Jump to content
Nokioteca Forum

Search the Community

Showing results for tags 'guida'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Benvenuto sul Nokioteca Forum
    • Nuovo utente? Entra qui
    • Comunicazioni
    • Notizie, recensioni e approfondimenti
  • Info e contenuti utili
    • Novità, anteprime e discussioni varie
    • Confronti e Consigli per gli acquisti
    • Tutorial e Guide
    • Per smanettoni
    • Product Codes Nokia
    • Navigazione GPS
    • Programmi PC per cellulari
    • Fotografia
    • Gestori
    • Mercatino
    • English Spoken Forum
  • Feature Phone Nokia (by HMD Global)
    • Nokia 2720 Flip
    • Nokia 8110 4G
    • Nokia 3310
  • Android Forum
    • News e Discussioni Varie su Android
    • Nokia Android
    • Smartphone Android di altre marche
    • Tablet Android
    • Nokia X, X+ e XL
    • App e Giochi per Android
  • Windows Forum
    • News e Discussioni Varie su Windows
    • Windows 10 per PC, Tablet e Xbox
    • Lumia Smartphone
    • Applicazioni per Windows
    • Giochi per Windows
    • Firmware Updates
    • Custom ROM e Unlock
    • Tutorial e Guide
    • Accessori per dispositivi Windows
  • Symbian Forum
  • Altri Dispositivi Nokia
  • Dispositivi di altre marche e OS
  • Parliamo d'altro..

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Website URL


Skype


Località


Interessi


Smartphone


Versione OS


Firmware


XBox Live Name

Found 8 results

  1. Guida all Aggiornamento del Huawei Ascend W1 al momento, solo ed esclusivamente per Huawei Ascend W1-U00. Non testate su altri dispositivi, il brick è assicurato al 101% Questa guida è reversibile, quindi se non siete soddisfatti dell'aggiornamento, potete ritornare a 8.1 senza problemi! ATTENZIONE NON AGGIORNATE ALLE BUILD REDSTONE, IN QUANTO IL TELEFONO NON è COMPATIBILE. SE LO FATE AVRETE UN BOOTLOOP SICURO. SELEZIONATE DA WINDOWS INSIDER IL CANALE PRODUCTION. COMPATIBILE SOLO CON BUILD THRESHOLD 2. Vi ricordo che ne io ne lo Staff di Nokioteca si assumono le responsabilità per eventuali danni riscontrati ai vostri dispositivi durante la procedura di aggiornamento. Questa procedura invalida la garanzia del vostro smartphone, quindi prima di procedere, siate consapevoli di ciò che potrebbe accadere. Be Careful, Dangerous Process Prestate la massima attenzione durante tutto il processo di aggiornamento, potreste ritrovarvi con un fermacarte al posto del telefono. Non è come usare il tool di riprisitno Microsoft che si preme un tasto e fa tutto in automatico! Qui bisogna fare tutto manualmente!!! Prima di inziare con la procedura, assicuratevi di aver capito tutti i passaggi e nel caso ci siano dubbi o domande, non esitate a chiedere! Requisiti necessari: Windows 7/8/10 x86 o x64 tutte le versioni (Testato personalmente su Windows 10 Pro x64) Disattivare la firma dei Driver Digitali, per fare ciò, con Windows 10 (vedi qui) o Windows 8 (vedi qui), Windows 7 (vedi qui) [passaggio molto importante per l'installazione corretta dei driver] Una connessione internet, preferibilmente veloce Privilegi Amministrativi sul pc sulla quale dovreste lavorare (E' necessario sempre avviare come amministratore tutte le applicazioni) Il telefono deve essere almeno al 75% di batteria, meglio se tenete vicino il carica batteria! Installare l'app Unlocker e MiniTool Partition Wizard presenti nel file qui sotto, senza connessione a internet per evitare l'installazione di applicazioni inutili e dannose. (Purtroppo hanno un installer che se non prestate attenzione vi installa migliaia di programmi in successione, ovviate il problema installando senza rete internet, così state tranquilli) Requisiti Extra: Installare l'app Registry Workshop, se volete rinominare il vostro W1 e togliere il modello Lumia 520 dalle informazioni, però in questo modo perderete la possibilità di aggiornare alle prossime build. Iniziamo...! Prima di tutto occorre scaricare sul vostro pc il pacchetto presente nel link sottostante. (Archivio Rar) Link [Peso 1.1Gb circa] Link alternativo [Chiave di decriptazione " !AGouMd2e_lWb0Bv_jLleX7U2GhZhpW3rhFE6cuW Ijy0 "] Per comodità lavoriamo direttamente sul Desktop, quindi estraiamo la cartella chiamata Huawei sul Desktop. Adesso apriamo la cartella "QCOM Driver" ed eseguiamo come amministratore il file "Setup". Procedete come una normale installazione, e premete sempre "Next". Al termine della procedura potrebbe chiedervi di riavviare il sistema, in tal caso riavviate e proseguite. Tornate nella cartella Huawei, quindi aprite "QPST" ed eseguiamo come amministratore il file "Setup". E' una semplice installazione, quindi seguite il processo sullo schermo. Installate le "Runtime Libraries" quando richiesto perchè sono obbligatorie! Nel passaggio successivo è necessario che il controllo sulle firme dei driver sia disattivato, altrimenti non potrete installare il driver necessario al flash del dispositivo. Sempre dentro la cartella Huawei, andate in "SimpleIO Driver" ed eseguite il file batch "installsimpleio" come amministratore. Seguite il processo di installazione del driver, basta premere "Next". Spegnete il vostro Huawei, collegate il cavetto usb al pc, e tenete