Jump to content
Nokioteca Forum

Importante A Tutti I Theme Maker


Recommended Posts

Forse scrivo una stupidata...ma magari se apri un mif con un editor di testo ti appare come una serie di stringhe incomprensibili ma aperto col programma appropriato forse no e si vedono le icone. Per spiegarmi è come se tu aprissi un file word senza il font usato per scriverlo, vedresti tutti quadratini ma col font no. Non so se mi sono spiegato...

Già... non mi sembra assolutamente una stupidata la tua.

Ora che mi ci fai pensare temo anch'io possa esser così... immagino che questo vanifichi la mia "idea" dato che se si vedessero le icone resterebbero SOLO i carratteri "strani" da noi inseriti che sarebbero facilmente individuabili.

Edited by Ivanov
Link to post
Share on other sites
  • Replies 188
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Insomma ragazzi, capiamoci!

Purtroppo il processo di "spacchettamento" ormai è stato intrapreso. Ringrazio Il.Socio a mio nome per aver reso partecipi i TMs di quanto accadrà nel prossimo periodo, e soprattutto per cercare insieme a noi una "soluzione". Tra virgolette, perché sarà sicuramente una soluzione temporanea. Passati 15 giorni infatti credo ci sarà un sito "gemello" che invece non metterà limitazioni, poi un altro, poi un altro ancora...

Ergo: battaglia persa in partenza.

Prendo ad esempio le icone di Flahorn che ormai tutti conosciamo.

Nonostante lo "sharing", io per primo non le userei mai perché magari non le reputo vicine al mio modo di "concepire", ma tantissimi, troppi, le usano. Ed i risultati sono (purtroppo) scarsi (secondo il mio altrettanto scarso punto di vista e personale gusto).

Ma se invece queste icone le usa il "creatore" per i suoi "propri" temi, ecco che allora il discorso cambia.

In definitiva, giambi prende il tema con le icone di Flahorn solo se i temi sono fatti da Flahorn stesso. Se il tema con le icone di Flahorn lo fa Pinco, Panco, Pallino, ecc, non lo tengo neanche in considerazione. Ed in queso quoto ConnectingPeople nel suo intervento sopra eseguito.

Dunque, è il caso dunque che ognuno di noi mediti davvero su come sia meglio "andare avanti", dato che non si può "intervenire".

Per conto mio, dato che ho all'attivo un unico icon pack, posso dire che quando avrò tempo libero i miei temi saranno sempre pubblicati nelle due versioni custom e default, come sempre avvenuto. Chi vorrà potrà scompattare, prendere, giocare, impastare, ecc... del resto il mio "plus" ormai l'ho dato un anno fa, ma mi rendo conto (giusto per fare un esempio) che Bandez si "inkakki" perché cambia pack praticamente ogni mese, e questo "costa" molto in termini di tempo dedicato, ed in più sono certo del fatto che non ci si dedicherà poi più di tanto!

In definitiva... possiamo fare davvero poco! Spero soltanto non ci sia "lucro" dietro tutta questa cosa: niente spot, banner et similia sul sito "incriminato", altrimenti il discorso cambia e davvero niente più temi neanche da parte mia!

Ma sono certo che non accadrà, Il.Socio è una persona fin troppo corretta e piuttosto metterà sù i link ai nostri blog...

Edited by giambi
Link to post
Share on other sites
Bisogna fare in modo che chi vuole la protezione per le propre opere la ottenga. Spero che qualcuno con buone esperienze di programmazione si faccia venire in mente un'idea fattibile..

Giusto per fare il punto della situazione, le proposte credo siano state:

-1) sciopero ad oltranza nella creazione dei temi

-2) portale di temi "da non toccare"

-3) utilizzo di qualche tag particolare nel certificato del tema per marcarlo come "da non toccare"

-4) raccolta dei certificati utilizzati dai theme maker e verifica dei certificati per riconoscere quelli "da non toccare"

-5) utilizzo di un unico certificato per i temi "da non toccare"

Ho omesso la realizzazione di un sito tipo ownskin perche' l'engine non e' in grado di riassemblare il tema creandone uno nuovo.

