Jump to content
Nokioteca Forum

'a-gps' E 'gps Basato Sulla Rete'


IrONia
 Share

Recommended Posts

Da poco Nokia ha rilasciato Maps per la navigazione gratuita... ti dico cosa ho fatto sul mio N97 (e sul 5800 di mio padre).

1) Aggiornato il firmware all'ultima versione

2) Disinstallate tutte le tracce del software di navigazione sul cellulare (Nokia Maps, Ovi Maps, ecc.)

3) Scaricato il nuovo Ovi Maps dal sito Nokia. Se hai una connessione wireless puoi anche scaricare direttamente dal cellulare, altrimenti ti consiglio di scaricare con il PC ed installare tramite Ovi Suite.

4) Da Ovi Suite ho scaricato la mappa di tutta l'Italia, più la voce italiana sul cellulare

5) Nelle impostazioni del GPS ho lasciato attivato solo "GPS Integrato" (ho disattivato A-GPS e "basato su rete").

6) Nelle impostazioni di Ovi Maps (la nuova versione) ho disattivato la modalità online

In questo modo non pago niente...

Non mi è più chiara la situazione.

Col mio N95 se attivo "Basato sulla rete" non pago nulla.

Oggi è arrivato il 5230 a mio padre, e nella sim ha circa 3,5 €.

Se attivo solo "Basato sulla rete" (oltre a gps integrato ovviamente) e provo a usare ovi maps, mi arriva subito un messaggio che dice non ho credito sufficiente per accedere al servizio.

Come mai?

Link to comment
Share on other sites

Non mi è più chiara la situazione.

Col mio N95 se attivo "Basato sulla rete" non pago nulla.

Oggi è arrivato il 5230 a mio padre, e nella sim ha circa 3,5 €.

Se attivo solo "Basato sulla rete" (oltre a gps integrato ovviamente) e provo a usare ovi maps, mi arriva subito un messaggio che dice non ho credito sufficiente per accedere al servizio.

Come mai?

Controlla la versione di ovi mappe

Link to comment
Share on other sites

Ovi Maps sul 5230 è la 3.03 10wk10 b02

Sull'N95 8GB però uso il sygic

Prova ad aggiornare alla 3.04 e assicurati che le impostazioni in ovi mappe siano settate su non in linea e che le mappe siano aggiornate. Dopodichè, setta il gps solo sul gps integrato e vediamo che fa... (non dovrebbe più scalare credito).

Link to comment
Share on other sites

b) Ohh ma che casino che fate basta fare delle prove! Che brutta quelli che parlano solo per supposizione o sentito dire da chi e il mondo va ... . Allora si parte questo su Nokia N82 Menu->Strumenti->Impostaz.->Generale->Ricerca posiz.->Metodi ricerca posiz. mettete la spunta solo su GPS assistito e GPS integrato adesso tornate indietro di Una Sola Volta e andate su Server ricerca posizione, con operatore 3(per esempio mio), viene messo di default come Punto di accesso 3 Internet e come Indirizzo del server supl.nokia.com non modificate nulla e uscite(serviva solo come presa visione) andando al desktop, ora andate Menu->Strumenti->Impostaz.->Connessione->Punti di acces... mettiamo che nei punti di accesso come vostro operatore di rete ci sia 3 e 3 Internet cliccare su 3 Internet dove dice Nome p.to di accesso trovate tre.it basta che aggiungete una bella X e viene così tre.itX, cosi non avete stravolto nulla e se la connessione 3 Internet vi dovesse servire la ripristinate in un attimo, andate indietro, per Vostra sicurezza se proprio non Vi fidate ripetete quest'ultimo punto sul Punto di accesso 3, poi uscite ritornando al desktop; adesso avviate il Nokia Mappe mi raccomando senza andare in linea, vedrete cosi che il Fix ai satelliti e molto rapido e senza consumare neanche un 1 byte, viene identifica la locazione cella alla quale siete connessi con il cellulare senza scaricare nulla!!! Per forza non può andare a connettersi al Vostro operatore, perché avete modificato i giusti parametri di connessione !!! Vi spiego perché! Cosa accade, il nostro cellulare ovvio e connesso alla rete tramite celle, meglio note come ripetitori di telefonia mobile, ognuna ha un suo ID ovvero codice di identificazione che la identifica anche come locazione sul terreno, del nostro operatore in questo caso 3, alla quale costantemente il nostro cellulare trasmette il suo IMEI, quindi il nostro operatore vede determinati IMEI connessi alla vicina cella e così più o meno conosce le vie nelle quali noi ci possiamo trovare, beh attivando il poco noto A-GPS, il cellulare non fa altro che trasmettere ai satelliti GPS dicendogli què belli vedete che io sono in prossimità, meglio noto come raggio di azione di questa determinata cella, ci agganciamo più rapidamente senza starci a cercare in Alaska, i satelliti GPS rispondono è certo perchè cosi ti “vediamo” più facilmente sapendo quasi con esattezza dove ti trovi tramite la locazione delle celle del tuo operatore che non si spostano mai, perché non hanno gambe e quindi i Satelliti GPS ne sanno la giusta locazione. Fine della storia cosi sfruttate l'A-GPS solo per comunicare la vostra cella operatore più vicina a un determinato satellite GPS in orbita più vicina sulla stessa, che poi l'A-GPS e usato pure mentre si viaggia per scaricare dati sull'informazione mettiamo del traffico e quindi scelta di percorsi alternativi è vero, ma li si scaricano dati dal proprio operatore e per RI-FUNZIONARE vi ricordate quelle X, toglietele! Ah vi ricordate i metodi di ricerca posizione? Be potete solo mettere la spunta a Basato sulla rete, disattivando tutte le altre, adesso avviate il vostro Nokia Mappe, ovvio che adesso dovete andare in linea in qualche maniera o tramite il proprio Operatore Cellulare o tramite Internet WiFI, vedete che lo stesso vi crea un itinerario senza essere agganciato hai satelliti GPS, ma è un itinerario non proprio preciso, perché non conosce la vostra precisa posizione ma solo quella approssimativa, ovviamente se state usando il WiFi di casa o ufficio come via allontanate dal suo raggio di azione non andate da nessuna parte, se tranne nel precipizio dell’ignoranza! Ciao simpaticoni. :lmaosmiley:
Link to comment
Share on other sites