pronto il cavo per il successivo collegamento al telefono. (non collegare ora il telefono al pc) Ora passiamo al telefono, rimuoviamo la cover posteriore, ed eseguiamo un ponticello come nell'immagine. Potete usare qualsiasi cosa, purchè sia un conduttore. Io per esempio ho usato una semplice graffetta, ma potete usare anche un pezzo di filo elettrico ecc. Mentre state facendo il ponticello, dovrete collegare il cavo usb al vostro telefono (sempre tenendo il ponticello). Attenzione se il dispositivo si avvia, quindi carica Windows, avete sbagliato nel fare il ponticello. Riprovate!!! Il telefono deve emettere una vibrazione, ma deve restare spento. Adesso verifichiamo nel computer, quindi andate su Start e digitate "Gestione dispositivi". Il telefono dovrebbe essere dentro la categoria riguardante le porte COM. Dovrebbe chiamarsi in questo modo "Qualcomm HS-USB QDLoader 9008 (COMX)" Dove X varia a seconda della porta a cui viene assegnato. (Lo decide Windows, a noi non importa) Attenzione se il dispositivo non viene rilevato correttamente, o è presente un triangolino giallo, avete installato male i Driver. Staccate il dispositivo, e ricominciate la procedura da capo. Non provate a eseguire il flash con il Driver "danneggiato", pena il brick del dispositivo. Procediamo andando su Start, quindi digitate "QPST Configuration" e avviatelo come amministratore. Si aprirà una finestra con la scheda "Ports", qui dovreste vedere il vostro dispositivo connesso come in figura. Se non dovesse apparire, dovrete cliccare su "Add New Port...", si aprirà la scheda "Serial/USB Ports" quindi selezionate dal riquadro a sinistra la "...USB/QC Diagnostic" e dare la spunta al quadratino "Show Serial and USB/QC ports only". Confermate, e ora dovreste vedere il vostro dispositivo in "donwload mode". Ora andate in Start, digitate "eMMC Software Download" e avviate come amministratore. Cliccate nei tre puntini "..." in alto a destra e dirigetevi nella cartella "Unlock BootLoader", quindi "flashing", e aprire il file xml chiamato "contents". (Vedi Immagine sotto) Adesso impostate il programma dando la spunta a "Program Boot Loaders", come nell'immagine sopra. Cliccate su "Click Load Build Contents", e aprite lo stesso file che avete aperto prima. Quindi "contents" xml. Ora nel programma appariranno tante scritte, aspettate qualche secondo che carichi i file necessari, e premete sul tasto "Download" presente in basso a sinistra. Al termine della procedura, se tutto è andato per il verso giusto dovreste vedere questa scritta "Download completed – no errors detected". In questo momento dovreste vedere la finestra di installazione del "nuovo" dispositivo. In realtà è sempre il vostro telefono, solo che si sono "aperte" tutte le porte e potete navigare dentro ogni singolo disco. Attenzione non entrate in nessun disco, poichè danneggerete le partizioni del telefono. Non succede nulla, dovrete solamente cominciare la guida dall'inizio nel caso abbiate sbagliato. Togliete la spunta a “Program Boot Loaders” e datela invece a “Program MMC Device”. Sotto, selezionate dalla lista “Qualcomm MMC…” e premete su "Download". Attendete qualche minuto. Attenzione, in questo processo il programma potrebbe andare in "freeze", non CHIUDETELO! Andate in Computer, e aspettate che compaiano le unità disco "non utilizzabili". 10 minuti dovrebbero essere sufficienti. A questo punto potete scollegare il telefono dal computer, ignorate gli errori nel programma. Se Windows vi chiede di formattare il disco dovete SEMPRE rifiutare. (Non collegate ancora il telefono al pc) A questo punto dovrete accendere il telefono tenendo premuto il tasto di accensione e il volume meno - Dovrebbe apparire la schermata "iWare uniBIOS FFU Application". (Vedi immagine sotto da "BIOS") Se è apparsa, significa che lo sblocco del bootloader è avvenuto correttamente. Adesso collegate il telefono al computer, e andate in "Gestione dispositivi". Dovreste trovare il telefono sotto questa dicitura "WP8 UEFI USB SimpleI/O Port". (Vedi immagine sotto da "Gestione dispositivi") Se non la trovate, dovrete scegliere manualmente il Driver. Quindi andate sul dispositivo e aggiornate il driver, ma non automaticamente, scegliete voi dalla lista dei driver. Quindi prendete il Driver che abbiamo installato inizialmente “simpleio”. Andate nella cartella "ROM Flash Huawei W1", e avviate come amministratore il file "WP8 Flash tool". Ora cliccate nel quadratino "WP8 ROM" e poi aprite il file "W1-U00_1030.5614.01000.20900.app" che trovate dentro la medesima cartella. Stesso discorso per il secondo "Configuration" xml, e dovrete aprire il file "WindowsPhoneDefaultCfg" che trovate sempre nella stessa cartella. Dovreste avere una situazione simile, eccetto il percorso che ovviamente varia a seconda dell'utente. Nella schermata successiva dovrete premere su "Scan && Download", e dovrà comparire il vostro dispositivo che sta scaricando il firmware. Ci vuole circa 5 minuti. Al termine della procedura, sul dispositivo dovrà apparire un "OK". A questo punto scollegate il telefono, togliete la batteria per 15 secondi, e reinseritela. Accendete e configurate il telefono in modo