@giambi, credimi, non basteranno 15 giorni per realizzare un sito gemello... e' necessario un bel po' di smanettamento, capacita' e soprattutto tanto tempo...

In diversi ci hanno gia' provato prima d'ora ma tutti avevano desistito di fronte alla mole di lavoro.

Edited by Il.Socio
Link to post
Share on other sites

Infatti 15gg così per dire...

Resta comunque il fatto che hai fatto esplodere la cosiddetta "bomba", e magari il prossimo ad essere copiato potresti essere tu...

anche in 15 giorni!!!

Oh, è una battuta ehhh... :P !

Edited by giambi
Link to post
Share on other sites
In definitiva... possiamo fare davvero poco! Spero soltanto non ci sia "lucro" dietro tutta questa cosa: niente spot, banner et similia sul sito "incriminato", altrimenti il discorso cambia e davvero niente più temi neanche da parte mia!

Ma sono certo che non accadrà, Il.Socio è una persona fin troppo corretta e piuttosto metterà sù i link ai nostri blog...

A dirla tutta ( e gia' sento l'ira della folla che si alza tra gli spalti :P ) , il sito "incriminato" che fornisce il servizio di recupero delle svg era stato inizialmente ideato proprio perche' fosse a pagamento, similmente a quanto accade con i siti che consentono di recuperare la password impostata nei documenti word/excel/pdf (es. http://passwordnow.com/ )

E se da un lato fa "imbestialire" ancora di piu', dall'altro rappresenta un deterrente per quanti vorrebbero prendere le icone "giusto per".

Riguardo alla correttezza non hai torto, ma devo essere tanto corretto nei confronti dei theme makers quanto nei confronti di coloro che hanno investito il loro tempo per portare a termine questo progetto e che ora si aspettano di vedere riconosciuti i loro sforzi.

Purtroppo, quando nacque questa idea, non mi ero fermato a pensare a tutte le implicazioni del caso, perche' gia' il solo problema tecnico sembrava un'ostacolo non da poco e piuttosto infattibile, quindi era completamente inutile farsi 1000 problemi se poi il progetto non si sarebbe potuto realizzare.

Solo recentemente sono iniziati ad affiorare i dubbi che forse ai theme makers piu' dediti la cosa non sarebbe per niente gradita... e questi dubbi si sono poi concretizzati in delle ferme certezze seguendo questo thread e se dipendesse interamente dalla mia volonta', mi accontenterei del risultato che ho ottenuto e morta li, ma purtroppo non e' una decisione che posso prendere da solo...

Non voglio alimentare false speranze, ma tra le altre cose, proporro' anche l'idea di mandare a monte la cosa, ma prendila proprio cosi' come te la passo perche' ovviamente capisco che dall'altra parte c'e' chi ha speso del tempo e non e' facile fargli digerire una proposta del genere.

Io stesso nei loro panni, se non fossi cosi' coinvolto, limiterei la cosa al piano professionale / lavorativo e probabilmente risponderei con un immediato "ma sei sc**o?!"

Infatti 15gg così per dire...

Resta comunque il fatto che hai fatto esplodere la cosiddetta "bomba", e magari il prossimo ad essere copiato potresti essere tu...

anche in 15 giorni!!!

Oh, è una battuta ehhh... tongue.gif !

