Jump to content
Nokioteca Forum

Come Salvare Un Cellulare Bagnato


Recommended Posts

Come salvare un cellulare bagnato

Vi è mai cascato il cellulare nel lavandino o, peggio ancora, nel gabinetto? In questi casi di solito dovete sostituirlo ma a volte, se siete abbastanza veloci, è possibile salvarlo!

1. Toglietelo al più presto dall'acqua. I coperchi in plastica dei cellulari sono abbastanza resistenti, ma l’acqua può entrare in abbastanza velocemente, in circa 20 secondi a anche meno. Perciò ricuperate il vostro telefono velocemente. Se non avete potuto reagire in modo rapido, la miglior cosa è di togliere la batteria intanto che è ancora sott’acqua. L’acqua aiuta a dissipare il caldo causato dai cortocircuiti che potrebbero danneggiare il telefono, la maggior parte dei danni è causata quando l’interno di un telefono è bagnato e contemporaneamente alimentato da una alimentazione.

2. Togliete la batteria. Questo è uno dei più importanti passi. Non perdete tempo a rifletterci su. Elettricità ed acqua non stanno bene insieme.. Togliere l’alimentazione dal vostro telefono è il primo passo cruciale per salvarlo. Molti circuiti all’interno del telefono possono sopravvivere all’immerisione in acqua se non sono collegati all’alimentazione.

3. Togliere la carta SIM. Alcuni o magari tutti I vostri contatti potrebbero trovarsi sulla carta. Per alcune persone, perdere questi contatti potrebbe essere peggio che perdere il telefonino. La carta SIM sopravvive bene all’acqua. Però non scaldate la carta, asciugatela semplicemente e lasciatela a parte fino a quando l’avete bisogno per connettervi.

4. Asciugate il vostro telefonino. Naturalmente dovete togliere tutta l’acqua che potete il più presto possible in modo che potete evitare che entri nel telefono. Scuotetelo senza farlo cadere , poi usate un tovagliolo di carta per rimuovere delicatamente quello che rimane dell’acqua.

5. Togliete i vari coperchi ed i connettori esterni per esporre al massimo le insenature e fessure del telefono.

6. Se possibile usate una pompa a vuoto, ma non utilizzate un asciugacapelli (nemmeno in modalità freddo) per asciugare il telefono, perché potrebbe spingere l’umidità ancora più internamente. Se l’umidità penetra internamente può risultarne della corrosione e ossidazione quando dei metalli sono depositati sui circuiti Utilizzare un asciugacapelli può essere una soluzione temporanea ma può causare dei guasti all’interno del telefono. Piuttosto togliere i resti di umidità utilizzando una pompa a vuoto mantenuta sulle parti implicate per almeno 20 minuti. Questo è il sistema più veloce e può seccare completamente il vostro telefono e farlo rifunzionare in circa 30 min. Fate attenzione di non mantenere la pompa a vuoto troppo vicino al telefono, perché il vuoto può causare dell’elettricità statica, peggiorando ancora le cose.

7. Utilizzare una sostanza che assorbe l'umidità per aiutare a togliere l’umidità. Lasciate il telefono in un recipiente con del riso non cotto durante tutta una notte. Il riso assorbe la rimanente umidità. Se è disponibile è meglio utilizzare del disseccante. Il disseccante si trova in commercio ed assorbe l’umidità meglio del riso

8. Lasciate il telefonino adagiato su carta assorbente od un tovaglio. Ricordatevi che lo scopo è di evacuare l’umidità e non di intrappolarla aggiungerne altra nel telefonino. Controllate il materiale assorbente ogni 4-6 ore, se si vede dell’umidità ripetete i passi della pompa a vuoto e del disseccante.

9. Testate il vostro cellulare. Dopo aver aspettato almeno un giorno, assicuratevi che tutto è pulito e secco e reinserite la batteria per vedere se il cellulare funziona di nuovo. Se non è il caso, provate ad collegare il caricatore senza la batteria, se funziona così, dovete cambiare la batteria, se non funziona provate a portare il vostro telefonino da un rivenditore autorizzato. Alle volte possono risolvere il problema. Non nascondete il fatto che il telefonino è stato bagnato. Nel telefonino sono inseriti degli indicatori per testare l’umidità!.

10. Per verificare se il vostro telefono è realmente rovinato dall’acqua, togliete la batteria, e nell’ angolo vicino a dove era la batteria DOVREBBE esserci un piccolo quadrato o circolo con o senza una linea rossa. Se questo è rosso o rosa, il vostro telefono è sicuramente guasto :)

Avvertenze

* Non accendete il vostro telefonino. Questo punto è importante per evitare eventuali corto circuiti.

