generale in grado di eseguire qualsiasi cosa. tuttavia spesso si fa la scelta di separare il lavoro di un processore in modo da congestionarlo di meno e rendere tutto il dispositivo più efficiente. Ad esempio l'elaborazione audio che può richiedere una elaborazione notevole è in alcuni casi rimandata ad un processore apposito, in modo da non appesantire il processore "di servizio" evitando cosi rallentamenti e mantenendo il sistema efficace.

Crack, "cura"

La crack, in informatica, è un applicativo che agisce sulle protezioni di un programma in modo da forzarle e permettere un uso illegale senza le necessarie licenze.

Esistono svariati tipi di crack applicabili, in base al tipo di protezioni.

Per maggiori informazioni, http://it.wikipedia.org/wiki/Crack

Edited by Barbis75
Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | Privacy Policy