rapido. Selezionate come lingua l'inglese, e saltate tutte le configurazioni. Non perdete tempo tanto non serve configurare niente visto che a breve dovrete riflashare il telefono. Una volta effettuato il primo avvio, e quindi aver configurato tutto. Partite da qui se dovete aggiornare a una build successiva alla vostra (per esempio dalla .107 alla .122) Spegnete il telefono e mettetelo in modalità "mass storage". Per fare ciò dovrete spegnere il telefono. Quindi premere contemporaneamente il tasto fotocamera e il volume meno - e inserire il cavo usb. Miraccomando tenete premuti i tasti fino a quando non compaiono in "Computer" le varie partizioni del telefono. (alcune non sono utilizzabili non preoccupatevi) A questo punto dovrete "giocare" con i driver, molto probabilmente. Aprite la cartella "ROM Update 1.32 Huawei W1", e avviate come amministratore il file "WP8CRUU". Date la spunta al quadratino, quindi premete "Next". Ora se non viene rilevato nessun errore lasciate fare al programma il "flash". Ci vogliono 20 minuti circa. In caso contrario non disperatevi, dovrete appunto giocare con i driver. Andate in "Gestione dispositivi", e osservate l'immagine sotto. Dovrebbe funzionare al primo colpo, nel caso non funzioni il flash con il driver "Marshall London...", cambiate il driver con quello "Qualcoom...". Oppure provate a disinstallare entrambi i driver, nel caso potete sempre installarli visto che sono presenti nelle cartelle. Io ho avuto problemi dal secondo flash in poi, come se i driver si invertissero. Se non sapete come installare un driver manualmente, questa guida non fa per voi. Quindi, fatevi affiancare da qualche esperto, oppure informatevi prima di agire! Al termine della procedura, scollegare il telefono e rimuovere la batteria per 15 secondi. Se tutto è andato bene, ora avrete il vostro bel telefono con la versione 1.32. (lo potete osservare dal bootscreen che mostra in alto a destra 1.32 in rosso) Aspettate 5 minuti, dopo di che togliete la batteria, e riaccendete il telefono. Attenzione non configurate il wifi, l'account microsoft, togliete la spunta a tutte le configurazioni, dovete disattivare TUTTO. Selezionate come lingua quella italiana e assicuratevi di non collegarvi a internet per nessun motivo! Una volta effettuato il primo avvio, e quindi la prima configurazione, spegnete il dispositivo. Entrate in modalità "mass storage", ancora una volta premere contemporaneamente il tasto fotocamera e il volume meno - e inserire il cavo usb. Miraccomando tenete premuti i tasti fino a quando non compaiono in "Computer" le varie partizioni del telefono. Ora inizia la parte "difficile", non sbagliate nessun nessuno spostamento o rischiate di dover ripartire da zero, perchè un hard reset non vi salverà. Vi consiglio di non cancellare i file che andate a modificare, ma di spostarli dentro le corrispettive cartelle. Vi faccio un esempio qui sotto, che è anche il primo passo da fare. Andiamo nel disco "MainOs", quindi dentro "Windows", e ancora "Fonts". Selezionate tutti i file, e fate il comando taglia. Bene ora andate nel Desktop, e create una cartella chiamata "Fonts", e incollate dentro tutti i file. Vi chiederà i diritti di amministratore, voi date la conferma e aspettate. Alcuni file non li sposterà, nessun problema. Sono i fili vitali per la visualizzazione di Windows. Quindi non potete spostarli. Ora avete capito come comportarvi e possiamo procedere. Andate sempre nel disco "MainOs", quindi dentro "Windows", e ancora "System32". Adesso selezionate tutte le cartelle con questa dicitura come nell'immagine e quindi tagliatele in una cartella nel Desktop chiamata "System32". Come abbiamo fatto in precedenza. Se avete la necessità di tenere un altra lingua che non sia italiano, basterà spostare la cartella it-it e per esempio lasciare quella de-de (tedesco). In qualsiasi caso lasciare sempre la cartella en-us! Sempre in "MainOs", quindi "Windows", "Packages", e ancora "Dsmfiles", selezionate e tagliate i file come nell'immagine sotto. Non sbagliate, massima attenzione. Incollateli nella cartella "Dsmfiles" che avete creato nel Desktop.Sempre nella cartella "Packages", entrate in "Regfiles", e selezionate/tagliate i file come nell'immagine. Quindi incollateli nella cartella del Desktop "Regfiles".Ora tornate nel disco "MainOs", "Windows", "System32","Catroot", "{F750E6C3-38EE-11D1-85E5-00C04FC295EE}", e selezionate i file come nell'immagine. Quindi tagliate i file e incollateli nella cartella "Catroot" che avrete nel Desktop.Prendete il file del registro di sistema modificato presente nella cartella "Backup", quindi "Fake Lumia" si chiamerà "HUAWEI.QC8930.PlatformInfo.DeviceTargetingInfo", e incollatelo nella cartella "Regfiles" che avete aperto poco prima. Fatto ciò dovrete eseguire un Hard Reset del telefono, basterà che voi accendete il telefono andate nelle impostazioni, informazioni, quindi ripristina il telefono. Attendete il processo. Riconfigurate il telefono, come in precedenza state attenti. Attenzione non configurate il wifi, l'account microsoft, togliete la spunta a tutte le configurazioni, dovete disattivare TUTTO. Selezionate come lingua quella italiana