Battuta mica tanto. Le mie migliori idee sono gia' state scopiazzate nel corso di questi anni... Vedi FlashSms (primo software Symbian in grado di inviare sms flash) e Guardian (primo antifurto Symbian a consentire il controllo remoto del cellulare, nonche' primo ad implementare una protezione anti-format)

Indubbiamente lo stesso destino tocchera' a questo estrattore, ma restera' la soddisfazione di essere stato il primo fra i tanti ;)

Edited by Il.Socio
Link to post
Share on other sites

Un altra idea sarebbe mettere in una o piu' icone svg il nome dell'autore

il programma quando decodifica il file legge il nome fra quelli preimpostati da' in uscita un errore

mica male,come idea

il nome sarebbe in testo puro senza manipolazioni

Link to post
Share on other sites

Ragazzi mentre voi sciorinate (giustamente) le vostre motivazioni, qualcuno mi sa che si è già messo all'opera. :)

Ho appena e tranquillamente scaricato, da un forum estero, un iconpack suddiviso in quattro cartelle...le icone sono di diverso tipo, ma (purtroppo) ne ho riconosciute diverse appartenenti ad Ivanov :)

Io non ne capisco niente di Carbide e non sono in grado di "vedere" i files .MIF, ma dai relativi screenshot allegati non ci sono dubbi!

Spero di sbagliarmi (e data la mia ignoranza in materia può essere :) ), ma se cosi non fosse le ipotesi sono due: o il sistema de Il.Socio è stato scoperto anche da qualcun'altro o i "soci" de Il.Socio si sono già messi all'opera.....

EDIT: ho caricato i files incriminati su MediaFire in modo che qualcuno più competente di me possa controllarli....ecco il LINK

Edited by libertine
Link to post
Share on other sites
Ragazzi mentre voi sciorinate (giustamente) le vostre motivazioni, qualcuno mi sa che si è già messo all'opera. :thumbs:

Ho appena e tranquillamente scaricato, da un forum estero, un iconpack suddiviso in quattro cartelle...le icone sono di diverso tipo, ma (purtroppo) ne ho riconosciute diverse appartenenti ad Ivanov ;)

Io non ne capisco niente di Carbide e non sono in grado di "vedere" i files .MIF, ma dai relativi screenshot allegati non ci sono dubbi!

Spero di sbagliarmi (e data la mia ignoranza in materia può essere :P ), ma se cosi non fosse le ipotesi sono due: o il sistema de Il.Socio è stato scoperto anche da qualcun'altro o i "soci" de Il.Socio si sono già messi all'opera.....

EDIT: ho caricato i files incriminati su MediaFire in modo che qualcuno più competente di me possa controllarli....ecco il LINK

Si, non ci sono dubbi... sono proprio quelle di Ivanov!

E questo qundi potrebbe essere un esempio di iconpack misto... afimgjs0.png

Secondo me anche altri hanno già scoperto il metodo, e almeno per quanto riguarda noi conviene trovare una soluzione al più presto possibile...

Link to post
Share on other sites

Beh, ragazzi, non sono proprio certo che gli screens trovati siano prova tangibile della "messa in opera" del programma de Il.Socio.

Voglio dire, "l'iconpack mixing" era già attuabile da tempo (ma non so come) e lo screen che vi posto mi era già noto.

post5111210756308ws3.jpg

Le icone che vedete sono dell'iconpack che convertii e di borada1.

Edited by Ivanov
Link to post
Share on other sites
Spero di sbagliarmi (e data la mia ignoranza in materia può essere ;) ), ma se cosi non fosse le ipotesi sono due: o il sistema de Il.Socio è stato scoperto anche da qualcun'altro o i "soci" de Il.Socio si sono già messi all'opera.....

I files che hai uppato contengono solo i .mif non le icone svg...

Escludo che qualcuno possa aver avuto accesso al nostro engine, o che qualcuno dei miei soci lo abbia utilizzato in questa maniera... e'/siamo gente seria e professionale.

E' piu' probabile che abbiano estratto le icone in formato codificato (non svg) ed abbiano creato un nuovo archivio .mif

Infatti, credo proprio che nessuna delle icone sia stata minimamente modificata, cosa che invece e' possibile utilizzando l'svg.

Link to post
Share on other sites
Beh, ragazzi, non sono proprio certo che gli screens trovati siano prova tangibile della "messa in opera" del programma de Il.Socio.