@ simondin;avresti potuto prenderti la briga di sottolineare che i settaggi indicati per il fix del gps del post che hai uppato, valgono solo per la tre. Con tutti gli altri operatori si paga. Inoltre, scusa se lo scrivo, ma in centinaia di post si è scritto e riscritto che la funzione della navigazione è totalmente gratuita settando il telefono solo col gps integrato, indipendentemente dall'operatore telefonico. Leggete prima di postare.. Così si rischia di generare solo confusione...

Edited by Giuseppina
Link to comment
Share on other sites

@ simondin;avresti potuto prenderti la briga di sottolineare che i settaggi indicati per il fix del gps del post che hai uppato, valgono solo per la tre. Con tutti gli altri operatori si paga. Inoltre, scusa se lo scrivo, ma in centinaia di post si è scritto e riscritto che la funzione della navigazione è totalmente gratuita settando il telefono solo col gps integrato, indipendentemente dall'operatore telefonico. Leggete prima di postare.. Così si rischia di generare solo confusione...

ma a lui piace scrivere!

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Vorrei fare qualche piccola precisazione, per evitare di confondere ancora di più le idee di chi approda a questo thread tramite google, come è capitato a me:

beh attivando il poco noto A-GPS, il cellulare non fa altro che trasmettere ai satelliti GPS dicendogli què belli vedete che io sono in prossimità

Come ha già fatto notare lollapalooza, il ricevitore GPS montato sugli smart phone è, come si capisce dal nome, abilitato solo a ricevere: non può trasmettere! Anche perché i satelliti GPS a loro volta non potrebbero comunque ricevere nulla.

che poi l'A-GPS e usato pure mentre si viaggia per scaricare dati sull'informazione mettiamo del traffico e quindi scelta di percorsi alternativi è vero

L'A-GPS non scarica dati sul traffico, scarica solamente dati sulla nostra posizione (nello specifico, quali satelliti sono in vista nella nostra cella di telefonia). Il navigatore che installiamo sul telefono invece può scaricare dati sul traffico tramite Internet o WAP, se ha questa opzione, ma non ha nulla a che fare con l'A-GPS.

infatti loro dicono di utilizzare "basato su rete" solo se è presente una connessione Wifi (o una flat dati), però con le prove che ho fatto io, nonostante il Wifi connesso, la ricerca è stata fatta tramite la connessione dati del gestore.

I cellulari Symbian dispongono di diverse opzioni per definire le destinazioni Internet (WiFi, 3G, WAP), probabilmente devi solo configurare le impostazioni o il navigatore per usare la rete Wi-Fi.

Aggiungo inoltre che per i modelli in commercio nell'ultimo anno il servizio di navigazione per auto di Ovi Maps è gratuito, costi di connessione Internet a parte (ma si può sempre caricare le mappe direttamente su una memory card o sulla memoria del cellulare) mentre per tutti gli altri la licenza è di 9,99 euro all'anno.

Link to comment
Share on other sites

  • 5 weeks later...

Vorrei fare qualche piccola precisazione, per evitare di confondere ancora di più le idee di chi approda a questo thread tramite google, come è capitato a me:

Come ha già fatto notare lollapalooza, il ricevitore GPS montato sugli smart phone è, come si capisce dal nome, abilitato solo a ricevere: non può trasmettere! Anche perché i satelliti GPS a loro volta non potrebbero comunque ricevere nulla.

L'A-GPS non scarica dati sul traffico, scarica solamente dati sulla nostra posizione (nello specifico, quali satelliti sono in vista nella nostra cella di telefonia). Il navigatore che installiamo sul telefono invece può scaricare dati sul traffico tramite Internet o WAP, se ha questa opzione, ma non ha nulla a che fare con l'A-GPS.