e assicuratevi di non collegarvi a internet per nessun motivo! Fatto ciò, rientrate in modalità "mass storage", ancora una volta premere contemporaneamente il tasto fotocamera e il volume meno - e inserire il cavo usb. Miraccomando tenete premuti i tasti fino a quando non compaiono in "Computer" le varie partizioni del telefono. Aprire il programma installato in precedenza "MiniTool Partition Wizard" e cliccare su "Launch Application" presente a destra. Dovreste avere una schermata simile (Segui le immagini sotto), scorrete nelle "partizioni" e scendete verso il basso. Cliccate sulla partizione subito sotto quella "MainOs", da 1.47Gb. E procedete come descritto qui sotto. Selezionate la partizione da 1.47Gb, quindi andate in alto a sinistra e premete su "Extend Partition". Spostate il cursore verso destra, e confermate. Poi andate in alto a sinistra e premete su "Apply". (Seguite le immagini sotto se non vi è chiaro) Cliccate su "yes" e attendete il processo di "ripartizionamento". In poche parole stiamo togliendo spazio alla partizione di sistema per darla a quella dei dati, in modo da poter scaricare l'aggiornamento a Windows 10 Mobile. Tranquilli, Microsoft ha inserito il Dism dalle prime build, che permette di partizionare automaticamente lo spazio a disposizione a seconda delle esigenze del sistema. Al termine della procedura dovreste avere una dimensione "utile" di circa 1.7 Gb. Seguite le immagini per la procedura appena descritta. Andate su Start e aprite il programma "Unlocker" come amministratore, e navigate dentro questa cartella. Entrate nel disco "Data", quindi "Programs", "WindowsApps", dovrete cancellare le ultime tre app, quindi Zune.Music, Zune.Video, Xbox.Live. Che vi permetteranno di arrivare a circa 1.8 Gb liberi, sufficienti ad effettuare l'aggiornamento senza problemi. Osservate le immagini qui sotto per capire cosa cancellare. Una volta selezionata la cartella dovrete scegliere nelle azioni da intraprendere quella di "eliminare" presente nel menu a sinistra. Questo programma è fondamentale, perchè ci permette di cancellare file che sarebbero normalmente "bloccati". Effettuato questo passaggio, potete scollegare il telefono e procedere in quest'ordine. Andate nello store e cancellate tutte le app dalla coda di aggiornamenti Accedete al Wifi, quindi al microsoft account, ma non fate nessun backup. Andate nello store, scaricate preview for developer e windows insider. Andate subito su preview for developer e togliete la spunta al quadratino di adesione al programma Aprite windows insider e configurate il dispositivo sul vostro ramo preferito, Slow, Fast, Preview Riavviate il telefono, e cercate gli aggiornamenti Troverà due aggiornamenti, uno critico di 8.1 per risolvere riavvi spontanei, e l'altro...Windows 10 Mobile!!! Lasciatelo aggiornare tranquillamente, il mio ci ha messo 1 ora per preparare l'aggiornamento, e 4 ore con gli ingranaggi. Al termine dell'aggiornamento, fate un Hard Reset, e se volete ripristinate il vostro backup precedente. Se non vi piace vedere Lumia 520 nelle informazioni del vostro dispositivo, dovrete modificare il file reg che avete sostituito in precedenza, per fare questo dovrete usare il programma che ho inserito "Registry Workshop". Io consiglio di lasciarlo così, perchè siete in grando di continuare ad aggiornare il vostro telefono con le prossime build, a patto di avere memoria sufficiente. Come aggiornare a una build successiva alla nostra (RIMANETE SEMPRE SULLE BUILD TH2) Purtroppo non abbiamo memoria sufficiente ad effettuare l'aggiornamento, quindi l'unico modo è quello di tornare sempre a 8.1 e poi aggiornare alla nuova build. Quindi, seguite la guida partendo dal punto indicato, e procedete come la prima volta. Vedrete che sarà facile, anche perchè l'avete già fatto una volta. Al termine della procedura avrete la vostra nuova build. Se durante l'hard reset il telefono rimane in loop con le rotelline e la barra di avanzamento "piena" aspettate 15 minuti e togliete la batteria. Al riavvio dovrebbe caricare Windows correttamente. Se volete potete anche ripetere la guida da capo senza alcun problema. Questa è solo una scorciatoia. Ringraziamenti: Ringrazio l'utente WojtasXda, per aver creato la Rom 1.32, ottimizzata, e contenente i due fix che affliggono questo telefono dalla nascita. (Huawei si è lavata le mani in questo senso) - Fix del livello della batteria, a volte viene indicata come scarica anche se carica - Fix alla micro sd, prima non veniva proprio riconosciuta e quindi era impossibile utilizzarla. Fate un ricerca su Google per avere maggiori notizie. Ringrazio lo staff di Nokioteca per il supporto, e sopratutto tutti gli utenti che vorranno cimentarsi in questa grande impresa. Me stesso, per aver creato questa guida e aver flashato oltre 50 volte il telefono prima di arrivare a questo risultato. Se ti piace il mio lavoro puoi lasciare un commento qui sotto. Ulteriori informazioni: Tecnicamente questa guida potrebbe essere utilizzata in qualsiasi dispositivo Windows Phone. E' necessario però avere pieno accesso ai file di sistema, e quindi alle singole partizioni. Al momento solo per Huawei Asend W1 è attiva