Voglio dire, "l'iconpack mixing" era già attuabile da tempo (ma non so come) e lo screen che vi posto mi era già noto.

Le icone che vedete sono dell'iconpack che convertii e di borada1.

Infatti babi mi ha già spiegato in privato che si tratta di un'altra cosa...poi forse interverrà lei a chiarire il tutto.

Io da assoluto profano ho pensato che si trattasse dell'attuazione del programma de Il.Socio e ho pensato di chiedere a chi è del mestiere delucidazioni. ;)

Edited by libertine
Link to post
Share on other sites
I files che hai uppato contengono solo i .mif non le icone svg...

Escludo che qualcuno possa aver avuto accesso al nostro engine, o che qualcuno dei miei soci lo abbia utilizzato in questa maniera... e'/siamo gente seria e professionale.

E' piu' probabile che abbiano estratto le icone in formato codificato (non svg) ed abbiano creato un nuovo archivio .mif

Infatti, credo proprio che nessuna delle icone sia stata minimamente modificata, cosa che invece e' possibile utilizzando l'svg.

Ho solo riportato una notizia che mi aveva incuriosito. Neanche a farlo a posta hanno postato questo pack proprio mentre si discuteva del tuo programma qui su Nokioteca e da profano (lo voglio ripetere) ho pensato di postare il tutto qui per chiedere maggiori info. ;) Adesso mi è tutto chiaro grazie al vostro intervento (tu, Babi e Ivanov) ;)

Mi dispiace che tu abbia frainteso il mio post, non era certo mia intenzione intendere che tu sei una persona poco seria o non professionale.

Ciao. :P

Link to post
Share on other sites

Io penso che l'unica soluzione al problema sia che "Nokioteca" crei un tread dove chi vuole mette il suo iconpack a disposizione di tutto il web (vedi Acidsonic). Si taglierebbe fuori il sito concorrente e tutto passerebbe sotto l'imprimatur di Nokioteca. Cosi sarebbe una cosa a conoscenza di tutti e nessuno potrebbe spacciare per proprie le icone degli altri. Le icone di Bandez e soci girerebbero con il loro nome per tutto il web. Vedere le proprie icone usate da altri fa' un grande piacere.

Secondo me tutte le varie proposte di codici,blocchi ecc. saranno bypassate prima o poi. Allora ci sara' il caos.Vedremo moltiplicarsi temi obrobriosi con icone miste o chissa' che altro. Un'altra cosa. Il tempo passa....bisogna anticipare gli altri (non mi riferisco al Socio, che apprezzo.Lo seguivo un anno fa' quando gia' cercava di aprire i Mif.). Ultimo mio intervento in questa discussione. Spero che lo staff di Nokioteca si svegli....Ciao a tutti

Edited by franzleo47
Link to post
Share on other sites

Ciao Franz, Nokioteca e lo staff non centrano con questo servizio... Nonostante io sia parte dello staff, sto postando nel thread esclusivamente in qualita' di utente del forum e portavoce di chi gestira' poi il servizio.

Se un qualsiasi theme maker desidera creare un thread in cui inserire un icon pack puo' farlo liberamente sin da subito, non c'e' bisogno dell'approvazione o del marchio di Nokioteca. :shifty:

Link to post
Share on other sites

"""Prima considerazione: Spero vivamente che il sito non sia a pagamento, perchè sennò mi incacchio davvero.

Se così fosse, si potrebbe valutare attentamente anche l'idoneità legale di un servizio che serve esclusivamente a violare i termini di licenza di applicazioni specifiche, e che porta profitto a discapito degli altri."""""

Detto questo e chiuso OT, altra proposta: si potrebbe provare ad implementare un controllo su un elemento particolare, fisso e uguale per tutti (ad esempio, una icona SVG), all'interno di ogni pacchetto mif.

