Jump to content
Nokioteca Forum

Gian PV

Utente
  • Posts

    46
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by Gian PV

  1. A me non è stata data la possibilità di mantenere 15 gb. Microsoft ha deciso arbitrariamente di ridurre lo spazio da 15 a 5 gb + 1gb per segnalazioni a conoscenti. La scadenza é per il 28/07/2016. .... Ho l'impressione che questa sia l'ennesima decisione sbagliata da parte di Microsoft. Le mappe sono in un limbo (su wp 8.1 non aggiornano più la app Here e su 10 non si sá), MixRadio ha chiuso. Se aggiungiamo che sul lato Pc ci sono problemi non da poco con Java e che a breve molti utenti dovranno farci girare i programmi scritti coi piedi da Sogei per le dichiarazioni dei redditi... La frittata é fatta! Questa decisione arbitraria e discutibile di Microsoft non mi tange perché da ex utente Android uso Google Drive per le cavolate personali e per lavoro ho DropBox business. In futuro valuterò con molta attenzione se usare Office 365 in ufficio e non mi é chiaro come si comporterebbe sul mio Lumia con wp 8.1. Qualcuno di voi usa Office 365 anche su wp 8.1? Se sí funziona bene? Sapete se cesserà il supporto a wp 8.1? Con Office 365 han già fatto una figuraccia l'anno scorso riducendo lo spazio da illimitato ad 1 tb per utente. Con stupidi comunicati stampa in cui all'epoca affermavano che alcuni utenti "abusavano" dello spazio cloud illimitato. Forse lo spazio a pagamento era illimitato ma é molto limitato il marketing aziendale di Microsoft!
  2. Mah...sul notebook ho usato Ubuntu LTS ed attivando la funzione degli "On-line accounts" occorre dargli le autorizzazioni per accedere al sync dati (es. Google, Facebook, Twitter, Yahoo etc...). La stessa cosa avviene con SanDisk Memory zone in Android per autorizzare l'accesso a DropBox, G-Drive, OneDrive etc... Sul PC con Windows 10 ho autorizzato Outlook ad usare gli accounts e-mail. Personalmente non ho mai avuto problemi nell'usare app di terze parti per accedere ai web-services/clouds. Con Total Commander puoi spostare/copiare gruppi di files da una parte all'altra comodamente. Vorrei quella app anche su Pc! Sono utente WP da febbraio ed alcune cose devo impararle, anche nel mio Lumia 920 la sveglia sembra avere un volume tutto suo (nel senso che non lo posso configurare da "toni e suonerie"). Buon weekend a tutti
  3. Scusa ma non ho capito se hai un contratto in comodato con l'operatore o se lo acquisti di tasca tua. Dal mio punto di vista non ha molto senso spendere cifre alte negli smartphones (oltre che in altri campi), perché la loro obsolescenza tecnologica è ormai dannatamente rapida. --------- Da alcuni mesi Microsoft e Canonical hanno avviato una collaborazione per il lato PC (sui servers c'era già da qualche annetto), creando una piattaforma di sviluppo comune delle Universal Apps per Windows ed Ubuntu (tramite i pacchetti snap), così migliaia di apps (sia open-source che closed) potrebbero approdare nei rispettivi Store (Microsoft ed Ubuntu Software Center). Si parla al condizionale e si parla di computers. Resta poi da vedere quante di quelle Universal Apps saranno davvero "adattabili" agli smartphones. Tra l'altro resta ancora da capire che Store resterà fruibile per i clienti misti come me: Windows 10 su PC + Windows Phone 8.1 con lo smartphone. --------- Veniamo ai consigli che hai richiesto. - I possessori di Lumia 950 non hanno avuto problemi di affidabilità, il terminale in sé è piacevole da usare e molto