I cellulari Symbian dispongono di diverse opzioni per definire le destinazioni Internet (WiFi, 3G, WAP), probabilmente devi solo configurare le impostazioni o il navigatore per usare la rete Wi-Fi.

Aggiungo inoltre che per i modelli in commercio nell'ultimo anno il servizio di navigazione per auto di Ovi Maps è gratuito, costi di connessione Internet a parte (ma si può sempre caricare le mappe direttamente su una memory card o sulla memoria del cellulare) mentre per tutti gli altri la licenza è di 9,99 euro all'anno.

mi spieghi solo una cosa. se quello sul cellulare è solo un ricevitore, come fa il cell a calcolare la posizione. mi spiego.

il cellulare determina la posizione in funzione delle info che gli mandano i satelliti.

ma ai satelliti chi dice di mandare le info al cell se il cell riceve solo e non manda nulla?

non mi torna quello che hai detto

Link to comment
Share on other sites

mi spieghi solo una cosa. se quello sul cellulare è solo un ricevitore, come fa il cell a calcolare la posizione. mi spiego.

il cellulare determina la posizione in funzione delle info che gli mandano i satelliti.

ma ai satelliti chi dice di mandare le info al cell se il cell riceve solo e non manda nulla?

non mi torna quello che hai detto

Diciamo che il gps interno al telefono può essere visto come un "localizzatore". Noi "accendiamo" la nostra posizione rispetto ai satelliti: lo facciamo per sapere dove siamo, ma è un equo scambio, nel senso che facciamo un qualcosa che dice anche ad altri dove siamo.

Qui quanto dice Wikipedia in proposito:

I moderni ricevitori GPS hanno raggiunto dei costi molto contenuti. Dopo il telefono cellulare stiamo assistendo alla diffusione di un nuovo cult: quello del navigatore satellitare personale. Il mercato offre ormai soluzioni a basso costo per tutti gli impieghi e per tutte le tasche che si rivelano efficaci non soltanto per la navigazione satellitare in sé e per sé, ma anche per usi civili, per il monitoraggio dei servizi mobili e per il controllo del territorio. Esistono varie soluzioni:

Integrate: sono dispositivi portatili All-in-One che incorporano un ricevitore GPS, un display LCD, un altoparlante, il processore che esegue le istruzioni, date solitamente da un sistema operativo proprietario, uno slot per schede di memoria ove memorizzare la cartografia.

Ibride: sono dispositivi portatili (PC, Palmari, SmartPhone) che, nati per scopi diversi, sono resi adatti alla navigazione satellitare attraverso il collegamento di un ricevitore GPS esterno (Bluetooth o via cavo) e l'adozione di un software dedicato, in grado di gestire la cartografia.

Con la diffusione capillare dei sistemi GPS, e il conseguente abbattimento dei costi dei ricevitori, molti produttori di telefoni cellulari hanno cercato di inserire un modulo GPS all'interno dei loro prodotti, aprendosi quindi al nuovo mercato dei servizi LBS (Location Based Service, servizi basati sul posizionamento). Tali servizi vengono sempre più sfruttati per offrire anche sul web dei servizi molto utili. Tuttavia, la relativa lentezza con cui un terminale GPS acquisisce la propria posizione al momento dell'accensione (in media, tra i 45 e i 90 secondi), dovuta alla necessità di cercare i satelliti in vista, ed il conseguente notevole impegno di risorse hardware ed energetiche, ha frenato in un primo momento questo tipo di abbinamento. Negli ultimi anni, però, è stato introdotto in questo tipo di telefoni il sistema Assisted GPS, detto anche "A-GPS", con cui è possibile ovviare a tali problemi: si fanno pervenire al terminale GPS, attraverso la rete di telefonia mobile, le informazioni sui satelliti visibili dalla cella a cui l'utente è agganciato. In questo modo un telefono A-GPS può in pochi secondi ricavare la propria posizione iniziale, in quanto si assume che i satelliti in vista dalla cella siano gli stessi visibili dai terminali sotto la sua copertura radio. Tale sistema è molto utile anche come servizio d'emergenza, ad esempio per localizzare mezzi o persone ferite in seguito ad un incidente.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Il funzionamento del GPS è basato sul calcolo della distanza satellite-ricevitore.

Il satellite non manda a te personalmente dei dati sotto richiesta, lui irradia i suoi dati nello spazio circostante.

I terminali che riescono a captare le sue informazioni (ed è qua la parte difficile per il ricevitore, per cui sono stati inventanti l'A-GPS e quello basato su rete) effettuano un calcolo sulla distanza e ottengono la posizione.

Per calcolare la posizione occorre ricevere i dati di 3 satelliti.

In sintesi quando agganci il segnale GPS vuol dire che il terminale è riuscito a leggere i segnali inviati dai satelliti.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | Privacy Policy