Mi spiego meglio: ogni file svg che sta dentro un tema ha un nome fisso. (Es. icona1.svg) Il thememaker potrebbe mandare comunicazione del filesize di quell'elemento al server (es icona1.svg = 100000 bytes). Questo thememaker poi dovrebbe includere sempre questa icona nei suoi temi. Quando va a scomporre il pacchetto, il sistema controlla il filesize di quella precisa icona1.svg. Se il valore è tra quelli "blacklisted" dai vari thememaker, il sistema dà errore.

In questo modo basterà che ogni thememaker usi sempre quella stessa icona, o quell'elemento preciso nei suoi temi e il sistema verificata la presenza di quella icona specifica riconduce il tema al suo creatore e dunque nega l'operazione (può essere anche un elemento secondario, ad esempio lo sfondo del pinboard, che nessun telefono 3rd edition usa, ma che è incluso nel pacchetto).

Si tratterebbe di una specie di "firma" non eliminabile da tema.

Link to post
Share on other sites

Quoto quanto dice IlSocio. Lo staff non ha nulla a che vedere con questa discussione. Io partecipo in qualità di diretta interessata visto che qualche tema lo faccio pure io :shifty:

I mif postati servono solo per cambiare i icone ai programmi esterni sostituendo il mif.

Credo comunque che Giambi ha ragione: è una battaglia persa. In ogni caso, nonostante la buona volontà de Il Socio, prima o poi arriva il b****da di turno e riesce a fare la stessa cosa. Quindi mettere codici o proteggere diventa inutile.

Da profano..io penso che il rimedio sia quello che ognuno di voi si doti di un sito nel quale inserire i propri lavori. Ok non è certo la soluzione al problema..però almeno così chi apprezza chiunque di voi sa dove andare per avere un tema originale. Per esperienza vi dico che i theme makers più scarsi han preso a copiare i temi di quelli migliori già da molto tempo. Io non lo sottolineo mai questo aspetto per non creare polemiche..ma da tempo vedo digitali,analogici,indicatori di segnale,etc etc spudoratamente mutuati da questo o da quello.. È lampante che se una persona è intelligente si accorge dei plagi..ed è altrettanto vero che se io voglio un tema che so...di giambi...mica vado a prendermi quello copiato dai suoi.. No vado nel suo sito e me lo scarico direttamente da li.

Quindi il solo fatto che uno gli copia le icone e le mette in un tema alla fine non suo..beh..non basta per convincermi a prendere quel tema.

Alla fine contano l'onestà e le capacità tecniche. Se uno ha queste doti non va a copiare niente di niente. Se invece non le ha..beh..resterà sempre a livello zero pur con le vostre icone.:)

Saluti!

Invito tutti a rileggere quanto detto da CP . Sfido chiunque a non riconoscere un tema fatto con le icone di Bandez, Ivanov, Giambi o altri ..... chiunque ci metterà le mani sopra userà qualcosa che TUTTI conoscono. Se non cita la provenienza farà la sua pessima figura. Se lo fa va tutto in onore di chi ha creato quelle icone ...

Inoltre... diamo lo stesso sfondo e le stesse icone a tre o quattro TM: usciranno comunque 4 temi diversi tra loro. Lo stile e la capacità di armonizzare forme e colori è una cosa che non verrà mai spacchettata da nessuno :)

Link to post
Share on other sites

Ragazzi ma le mie proposte le sta valutando qualcuno?

Mi era venuta in mente un'altra cosa: Prima di creare il file sis, carbide permette di mettere la spunta sull'opzione DRM

premetto che non ho mai capito come funzioni e a cosa serva, ma credo che aggiunga degli elementi al pacchetto utilizzabili per un eventuale protezione DRM.

Il programma che estrae il tema, potrebbe fare un controllo, e se il file risulta essere protetto con l'opzione DRM, si rifiuta di portare a termine l'operazione. In questo modo si presevano coloro che creeranno i temi DRM protected.