prestante. Windows 10 Mobile sarà stabile molto presto (dopo oltre 1 anno di preview e testing), l'incognita riguarda solo lo Store (per previsioni future vedi sopra l'Off Topic). Il prezzo del 950 + variante XL ha subito una forte riduzione dal lancio a dicembre 2015. Se ti sei trovato bene con gli smartphone Windows potresti dare un'occhiata al Lumia 950 e prima di ponderare l'acquisto chiedere dettagli a TureDos ed altri possessori di quel modello iscritti nel forum. .......... - iPhone. Al momento iPhone6 lo trovi a prezzi più umani di un annetto e mezzo fa, rispetto al 6S ha solo un display senza il sensore di pressione, a livello prestazionale è simile in tutto e difficilmente ti accorgeresti della differenza di chipset. La batteria del 6Plus è "buona" e se non esageri arrivi a sera. - LG G4. Lo possiede il mio futuro suocero, per quel poco che ho visto è ottimo a livello sia hardware che per materiali (gli accessori reperibili in commercio sono parecchi). LG ha finalmente capito (dal G2 in poi) che un top gamma va curato ed aggiornato un minimo. - mondo Samsung. Per esperienza personale posso consigliarti di stare alla larga dalle versioni "S-Mini" o "Neo" o "Plus", piuttosto spendi un centinaio di euro in più e prendi una versione S! Nel forum Androidiani troverai molti utenti esperti pronti a dare dritte su come ottimizzare i Galaxy della serie S. - Wiko ed Huawei. Entrambi i produttori riescono a proporre smartphones prestazionali con un buon rapporto qualità/prezzo, senza portare alcuna innovazione. La mia ragazza usa un Huawei medio gamma (serie G) e sembra indistruttibile con la cover in TPU, in media cade almeno 5 volte al giorno. Nelle botte più violente si spegne e poi riparte come se niente fosse! - Motorola (Lenovo). Il marchio Motorola è un "raccomandato" fra i costruttori Android, per ora è in grado di proporre terminali certificati G.E. (Google Experience) e ben ottimizzati grazie alla collaborazione serrata con Google (ex proprietaria del marchio). Ti basterà vedere delle viedorecensioni su YouTube per comrpendere che tutti quei numeri e quelle specifiche hardware esasperate non contano granché se viene fatto un gran lavoro di ottimizzazione fra software ed hardware. Moto G ha solo 1 Gb di ram eppure se la cava bene nei confronti con terminali Android da 3 Gb di ram come il Wiko Highway.
  4. OK, sono contento per jackcicci. Moto G è un Motorola (ex proprietà di Google) ed è uno dei pochi devices Android ad avere la classificazione G.E. (Google Experience). Purtroppo la quota di mercato dei Motorola è molto bassa e poco rappresentativa degli Android in commercio. Basta fare un giretto sul forum Androidiani e saprete di che scrivevo. A proposito, consiglio a jackcicci di iscriversi nel forum dei cugini per ricevere dritte per quando il suo Motorola sarà tagliato fuori dal supporto diretto di Google. .... - La storia delle regolazioni volume è un pò vecchia. Dalla 8.1 anche sui Windows Phone i volumi sono separati e la sveglia ha lo stesso della suoneria (ma non è che uno stia ad impostare sveglie tutto il giorno né a giocare col bilancere volume in modo frenetico...). - Il discorso dei backup per le apps non ha senso nel 2016 grazie ai web-services connessi, riguardava più che altro gli utilizzi off-line delle vecchie apps. Le apps vere che girano offline ormai sono sempre meno, ora ci sono solo web-apps con privilegi più o meno alti nel sistema operativo e mascherate con un client