la modalità mass storage. Se conoscete qualche altro modello potete contattarmi e cercheremo di capire insieme se sia fattibile o meno. Per questo al momento la pubblico solo per un modello, perchè ho potuto testarla solo su questo. Preciso che non tutta la guida è generica, ma solo la seconda parte, quella non riferita al flash con il bootloader e la ROM per il W1. Per copiare i file nel telefono ora appariranno tutte le cartelle di sistema, anche quando lo collegherete via usb senza il "mass storage" attivo. Quindi dovrete andare nel disco "Data", "Users", "Public". Qui troverete le cartelle di default dove il telefono salva le foto, video, musica. Che sono quelle che visualizzate normalmente prima di effettuare l'aggiornamento. Se copiate i file in altre cartelle, questi non saranno visualizzati nel telefono. Ho inserito nel file Rar anche un backup dei file che andrete a modificare e spostare, così nel caso sbagliate qualcosa forse potrete rimediare ricopiandoli! Per problemi, domande, curiosità, scrivete pure qui sotto, così da poter aiutare anche altri utenti. Buon Flash! Ps. Potete integrare la guida con questa video guida in lingua inglese, semplice e comprensibile. (sono presenti molte più immagini, purtroppo nel forum sono limitato a 1Mb e ho dovuto tagliare molte immagini)
  2. Questa procedura l’ho testata personalmente su 3 Huawei, tutti a marchio TIM, nessun problema. Guida al DeBrand del Huawei Asend W1 Questa guida vi permette di liberare il vostro smartphone dal rognoso marchio del gestore. Vi ricordo che ne io ne lo Staff di Nokioteca e Windowsteca si assumono le responsabilità per eventuali danni riscontrati ai vostri dispositivi durante la procedura di DeBrand. Questa procedura invalida la garanzia del vostro smartphone, quindi prima di procedere, siate consapevoli di ciò che potrebbe presentarvisi contro! Be Careful! Avviate i programmi sempre con privilegi Amministrativi. Il materiale necessario lo trovate a questo link: http://1drv.ms/1fS1hSA Sistema operativo consigliato, Windows Vista/7/8/8.1 (Testato su 8.1 Pro x64) Create una cartella e chiamatela Huawei sul desktop, mettete tutto il materiale lì dentro. (Noi lavoreremo sempre dentro a questa cartella per comodità e ordine) Abbiate cura di avere la batteria del vostro smartphone ad almeno 70% di carica. (Bastano circa 25% di carica per completare la procedura) Preparazione della procedura Primo step, installazione dei driver. Prendete il primo pacchetto della lista precedente, decomprimetelo dentro la cartella Huawei e procedete con l’installazione come qui riportato. Avviate il Setup.exe con diritti Amministrativi e selezionate come in figura, procedete normalmente. Prendete il secondo pacchetto della lista precedente, decomprimetelo dentro la cartella Huawei e procedete con l’installazione come qui riportato. Avviate installsimpleio.bat con diritti Amministrativi e procedete come in figura. ATTENZIONE! Se usate Windows 8/8.1 dovrete disattivare la firma dei driver digitali, quindi avviate il pc in modalità avanzata e disattivate la verifica driver digitali premendo F7 o il numero 7. Per la modalità avvio avanzato andate in pannello di controllo in stile Modern Ui. Seguite la guida Microsoft se non siete molto pratici. http://windows.microsoft.com/it-it/windows-8/windows-startup-settings-safe-mode Questo è l'errore che riscontrate se installate il driver senza prima disattivare la verifica della firma digitale. Prendete il terzo pacchetto della lista precedente, decomprimetelo dentro la cartella Huawei e procedete con l’installazione come qui riportato. Avviate il Setup.exe con diritti Amministrativi e selezionate come in figura, procedete normalmente. Avvio della procedura Spegnete il dispositivo e collegate il cavo usb al telefono ma non al pc. Togliete la cover posteriore e rivolgete il display verso il basso. Prendete una graffetta, o un qualsiasi pezzo di metallo purchè sia conduttore. Abbiate cura di fare un ponticello tra i due punti come in figura. A questo punto collegate il cavo usb al vostro computer e sentirete che il dispositivo si è connesso. ATTENZIONE! Il telefono DEVE restare spento, anche se emette una leggera vibrazione, non deve avviarsi, se lo fa, avete sbagliato qualcosa. Quindi riprovate. Andate in Gestione dispositivi che trovate in pannello di controllo oppure cercatelo direttamente su Start sulla barra di ricerca. Dovreste visualizzarlo all’interno delle porte COM, con la dicitura “Qualcomm HS-USB QDLoader 9008 (COMX)”. Dove X varia a seconda della porta usb del vostro computer, quindi non preoccupatevi se avete un numero diverso. Se è presente un triangolino o si presenta un errore durante l’installazione del dispositivo, installate manualmente i Driver che sono presenti nella lista precedente "Driver". Se tutto è andato bene procedete andando in Start e aprite la cartella QPST, quindi “QPST Configuration” con diritti Amministrativi. Andate nella scheda “Ports”, e poi su “Add New Port”, ora scegliete la scheda “Serial/USB Ports” e dalla lista scegliete la porta che ha acquisito il vostro dispositivo. “COMX – USB/QC Diagnostic” Dove per X sarà il vostro numero. Seguite