Link to post
Share on other sites
""" si potrebbe valutare attentamente anche l'idoneità legale di un servizio che serve esclusivamente a violare i termini di licenza di applicazioni specifiche"""""

..........è appunto questa caratteristica di "servizio" che si intravedeva e poi è stata confermata che mi lascia interdetta..................

...............lascerei le valutazioni legali a qualche esperto, però paragonare i crack casalinghi a il p2p ad un servizio on-line.................mah!!

......un altro Napster..............

Link to post
Share on other sites
"""Prima considerazione: Spero vivamente che il sito non sia a pagamento, perchè sennò mi incacchio davvero.

Se così fosse, si potrebbe valutare attentamente anche l'idoneità legale di un servizio che serve esclusivamente a violare i termini di licenza di applicazioni specifiche, e che porta profitto a discapito degli altri."""""

http://www.nokioteca.net/home/forum/index....t&p=1139172

Per quanto concerne le implicazioni legali, non sono differenti da questo: http://passwordnow.com/

Chi invia il documento word / excel dichiara di essere il proprietario del file e/o di avere l'autorizzazione per recuperare i dati contenuti nel documento assumendosene tutte le responsabilita' del caso.

@pr3drag, questa proposta potrebbe servire a tutelare esclusivamente i nuovi lavori, ma non tutela i temi gia' esistenti che sono il centro del problema.

Edited by Il.Socio
Link to post
Share on other sites
Mi era venuta in mente un'altra cosa: Prima di creare il file sis, carbide permette di mettere la spunta sull'opzione DRM

premetto che non ho mai capito come funzioni e a cosa serva, ma credo che aggiunga degli elementi al pacchetto utilizzabili per un eventuale protezione DRM.

Il programma che estrae il tema, potrebbe fare un controllo, e se il file risulta essere protetto con l'opzione DRM, si rifiuta di portare a termine l'operazione. In questo modo si presevano coloro che creeranno i temi DRM protected.

anche questa soluzione sembra interessante...

Edited by niimai
Link to post
Share on other sites

Che pensate di usare la codifica MD5 ?

Propongo questo suggerimento... Il sito ha una voce per "registrare" il proprio tema come protetto. Il sito calcola l' MD5 (è un hash univoco per ogni file) del tema e lo memorizza nella black list.

Quando un utente vuole estrarre un tema, il sito esamina l' MD5 e vede se appartiene ai temi liberi oppure no.

L' MD5 viene usato come controllo di integrità delle distro linux e funziona egregiamente. L' utility credo sia "MD5sum", dovrebbe essere installato di default in qualsiasi distro.

Anche se il confronto è pur sempre alfanumerico, credo sia ancora più affidabile del filesize, dato gli hash sono univoci.

Edited by Eidolon
Link to post
Share on other sites

Tutti questi discorsi di protezione però sarebbero comunque validi solo per i prossimi temi e per i futuri iconpack che non vogliamo vengano estratti...... tutto quello che è già pubblicato non può essere messo sotto controllo.... es: io posso anche ricompilare tutti i temi che ho fatto fino ad ora in modo che non vengano accettati ... ma ovviamente chi l'ha già scaricato tempo fa ha un file diverso.. quindi prende va sul sito e spacchetta come gli pare.. e questo discorso vale per tutti i temi già pubblicati... Pizero ricorderà sicuramente che girano pure cd in vendita su ebay con i nostri temi :) Come si fa a controllare tutto? :incazzato:

Link to post
Share on other sites

Non vorrei sembrare antipatico, ma:

Legge 22 Aprile 1941, n. 633 (Legge sul diritto d'autore):

Art. 171 ter:

1. È punito, se il fatto è commesso per uso non personale, con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da euro 2.582 a euro 15.493 chiunque a fini di lucro:

[...]