dedicato o da un browser html5 integrato, per approfondire consiglio i testi di Jonathan Stark (non è parente di Tony Stark che impersona Iron Man per la Marvel...). Utilizzando la sincronizzazione dei miei accounts ho spostato i profili dai Symbian S60 e S40 (6110 Navigator, N95 + Asha 311) agli Android (i soliti Galaxy S come...schifezza) fino al Lumia 920 senza problemi, recuperando tutti i profili che ho accumulato negli anni (MobilePocket, Office Lens, OneNote, OneDrive, Skype ed altri Voip, Gmail + altri e la PEC, Here Maps, PicsArt, DropBox, MixRadio etc....). MixRadio si poteva usare da pagina web con html5 via browser su qualunque smartphone moderno. - Per gli allegati, col Lumia 920 si possono allegare files alle email senza problemi, anche allegando files pesanti con un archivio .ZIP o "linkando" le cartelle cloud. Con la app Total Commander (Store per WP) si può spostare di tutto dal telefono a: microSD (nel 920 non c'é)/cloud (anche G-Drive)/FTP, come se ogni destinazione fosse una parte del proprio Windows Phone. .... - Per restare in topic, Android potrebbe essere il nuovo Symbian pronto a sparire... Infatti, come l'illustre predecessore Symbian S60, Android NON è un sistema aperto (open-source che significa?). Android poi e NON ha parentele con i sistemi Linux-based (RedHat, Ubuntu, Debian etc...), è un sistema SPORCO perché non è mai chiaro come gestisce la RAM di sistema e devi usare spesso un Cleaner dedicato per svuotare la cache delle apps, ogni produttore lo customizza con bloatware vario più o meno rimuovibile e con interfacce (GUI) non sempre comode ed intuitive da usare (ok ci sono i Launchers ma aggiungono lavoro sulla RAM). La gente in generale è stufa di avere un bel giocattolo che dopo pochi mesi diventa superato, vecchio e lento, con messaggi del tipo "memoria di sistema piena!" perché le apps Google non si possono mai spostare nella microSD. In Oriente si stanno diffondendo sempre di più FlymeOS, Tizen ed iOs (ovvero O.S. leggeri e prestanti come Windows Phone). - Il declino di 10 Mobile? si vedrà... Per ora Microsoft ha 3 modelli nativi con 10 Mobile (550, 650 e 950 con variante XL), sono pochini e pure poco attraenti (parlo di scelte dei clienti nei negozi, non di gusti miei personali). Windows 10 Mobile dovrà diventare stabile e dimostrare di fare le cose meglio di WP 8.1; inoltre Microsoft dovrebbe garantire uno Store ben fatto sia per i vecchi clienti 8.1 che per i nuovi. Altrimenti, lo switch a iOs degli ex utenti Lumia sarà breve... (dove anche se non aggiorni IOs resta uno Store fornitissimo). Windows Phone 8.1 potrebbe anche sopravvivere a 10 Mobile, tutto dipenderà sempre da come viene fatto lo Store e da quanto si prendono in giro i clienti. Basta guardare la storia nei PC con Windows XP e 7 ultra-diffusi e le versioni fallite di Vista e 8 (con clamorosi down-grade dei clienti arrabbiati ed insoddisfatti), la 10 su PC per ora è un ibrido di 7 e 8 (con poche apps nello Store e tutte quelle lavorative in .EXE come al solito), però 7+8=15! Allargando un pochino gli orizzonti informatici...occore menzionare che sul lato server ormai domina Linux, mentre in ambiti aziendali moolto grandi (multinazionali) è più facile vedere dei Mac o dei pc con RedHat sulle scrivanie. Per fortuna non siamo tutti uguali ed ognuno sceglie un device in base alle proprie esigenze, altrimenti avremmo tutti la stessa auto, stessi vestiti, stesse pettinature ed un bel dittatore coi baffoni!