i numeri in foto per i passaggi. Adesso dovrete avere la vostra porta configurata come da immagine. Se non la visualizzate avete sbagliato qualcosa, quindi riprovate. Se tutto è andato bene procedete andando in Start e aprite la cartella QPST, quindi “eMMC Software Download” con diritti Amministrativi. Prendete il quarto pacchetto, e decomprimetelo dentro la cartella Huawei. Configurate il programma mettendo la spunta su “Program Boot Loaders”, quindi “Click Load Build Contents”. Ora andate nella cartella Huawei, quindi quarto paccehtto e aprite il file contents.xml Adesso verranno caricati i file necessari al processo dal programma, quindi dopo qualche secondo, fate partire il processo andando su “Download”. Al termine della procedura dovreste avere questa dicitura nella finestra dove scorrono le voci “Download completed – no errors detected”. A questo punto il telefono viene riconosciuto nuovamente, e vengono installate ulteriori unità nel vostro computer. Attendete l’installazione e proseguite. Bene, la prima parte è andata correttamente, adesso parte il secondo processo. Sempre nella stessa finestra, togliete la spunta a “Program Boot Loaders” e datela invece a “Program MMC Device”. Selezionate dalla lista “Qualcomm MMC…” premete su Download e lasciate fare il processo. ATTENZIONE! Se il programma smette di rispondere non CHIUDETELO, lasciate stare, perché sta ultimando il processo, infatti se andate in Computer, vedete che sono comparse altre unità che non sono visualizzabili. Ora il Computer vi chiederà di formattarle per poterle utilizzare, voi DOVETE RIFIUTARE E QUINDI ANNULLARE LA RICHIESTA DI FORMATTARE IL DISCO! Se date l’ok, il vostro dispositivo potrebbe essere da portare il assistenza o peggio da buttare. Terminato il processo, chiudete pure i programmi “QPST Configuration” e “eMMC Software Download”. Scollegate il vostro dispositivo dal computer e togliete la batteria per qualche istante. Rimettete la batteria e premete il tasto volume meno, rilasciatelo e premete il tasto accensione per un istante. Collegate il dispositivo al computer per il nuovo riconoscimento, ora il dispositivo si dovrebbe avviare e mostrare questa dicitura. Andate in Gestione dispositivi, e ricercate questa dicitura “WP8 UEFI USB SimpleI/O Port”, se la trovate siete pronti per il processo finale. Se non la trovate, dovrete scegliere manualmente il Driver. Quindi andate sul dispositivo e aggiornate il driver, ma non automaticamente, scegliete voi dalla lista dei driver. Quindi prendete il Driver che abbiamo installato inizialmente “simpleio”. Ora apparirà il nome corretto in Gestione dispositivi e possiamo procedere. Se ancora non appare la dicitura sopra descritta, continuate a provare finché non compare quella corretta. Prendete il quinto pacchetto, e decomprimetelo dentro la cartella Huawei. Prendete il sesto pacchetto, e decomprimetelo dentro la cartella Huawei. Andate nella cartella del quinto pacchetto, lanciate il WH62406270ML01.exe con diritti Amministrativi e nel campo Password inserite Huawei Nella finestra che segue andate a selezionare “Not Use Safedog”, quindi scegliete i file per il Flash del vostro telefono. Li trovate nella cartella Huawei. In “Firmware” selezionate i puntini…e cercate il file .app presente nel sesto pacchetto che avete decompresso. In “Please chose the configuration File” selezionate i puntini… e cercate il file WindowsPhoneDefaultCfg.Xml che trovate nella cartella del quinto pacchetto che avrete decompresso. Andate su Next e attendente qualche istante che venga caricato tutto il necessario. Si aprirà ora una nuova finestra, e dovrete solamente andare su Scan && Download. Attendete che il tutto venga completato, ci vuole qualche minuto. Quando il programma vi dirà Download Success, e sul dispositivo vedete scritto un OK staccate il tutto e togliete la batteria. Accendete e godetevi il vostro Huawei Asend W1 senza brand! Il primo avvio è piuttosto lento a causa della prima configurazione, poi diventa tutto più veloce. Consiglio di non impostare subito il vostro smartphone, perchè poi dovrete cercare altri aggiornamenti via OTA. E una volta installati consiglio vivamente un bel reset del dispositivo rispristinandolo direttamente dalle impostazioni. E’ vietata la riproduzione in qualsiasi sito e o video/immagine senza prima aver chiesto il consenso.
  3. MIUI Android Jelly Bean 4.1.x/4.2.x/4.3.x/4.4.x Introduzione MIUI è una mod ROM di cui si è iniziato a parlare nel Settembre 2010 che oggi si basa su Android 4.0 e 4.1. E’ stata realizzata inizialmente per Nexus One e HTC Desire da un fenomenale ed instancabile team di sviluppatori e modders cinesi, il MIUI Team (Miui.com). Le scelte grafiche del Team MIUI possono piacere o non piacere, il launcher stock e i settings (questi a partire dalla versione 0.10.22) assomigliano molto a quelli iOS e per alcuni utenti anche la sola somiglianza grafica crea un fenomeno di repulsione “a prescindere” ma ricordiamo che stiamo sempre parlando sul piano grafico di alcuni elementi, la sostanza resta ovviamente Android al 100%, inoltre, almeno per il launcher, si possono installare applicazioni come ADW Launcher o