* Non sbattere la batteria. Le batterie al Litium sono sensibili. Se utilizzate un asciugacapelli siate sicuri di aver prima rimosso la batteria.

* Se utilizzate dell'alcol fatelo all'aperto. Non esponete l'alcol al calore. Non inserite la batteria nel cellulare prima che l'odore di alcol sia sparito.

* Evitate di applicare troppo calore al vostro telefonino, rischiate di farlo cuocere..

grazie a cirillo

consigli miei

-quando smontate il telefono smontate subito il modulo cam e mettetelo al sole, esso infatti tende a fare condensa (ne so qualcosa) e a diventare totalmente inutilizzabile

anche un video che potrebbe aiutare

QUI

Edited by giangio1986
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Se il cell è completamente bagnato è una buona cosa betterlo dentro l'alcol??...naturalmente senza sim e batteria...lo dicono in molti...in teoria dovrebbe andare perchè l'alcol spinge fuori l'acqua e nn ossida...

un'altra cosa: ke cos'è la pompa a vuoto??

Link to comment
Share on other sites

Ciao ragazzi, lavoro in assistenza tecnica nokia e volevo darvi delucidazioni in merito su come Nokia gestisce i telefoni ossidati.

Purtroppo noi non possiamo lavorare telefoni ossidati, anche se ci è caduta sopra una goccia d'acqua, il telefono è ossidato, e diventa irreparabile, sia in garanzia, che a pagamento. Purtroppo cosi, la maggior parte delle volte (almeno nel 90%) è la mainboard la prima vittima dei liquidi, parte per la quale non è prevista la sostituzione a pagamento (ma solo in garanzia per alcuni RARISSIMI casi) anche perchè cambierebbe il numero seriale IMEI del vostro telefono.

Come qualcuno ha già detto, ditelo subito appena arrivate al Nokia Store che si è bagnato, perchè vi faranno risparmiare 15,00 euro di spese di spedizione al laboratorio se poi viene verificato che il telefono è ossidato.

Per quanto riguarda l'alcol, si può tranquillamente usare, ma non ovviamente l'alcol normale.

Ci vuole un alcol apposito chiamato "alcol isopropilico" ma nei casi di ossidazione non serve praticamente a niente, serve solo a pulire il circuito.

Nel caso voleste provare, potete anche spruzzare ben bene il telefono, ma MAI spruzzare su fotocamera e display, ricordatevelo sempre.

Ciao a tutti!

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
Ciao ragazzi, lavoro in assistenza tecnica nokia e volevo darvi delucidazioni in merito su come Nokia gestisce i telefoni ossidati.

Purtroppo noi non possiamo lavorare telefoni ossidati, anche se ci è caduta sopra una goccia d'acqua, il telefono è ossidato, e diventa irreparabile, sia in garanzia, che a pagamento. Purtroppo cosi, la maggior parte delle volte (almeno nel 90%) è la mainboard la prima vittima dei liquidi, parte per la quale non è prevista la sostituzione a pagamento (ma solo in garanzia per alcuni RARISSIMI casi) anche perchè cambierebbe il numero seriale IMEI del vostro telefono.

Come qualcuno ha già detto, ditelo subito appena arrivate al Nokia Store che si è bagnato, perchè vi faranno risparmiare 15,00 euro di spese di spedizione al laboratorio se poi viene verificato che il telefono è ossidato.

Per quanto riguarda l'alcol, si può tranquillamente usare, ma non ovviamente l'alcol normale.

Ci vuole un alcol apposito chiamato "alcol isopropilico" ma nei casi di ossidazione non serve praticamente a niente, serve solo a pulire il circuito.

Nel caso voleste provare, potete anche spruzzare ben bene il telefono, ma MAI spruzzare su fotocamera e display, ricordatevelo sempre.

Ciao a tutti!

Link to comment
Share on other sites

salve io invece ho un telefono che mi e caduto nel gabbineto,asciugato e tutto,il telefono e ancora in vita,solo che mi fa un piccolo errore.....cm lo accendo rimane ipo 3 minuti acceso e poi si spegne,se lo lascio attaccato all'alimentazione rimane acceso...saprete dirmi cosa potrebbe essere?vi ringrazio.

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
salve io invece ho un telefono che mi e caduto nel gabbineto,asciugato e tutto,il telefono e ancora in vita,solo che mi fa un piccolo errore.....cm lo accendo rimane ipo 3 minuti acceso e poi si spegne,se lo lascio attaccato all'alimentazione rimane acceso...saprete dirmi cosa potrebbe essere?vi ringrazio.

mainboard danneggiata.

puoi buttarlo!