  5. Ho tenuto 3 anni Android, succede la stessa cosa, non bisogna certo spaventarsi. Gli utenti Nexus saranno sempre dei Beta tester dell'ultima versione Android, esattamente come gli utenti del Lumia 950 (si spera solo per ora). Quando un Nexus diventa stabile è vecchio e ti rifilano una vecchia versione Android (quindi Google non è molto diversa da Microsoft). L'attuale versione Android disponibile è la 6.0 Marshmallow. Commercialmente parlando non esiste perché per ora la usano 4 gatti. Devi comprarti un Nexus o un Samsung da € 600 in su. Basta andare nel forum dei cugini (dove sono stato iscritto per alcuni anni) di Androidiani e vedrete una caterba di problemi che ciclicamente affligge gli apparecchi aggiornati con versioni successive di Android. Gli esperti del forum Android ti diranno che gli altri Android non esisitono più, ma commercialmente è una piccola grande bugia perché trovi ancora in vendita smartphone con Android vecchi come 4.2 / 4.4 KitKat (la migliore, per reattività e leggerezza sembra un Windows Phone) o la 5.1. Attualmente, la versione 5.1 è la versione Android stabile più diffusa sui nuovi smartphones/tablets. ..... Stessa cosa accade agli utenti di iOs (mio cugino è uno di loro), se aggiorni il tuo vecchio iPhone con una nuova versione magari si spegne/riavvia da solo (come fosse posseduto!) oppure la batteria viene sbranata dal nuovo iOs. Alla fine fai un bel reset e ritorni alla versione originale dell'acquisto e tutto torna affidabile (compresa la batteria). Alcune persone scelgono un iPhone 5S oggi nel 2016 perché ha un prezzo più umano dell'uscita e per l'uso che ne faranno andrà benissimo, oltre ad avere apps sempre aggiornate. La stessa cosa accadrà con iPhone SE, se avesse avuto un display da 4,5" sarebbe stato meglio ma anche con 4" farà contenti molti utenti maschietti. Spesso l'omino ha problemi a portare con sé una padella da 5,5" o da 6" e gli toccherà girare con la borsetta/bisaccia per portare con sé il fidato Power-Bank ed il mattonazzo. Io ne sono testimone, nelle escursioni in mtb la mia padella Android da 5,5" entrava appena nel marsupio! -------------- Dal punto di vista commerciale Windows Phone esiste ancora perché ci sono parecchi smartphone venduti con quel sistema operativo. Da considerare che fino a pochi mesi fa nello Store Microsoft venivano offerti a prezzo scontato dei modelli equipaggiati con WP 8.1. Tuttora, nei negozi e centri commerciali sono in vendita dei dispositivi Windows Phone 8.1. Nel weekend, spesso lavoro come promoter nelle catene MediaWorld/Trony-Supermedia/Carrefour, posso affermare che la maggior parte della clientela consumer vuole un device esteticamente gradevole che faccia girare le principali apps (WhatsApp, social, navigatore, bluetooth etc...). Funzioni come NFC servono solo a fare chiacchiere per ora, pochi sanno di averlo o meno nel cellulare e per le masse non è ancora ben chiaro a cosa serva... Il Bluetooth nel forum dei cugini è spesso argomento di discussione perché poche auto sono compatibili con gli ultimi lag-Droid. Tanti preferiscono un Windows Phone 8.1 perché il design ed i colori sgargianti sono decisamente più invitanti e belli (stupendo NGM Harley Davidson con WP 8.1), oltre ad avere un prezzo scontato. Tante persone sono stufe di Android perché si impalla, si blocca e dopo 2 anni che ce l'hai è talmente superato e "vecchio" che ti viene voglia di lanciarlo contro ad un muro dalla rabbia. Windows Phone dopo 2 anni è bene o male ancora se stesso, un conoscente che usa il Lumia 735 dice che non si impalla mai, sembra veloce come il giorno dell'acquisto, zero problemi. Stessa cosa una mia amica che possiede un Lumia 535, contentissima eppure prima ha avuto per 3 anni un Samsung Note (sulla carta sarebbe un mostro rispetto al Lumia) e non ritornerebbe mai ad un Android. Il problema del "supporto" porta a due diversi criteri: - vuoi un sistema sempre aggiornato? bene, allora sarai sempre un beta tester (Debian e Linux docet) - vuoi un sistema stabile con tante apps sempre aggiornate? bene, allora