Launcher Pro (molti utenti già li usano al posto di quello stock Android) che permettono di avere un drawer classico. ATTENZIONE I metodi e le procedure descritte sono considerate rischiose e non si dovrebbe tentar nulla se non si sa esattamente cosa si sta facendo. Nel caso si danneggiasse il vostro dispositivo, né io e né Nokioteca possiamo essere ritenuti responsabili. Buena suerte! MIUI 4.3.14 (MIUI V5/V6) ChangeLog: I modelli si dividono in Supportati Ufficialmente e Supportati dalla comunità (Non Ufficialmente). Modelli (codice) supportati Ufficialmente [MIUI V5 4.3.14] ASUS: Nexus 7 2013 WiFi - (flo) - JB 4.4.x - Download [MIUI V6!!!] HTC: One X - (endeavoru) - JB 4.1.x (stock based) - Download - JB 4.2.x - Download One - (m7) - JB 4.2.x - Download LENOVO: S820 - (s820) - JB 4.2.x - Download MEIZU: MX2 - (mx2) - JB 4.1.x - Download SAMSUNG: Galaxy S2 i9100 - (GT-I9100) - JB 4.1.x - Download Galaxy S3 i9300 - (m0) - JB 4.1.x - Download Galaxy S4 i9500 - (ja3g) - JB 4.2.x - Download Galaxy S4 i9505 - (jflte) - JB 4.2.x - Download Galaxy Note 2 N7100 - (t03g) - JB 4.1.x - Download Galaxy Nexus GSM - (maguro) - JB 4.2.x - Download XIAOMI: Xiaomi MI One Series - (mione_plus) - JB 4.1.x - Download (eng) Xiaomi MI2-A - (taurus) - JB 4.1.x - Download Xiaomi MI2/MI2s - (aries) - JB 4.1.x - Download Xiaomi MI3 TD - (pisces) - JB 4.2.x - Download Xiaomi MI3 WCDMA - (cancro) - JB 4.3.x - Download ZTE: Nubia Z5S Mini - (NX403A) - JB 4.2.x - Download GoogleAPPS per le ROM Ufficiali: 1. Flashate la ROM; 2. Riavviate in Recovery; 3a. Flashate le GAPPS 4.1.x per le ROM "JB 4.1", ad esclusione degli Xiaomi; 3b. Flashate le GAPPS 4.2.x per le ROM "JB 4.2", ad esclusione degli Xiaomi; 3c. Flashate le GAPPS 4.4.x per le ROM "JB 4.4", ad esclusione degli Xiaomi. 4. Riavviate. Modelli (codice) supportati Non Ufficialmente [MIUI V5 4.3.14] HTC: Desire S - (saga) - JB 4.2.x - Download Evo 3D - (shooteru) - JB 4.2.x - Download Incredible S - (vivo) - JB 4.1.x - Download One S - (ville) - JB 4.1.x - Download Sensation - (pyramid) - JB 4.2.x - Download LG: Optimus 2X - (p990) - JB 4.1.x - Download Optimus Black - (p970) - JB 4.1.x - Download Optimus L9 - (p760) - JB 4.2.x - Download SAMSUNG: Galaxy Note - (GT-N7000) - JB 4.1.x - Download Galaxy S - (GT-I9000) - JB 4.2.x - Download [MIUI 4.2.21] SONY: Xperia S - (LT26i) - JB 4.1.x - Download Xperia Z - (L36h) - JB 4.2.x - Download GoogleAPPS per le ROM Non Ufficiali: 1. Flashate la ROM; 2. Riavviate in Recovery; 3a. Flashate le GAPPS 4.1.x per le ROM "JB 4.1"; 3b. Flashate le GAPPS 4.2.x per le ROM "JB 4.2"; 4. Riavviate. ______________________________________________________________________ Come installarla: Possedere una ROM con Root e Recovery Modificata; (Qui per il Galaxy S i9000) Scaricare la propria MIUI; Scaricare il proprio Language Pack; [non necessario se non presente] Scaricare le Gapps in base alla versione di android della ROM MIUI che avete appena scaricata (tranne per HTC Desire); Incollare il tutto dentro la memoria Interna dello Smartphone (SDCard); Spegnere lo Smartphone; Rimuovere la SIM (quando si avvia la ROM viene automaticamente attivata la Connessione Dati della SIM); Avviarlo in Recovery Mode; Eseguire Wipe Data/factory reset, Wipe Cache partition e Wipe Dalvik cache (in Advanced). Format /system, /data, /datadata, /cache in (Mount and Storage). Flashare la ROM MIUI; Riavviare la Recovery (importante); Flashare le Gapps; Riavviate normalmente, e godetevela! Se non volete installare le GAPPS, ma volete solo il Play Store allora potete scaricare questo, e installarlo come una normale applicazione. Cose da sapere: - Quando si avvia il sistema, come ogni ROM custom, si collega automaticamente al servizio dati della vostra SIM, quindi se non possedete un piano dati Internet vi consiglio di togliere la SIM al primo avvio, e di disattivare la connessione dati dalle impostazioni o dall'apposito toggle nella tendina delle notifiche, poi spegnete il terminale, inserite la sim e accendetelo. - Al primo avvio ricordatevi di andare in: Messaggi > Impostazione Messaggi e disattivare i Rapporti di consegna, altrimenti ad ogni invio d'sms riceverete un rapporto di consegna avvenuto al costo di 0.199 €. - Per Galaxy S i9000: vi consiglio installare il Kernel Semaphore, scaricare qui (Flashare per ultimo) e scaricare l'app dal Play Store "Semaphore Manager" per abilitare la RAM "Bigmem". A discapito della cattura dei video a 720p, il vostro terminale avrà 409MB di RAM utilizzabile dall'utente. - Se non usate qualche applicazione, a patto che conosciate la sua funzione, potete, e vi conviene, eliminarla dalla cartella "/system/app", in modo da avere poca più RAM. Qui se volete bootanimation diversi (480*800): ► Ringraziamenti a: MIUI Italia MIUI Android