Link to comment
Share on other sites

perchè quando un telefono è ossidato, nel 90% dei casi va sempre ancora qualcosa, ma nel 100% dei casi non si può riparare se non cambiando la mainboard, ossia tutto il telefono...

non tutti i telefoni muoiono se bagnati, ma un giorno non va il caricatore, l'altro il display, l'altro la tastiera..e cosi via

Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...

Salve ragazzi... Il mio pomeriggio è caduto in una vaschetta con acqua e candeggina. L ho subito spento e soffiato un po' col phon (ho sbagliato lo so... :sad: ). poi l ho smontato e messo sulla stufa ad asciugare... Speriamo bene voi che dite?

Ecco è stato dalle 3 di ieri sulla stufa... Che dite posso provare ad accenderlo o lo lascio vicino al calore ad asciugare ancora?

Edited by Angelo@N70@
Link to comment
Share on other sites

Ciao ragazzi, lavoro in assistenza tecnica nokia e volevo darvi delucidazioni in merito su come Nokia gestisce i telefoni ossidati.

Purtroppo noi non possiamo lavorare telefoni ossidati, anche se ci è caduta sopra una goccia d'acqua, il telefono è ossidato, e diventa irreparabile, sia in garanzia, che a pagamento. Purtroppo cosi, la maggior parte delle volte (almeno nel 90%) è la mainboard la prima vittima dei liquidi, parte per la quale non è prevista la sostituzione a pagamento (ma solo in garanzia per alcuni RARISSIMI casi) anche perchè cambierebbe il numero seriale IMEI del vostro telefono.

Come qualcuno ha già detto, ditelo subito appena arrivate al Nokia Store che si è bagnato, perchè vi faranno risparmiare 15,00 euro di spese di spedizione al laboratorio se poi viene verificato che il telefono è ossidato.

Per quanto riguarda l'alcol, si può tranquillamente usare, ma non ovviamente l'alcol normale.

Ci vuole un alcol apposito chiamato "alcol isopropilico" ma nei casi di ossidazione non serve praticamente a niente, serve solo a pulire il circuito.

Nel caso voleste provare, potete anche spruzzare ben bene il telefono, ma MAI spruzzare su fotocamera e display, ricordatevelo sempre.

Ciao a tutti!

di che città sei se puoi dirmelo??

Link to comment
Share on other sites

io ti consiglio di smontarlo completamente e di asciugarlo nel dettaglio...ma hai tolto la batteria vero? :)

Si la batt l ho levata appena tolto dall acqua... smontarlo completamente? Cioè oltre alle cover aprirlo? Non è rischioso nel senso posso danneggiar qualcosa?

Proprio ora l ho rimontato e acceso... Sembra funzionare bene. Più tardi effettuerò delle chiamate e vediamo come vanno l auricolare e il microfono in chiamata..!

Edited by Angelo@N70@
Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

8 giorni fa mi è caduto il mio n97mini acceso nel lavandino pieno di acqua, li è rimasto per qualche minuto.. ho tolto la batteria e sim, e per una settimana l'ho lasciato nel riso, al caldo e al sole. oggi ho provato ad accenderlo ma non funziona il display, collegandolo al televisore sembra funzionare tutto.

a questo punto credo sia il display da sostituire, ma prima di comprarne uno su ebay (ho letto in rete che non sono originali e possono esserci differenze) volevo sapere se magari ho modo di rimetterlo in funzione.

se riesco a farlo tornare come prima confermo la mia fede che ho da anni per nokia!

in attesa di risposte...

Link to comment
Share on other sites

  • 9 months later...
  • 1 year later...

Sabato ho messo il telefono nel taschino per prendere in braccio mio figlio a Mirabilandia. E' partito uno spruzzo di fontana e mi ha colpito la camicia. Dopo un'ora mi sono accorto che il telefono non risponde più ai comandi... Suona, squilla, vibra, segnala l'ora....insomma fa tutto ma non riesco a usarlo poichè non risponde nessun tasto!!!!!! Ovviamente il reset non si riesce a fare poichè non vanno i pulsanti. Tramite pc funziona tutto perfettamente, ho fatto anche l'aggiornamento del software ma non è successo nulla di significativo. Per sicurezza ho scaricato con nokia suite i contatti e le foto (sempre tramite il pc perchè i tasti del telefono non vanno....). Pensavo ad un guasto generico, poi ho letto questa pagina del forum e mi sono spaventato....possibile che con due gocce d'acqua sia saltata la mainboard????????? Qualcuno può consigliarmi su cosa fare prima di buttarlo nella raccolta differenziata, visto che il telefono -tasti a parte- funziona ancora?

Ringrazio infinitamente in anticipo.

Roberto

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | Privacy Policy