chi se ne importa se il sistema resta quello. Tanti han provato, me compreso, a testare una versione 10 Mobile nei telefoni "non aggiornabili" da 8.1. Il vero motivo di quel tentativo era dettato solo dal fatto che lo Store sarebbe potuto cambiare. Per ora lo Store ha apps aggiornate che restano compatibili sia per la 8.1 che per la 10, quindi nello Store potrebbero benissimo convivere versioni dedicate di una stessa app (un po' come per gli Android 4.0+ e 5.1). Le Universal Apps? Per ora ce ne sono poche ed alcune funzionano male sia su Pc che su smartphone. Gli utenti PC di Windows 10 (me compreso) si lamentano perché DropBox sviluppato appositamente (non quella .exe ma quella dello Store) è molto limitata nelle funzioni, stessa cosa per TeamViewer e molte ma molte altre.... Alla fine il progetto di convergenza tra devices diversi potrebbe ritorcersi anche contro a mamma Microsoft. In tanti ci hanno già provato in passato con scarso successo. Una SmartTV è molto diversa da uno smartphone, così come quest'ultimo è diverso da un PC. sono stati fatti molti tentativi per adeguare Android fra smartphone/tablet e SmartTV e PC (nel 2008 giravano nei centri MediaWorld ed Auchan i primi netbook con Android, caduti presto nel dimenticatoio). Tanti utenti vogliono solo semplicità e ritrovare le loro apps preferite nel nuovo device acquistato, gli interessa di più avere la stessa funzione/app su SmartTV, su iPhone e su PC. Molti utenti (un buon 40%) dei Mac usano come smartphone un Android o un Windows Phone. Circa il 90% degli utenti Android usa un Pc con Windows 7/10; circa l'80% degli utenti iPhone usa un Pc con Windows. Eppure per avere convergenza piena bisognerebbe che un utente Android usasse pure quello su Pc (esperimenti falliti per mancanza di funzionalità avanzate da Pc ed instabilità). Quasi nessuno ha acquistato un UbuntuPhone e chi lo ha fatto era un utente di Ubuntu sul Pc. Data l'esperienza deludente i possessori di Ubuntu Phone hanno piallato lo smartphone mettendoci un bel sistema Android e buonanotte! Con Windows Phone 8.1 non mi mancano funzionalità rispetto alla 10 Mobile, se anche mancassero non mi interesserebbe, quel che conta è che rimanga un bello Store sviluppato bene. Come dice spesso il mitico Andrea Galeazzi, non importa se uno Store ha un miliardo di apps, ne bastano poche ma ben fatte! Col pc equipaggiato con Windows 10 ci lavoro tutto il giorno in ufficio e, sinceramente, non mi interessa se non ho quella continuazione ultra-sincronizzata delle attività che avrei fra Pc e telefono. In ogni caso non sarà un dramma per chi usa il telefono sul lavoro grazie ad apps ultra-sincronizzate come EverNote / OneNote-OneDrive e molte altre. La convergenza fra apparecchi potrebbe non essere vincente, semplicemente perché sul Pc/Mac non facciamo le stesse cose che facciamo con lo smartphone e viceversa. Resta ancora tutta da dimostrare la capacità del Lumia 950 (chi l'ha provato ne è rimasto deluso perché poco prestante rispetto ad un vero Pc) che può essere collegato alla basetta Continuum. Continuum è la copia spudorata di quanto già fatto dal 2008 in poi con i Samsung della serie Note che avevano già la loro basetta dedicata (ma funzionano senza problemi con basette non originali) e la usano tuttora in 4 gatti a distanza di 8 anni! Buon weekend e buon Windows Phone a tutti , anche a chi ha speso € 600,00 prima di Natale per il Lumia 950 e aspetta ancora la 10 Mobile stabile.
  6. Total Commander per Windows Phone può essere una valida alternativa a file manager avanzati di Android (es. SanDisk Memory Zone etc...). Total Commander la trovate nello Store https://www.microsoft.com/it-it/store/apps/total-commander/9wzdncrfjwf1 Questo file Manager riesce a racchiudere anche estensioni dei servizi clouds (Google Drive, DropBox e OneDrive), oltre che FTP sulla stessa WiFi, estrae files dalle cartelle archivio (.zip). L'interfaccia mi pare semplice ed ha suggerimenti per aiutare l'utente nelle varie funzioni. Rispetto a "Gestione file" è decisamente più completo.