  4. Official CyanogenMod 10.2 (i9000) ANDROID 4.3 - 21/08/2013 Il famoso sviluppatore e utente pawitp di XDA, creatore delle varie CyanogenMod per Galaxy S, ha compilato dai codici sorgente la nuova CM 10.2, Android Jelly Bean 4.3!!! Problemi conosciuti (stiamo ancora agli inizi!) - SELinux context of some files not always being set properly - Trebuchet sometimes crashing - Crashy Focal - MMS not working (SMS works fine) - No access to DeviceParts (HSDPA settings, TV out) - Out of space on /system ATTENZIONE I metodi e le procedure descritte sono considerate rischiose e non si dovrebbe tentar nulla se non si sa esattamente cosa si sta facendo. Nel caso si danneggiasse il vostro dispositivo, né io e né Nokioteca possiamo essere ritenuti responsabili. Buena suerte! DOWNLOAD: ROM ▼ (ultima release) GAPPS ▼ (20130813) COME INSTALLARLA: - Se provenite da una ROM esterna, diversa: 1. Scaricare i File; 2. Per sicurezza partire da una ROM Jelly Bean, qui la "CM10.1.2 stable" 4.2.2 ▼ 3. Avviare in Recovery; 4. Eseguire il Wipe data/factory reset, il Wipe Cache partition, il Wipe Dalvik Cache (in Advanced); 5. Ora, andate su "Install zip from sdcard" e poi in "Choose zip from sdcard" e Flashare la ROM. 6. Non riavviare. Flashare infine gli Addons, cioè le GAPPS; 7. Riavviate, and enjoy it! - Se provenite da una delle Versioni precedenti: NULLA DI CHE, se volete potete fare i vari Wipe. [consigliato] 1. Scaricare i File; 2. Avviare in Recovery; 3. Ora, andate su "Install zip from sdcard" e poi in "Choose zip from sdcard" e Flashare la ROM. 4. Non riavviare. Flashare infine gli Addons, cioè le GAPPS; 5. Riavviate, and enjoy it! Se non funziona il root: Se volete provare altri Bootanimation eccoli qui: Fonte: XDA
  5. CyanogenMod 10.1 (i9000) ANDROID 4.2.2 NIGHTLY [13/08/2013] Il famoso sviluppatore e utente pawitp di XDA, creatore delle varie CyanogenMod per Galaxy S, ha compilato dai codici sorgente la nuova Nightly di Android Jelly Bean 4.2.1 e sulla base della CM10! I PRO: - Veloce e Fluida - Funziona tutto bene (Rete, Wifi, luce di notifica pulsante...) - Nuova interfaccia notifiche - Nuova LockScreen - Nuovo Orologio (non più lag, bug), Cronometro, Conto alla rovescia - ROM multi-linguaggio I CONTRO: - Attualmente nessuno! NOVITÀ IN ANDROID 4.2: - Impostazioni > Display > Daydream (qui si può impostare un presentazione di immagini, colori, oppure l'orologio in modo da farli comparire mentre si carica il telefono, davvero comodo l'orologio. - Nuovo stile per le notifiche - Verifica Applicazioni dal Sistema (Google) [secondo me conviene disattivarlo] ATTENZIONE I metodi e le procedure descritte sono considerate rischiose e non si dovrebbe tentar nulla se non si sa esattamente cosa si sta facendo. Nel caso si danneggiasse il vostro dispositivo, né io e né Nokioteca possiamo essere ritenuti responsabili. Buena suerte! ~ ~ La versione 13/08/2013 è scaricabile da qui: (155MB) ~ ~ ~ ~ Le Google Apps 12/12/2012 Android 4.2.x: (90MB) ~ ~ COME INSTALLARLA: - Se provenite da una ROM esterna, diversa: 1. Scaricare i File; 2. Per sicurezza possedere una ROM Jelly Bean, qui la "CM10 stable" 4.1.2 3. Avviare in Recovery; 4. Eseguire il Wipe data/factory reset, il Wipe Cache partition, il Wipe Dalvik Cache (in Advanced); 5. Ora, andate su "Install zip from sdcard" e poi in "Choose zip from sdcard" e Flashare il file "cm-10.1-20130813-NIGHTLY-galaxysmtd.zip". 6. Non riavviare. Flashare infine gli Addons, cioè il file "gapps-jb-20121212-signed.zip"; [Necessario a ogni installazione] 7. Riavviate, and enjoy it! - Se provenite da una delle Versioni precedenti: NULLA, se volete potete fare i vari Wipe. 1. Andare in Impostazioni di Sistema > Info sul Telefono > Aggiornamenti sistema. 2. Cliccare su Update Types e selezionare Nuove Versioni (Incl. nightly). 3. Premere sull'icona "aggiornamento" in alto a destra, cioè le due freccette. 4. Installare il nuovo aggiornamento. Oppure 1. Scaricare i File; 2. Avviare in Recovery; 4. Eseguire il Wipe Cache partition e il Wipe Dalvik Cache (in Advanced); [facoltativo; consigliato] 5. Flashare il file "cm-10.1-20130813-NIGHTLY-galaxysmtd.zip"; 6. Non riavviare. Flashare infine gli Addons, cioè il file "gapps-jb-20121212-signed.zip"; [Necessario a ogni installazione] 7. Riavviare, and enjoy it! O meglio ancora (ve lo consiglio vivamente) vi farà guadagnare tempo e MB! 1. Usare questo semplicissimo Tool: ► CM10.1.2 Versione STABILE: Download Installazione, leggere sopra. Se volete provare altri Bootanimation eccoli qui: Screenshot fatti da me: Fonte: XDA
  6. Ciao Ragazzi sono nuovo del forum è da poco che uso windows phone vorrei installare la rom RainBowMod sul mio lumia 800 ho scaricato la rom ma non so come installarla una guida
  7. Ho ricercato per il forum ma non mi sembra ancora di aver capito come inserire la lingua italiana in un firmware modificato che ho scaricato e che appresso c'era pure il link del language pack, che ho scaricato, ma non saprei come inserirlo nel firmware. Qualche buona persona può aiutarmi a riguardo? mi sono scarica il NFE core editore 2.0 beta però con i file del firmware e il language pack non sò come mischiare il tutto.
  8. Ciao a tutti! ho ritrovato un caricabatterie da auto, però non so se è compatibile con il mio lumia 800. Le caratteristiche sono: INPUT: DC 12-24V OUTPUT: DC 4.3-6.5V/350-700Ma Dato che il caricabatterie classico ha un output di 5V penso non vada bene...però sul sito del produttore dice che questo modello è compatibile con il Lumia 800... qualcuno può chiarirmi le idee?
×
×
  • Create New...