f-bis) fabbrica, importa, distribuisce, vende, noleggia, cede a qualsiasi titolo, pubblicizza per la vendita o il noleggio, o detiene per scopi commerciali, attrezzature, prodotti o componenti ovvero presta servizi che abbiano la prevalente finalità o l'uso commerciale di eludere efficaci misure tecnologiche di cui all'art. 102-quater ovvero siano principalmente progettati, prodotti, adattati o realizzati con la finalità di rendere possibile o facilitare l'elusione di predette misure. Fra le misure tecnologiche sono comprese quelle applicate, o che residuano, a seguito della rimozione delle misure medesime conseguentemente a iniziativa volontaria dei titolari dei diritti o ad accordi tra questi ultimi e i beneficiari di eccezioni, ovvero a seguito di esecuzione di provvedimenti dell'autorità amministrativa o giurisdizionale;

h) abusivamente rimuove o altera le informazioni elettroniche di cui all'articolo 102­ quinquies, ovvero distribuisce, importa a fini di distribuzione, diffonde per radio o per televisione, comunica o mette a disposizione del pubblico opere o altri materiali protetti dai quali siano state rimosse o alterate le informazioni elettroniche stesse.

Il programma in questione, dunque, non è legale. Punto. Non venitemi tirare fuori passwordnow perchè:

1) E' fatto per decodificare password dei file di Word, che non sono opere dell'ingegno.

2) E' un servizio reso negli stati uniti, che sottostanno a una diversa legge.

:unsure: poi fate un po' come volete....

Edited by pr3drag
Link to post
Share on other sites

faccio temi per divertimento da quando si facevano col vecchio, terribile theme studio... allora le icone e le immagini erano in bmp, e sebbene fosse più semplice crearle, la rottura arrivava lavorando col programma per fare il tema, mentre ora, con svg e carbie, succede il contrario. all'epoca esisteva mbmexctactor, che permette a chiunque di prendere icone ed immagini dai temi e di usarle a piacimento, ma nessuno ha mai fatto un tema come uno mio, nonostante l'iconpack fosse stato creato da me, perchè ognuno di noi ha un suo modo di fare le cose, e come ha ben detto babi, 4 theme makers con le stesse immagini fanno 4 temi diversi...

capisco perfettamente che creare un pack di icone richiede tempo e che spesso lo si sottrae ad uscite con amici, fidanzata o anche solo a vedere la partita in tv, ma se questa cosa fosse stata resa pubblica solo alla fine, col sito online, sarebbe venuta fuori ugualmente questa discussione?

ho visto che si stanno tirando fuori anche aspetti legali... ragazzi andiamoci piano, io non so voi, ma personalmente mi sono registrato al forum nokia come sviluppatore anche se non lo sono, per cui, il primo che viola l'accordo per l'uso di carbide.ui sono io, e tecnicamente nokia e carbide potrebbero anche farmi causa per questo... :unsure:

Io penso che l'unica soluzione al problema sia che "Nokioteca" crei un tread dove chi vuole mette il suo iconpack a disposizione di tutto il web (vedi Acidsonic). Si taglierebbe fuori il sito concorrente e tutto passerebbe sotto l'imprimatur di Nokioteca. Cosi sarebbe una cosa a conoscenza di tutti e nessuno potrebbe spacciare per proprie le icone degli altri. Le icone di Bandez e soci girerebbero con il loro nome per tutto il web. Vedere le proprie icone usate da altri fa' un grande piacere.

Secondo me tutte le varie proposte di codici,blocchi ecc. saranno bypassate prima o poi. Allora ci sara' il caos.Vedremo moltiplicarsi temi obrobriosi con icone miste o chissa' che altro. Un'altra cosa. Il tempo passa....bisogna anticipare gli altri (non mi riferisco al Socio, che apprezzo.Lo seguivo un anno fa' quando gia' cercava di aprire i Mif.). Ultimo mio intervento in questa discussione. Spero che lo staff di Nokioteca si svegli....Ciao a tutti

c'è da tempo...

http://www.nokioteca.net/home/forum/index....showtopic=51688

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | Privacy Policy