  7. Ciao a tutti, posso riportare l'esperienza di due 920, il mio con 8.1 e quello del mio babbo con 10 Insider Preview. Il resoconto è stato fatto in un mesetto circa (io sono durato solo 10 giorni con la 10 Insider), spero che sia utile avendo a disposizione due esemplari con uso simile. Premetto che entrambi i telefoni sono stati acquistati rigenerati a febbraio 2016, dotati di batterie nuove e consegnati già resettati (ovviamente). ------------------ Nel nostro caso (io ed il babbo), dopo 3 anni di Android, abbiamo preferito un sistema più innovativo e completo, privo di bug e lags fastidiosi. Non mi sembra più il caso di spendere grosse cifre, ormai l'obsolescenza programmata è talmente esasperata che gli apparecchi vengono commercializzati già vecchi. Quindi il ragionamento è stato: "A parità di budget è meglio acquistare un buon prodotto ex top-gamma oppure qualcosa per accontentarsi?" Nel nostro caso abbiamo preferito un ex top-gamma, anche se resterà con la penultima versione 8.1 va bene così. ------------------ Spinto dalla curiosità ho installato la versione 10 Insider, poi mio padre mi ha seguito a ruota. A livello di funzionalità non ho notato il grosso passo avanti promesso rispetto alla 8.1, anzi alcune funzioni sono state ben "nascoste" nelle impostazioni oppure rimosse (es. il nuovo Outlook per la 10 non apre i messaggi .eml). A livello di apps non ci sono differenze e le funzionalità sono sempre quelle, nello specifico la 10 Insider non fa le cose meglio della 8.1 e non fa nemmeno più cose (niente OTG etc...). Si ha l'impressione di avere più sincronizzazione con i servizi del computer con Windows 10, stesso Store (o almeno sembra), stesso browser (che però non sincronizza bene i preferiti...) Edge, stesse app di base e stesso design. Il comportamento era "strano" con la 10 Insider: 1) fino alla build .107 - la batteria sembrava stabile in stand-by, a patto che sttivassi il risparmio energetico sempre (basta impostarlo al 100%, mentre prima c'erano più opzioni comode nella 8.1), altrimenti si mangiava un 10% ogni ora (ripeto sui nostri con batteria nuova); - durante l'uso la batteria si scaricava leggermente più in fretta rispetto alla 8.1, con molte apps aperte in multitasking c'era l'impressione di minore fluidità e meno reattività generale; - Edge sembra incostante, a volte veloce, altre volte più lento (test sulla stessa wifi, nello stesso orario e sugli stessi siti web) rispetto ad IE. - A volte si è bloccato come un Android di fascia bassa, cosa che non si manifesta con 8.1, a volte fa fatica a caricare delle apps leggere (es. calcolatrice, fotocamera, File Explorer) 2) con la build .164 - i rallentamenti sembrano peggiorati, a volte sembra fluido e quando meno te lo aspetti si blocca o non riesce a caricare una app - Edge sembra più stabile, ma in 4g il consumo di batteria diventa più alto rispetto ad IE, durante la navigazione si produce più calore e quasi "scotta" - la batteria è molto "strana", durante l'uso viene sbranata dalle apps, mentre in stand-by può essere decente col risparmio batteria attivato, anche se non sarà mai ai livelli di 8.1 Ricevuto l'annuncio che il 920 sarebbe rimasto escluso da 10 mobile, considerato che pure Mix Radio ha chiuso ed ora il pass per la musica può essere usato sia in Windows 8.1 (Xbox Music) che in 10 Mobile (Groove), ho deciso di ripristinare tutto alla 8.1 col recovery tool. ------------- In pratica, in 10 giorni ho riscontrato questo: - la 10 Insider consuma troppa batteria ed è poco gestibile se non si ha a disposizione un power-bank; - le funzionalità sono state semplificate sia nelle notifiche che nelle funzioni integrate, rispetto alla 8.1 - le apps multimediali della 10 hanno le stesse funzioni della 8.1 - la 8.1 ha una reattività generale migliore rispetto alla 10 Insider, non ha mai rallentamenti e gestisce meglio la batteria e nell'uso di ogni giorno non manca nulla rispetto alla 10. - le applicazioni Here non riceveranno nuove funzioni ma resteranno supportate per chi usa la 8.1 (così viene affermato da Here). - molte apps sono disponibili sia per 8.1 che per 10 - Edge non mi fa accedere all'home-banking in mobilità (BancoPosta) mentre con IE posso farlo senza problemi (mancando l'app dedicata della banca mi serve!); - la stabilità e buona reattività della 8.1 è rassicurante nell'uso di ogni giorno. Batteria nuova con 8.1: - se durante il giorno lavorate e non continuate a messaggiare o a toccare compulsivamente il telefono, con un uso medio raggiungerete tranquillamente l'ora di cena avanzando un buon 40% di riserva in batteria (il mio però monta una batteria nuova). - se nel weekend usate poco internet, Mail etc..., se attivate il risparmio energetico e lasciate in stand-by il vostro telefono per tanto tempo, potete coprire tranquillamente 1,5 giorni (3 ore di telefonate, pochi messaggi/mail, 30 min navigazione internet, poche foto, no navigatore stradale). - se disabilitate rete dati, NFC, Bluetooth, GPS, con air plane mode di notte sono arrivato al record di 2,5 giorni (non ricordo un altro smartphone con questa capacità) usando solo telefono e messaggi. Anche il telefono del mio babbo è ritornato a 8.1 dopo una prova più lunga con la .164. Sono convinto che molto dipende dal modo in cui si usa lo stesso modello di smartphone, dal numero di apps installate, dal tipo di connessione dati usata (4g, wifi), se la batteria è nuova (come nel caso mio e di mio padre) o usurata, se usi lo sfondo scuro, se sei uno a cui va bene tutto o se sei pignolo etc... Secondo me, alla fine o scegli l'affidabilità o fai da cavia per gli esperimenti... Nel mio caso (oltre che per mio babbo) si privilegia l'affidabilità.
  8. Nel mio caso, dopo 3 anni di Android, stufo di continui lag, modding per ritoccare gli errori grossolani di chi produce smartphone poco ottimizzati, apps che all'improvviso di bloccano se non aggiorni, Android che viene supportato e poi invece, scherzone! te lo tieni come è! Chrome che viene rimosso per le vecchie versioni. Cambi il device e poi ciclicamente si ripresenta il problema delle apps e del sistema che non si aggiorna. Per ora mi trovo bene con la 8.1 e mi sembra che nell'uso quotidiano non manchi nulla rispetto ad uno smartphone Android (Microsoft sostituisce bene i servizi Google ed il grosso delle apps c'è pure per WP), né rispetto alla 10 Mobile (che non è nemmeno definitva e gli utenti dei 950 sono tester come gli Insider per ora). Dopo aver soddisfatto la mia curiosità con la 10 Insider, mi ritrovo a scambiare opinioni con chi possiede gli iPhone (anche loro possono provare delle beta di iOs a loro rischio e pericolo) che si ritrovano ciclicamente ad affrontare questi dilemmi amletici: "aggiornare o ternere affidabile il mio apparecchio?". Nel mio caso scelgo l'affidabilità e ritengo di essere in buona compagnia con moltissimi possessori di Windows Phone 8.1 che terranno il loro smartphone in versione ufficiale. Chi gestisce lo Store dovrebbe essere lungimirante e sviluppare sia per 8.1 che per 10 Mobile (più clienti = più incassi).
  9. Sì giusto, mi scuso per la confusione. Mio padre ha resettato su Windows 10 Mobile e lì sopra ci è rimasto. Certo ci vuole il programma di recovery per tornare alla 8.1 (cosa che ho appena fatto nel mio 920).
  10. OK, grazie per il chiarimento, purtroppo nel sito Microsoft c'era parecchia confusione fra pass degli ex utilizzatori di MixRadio (come me) e nuovi pass per Groove.
  11. @ Lumiap Ma il tuo amico ogni tanto cancella la cronologia di internet Exlporer? Magari ha solo la cache imballata, a volte basta svuotare la cronologia una volta ogni due settimane (Per chi naviga molto). Mi pare strano che Youtube non sia visibile da un Lumia 900, ho fatto una prova con lo sgrausissimo Asha 311 di mia madre e funziona tutto, con Opera Mini vecchio ed abbandonato! (Grazie Nokia e Microsoft per aver abbandonato gli Asha...). Molti browsers internet, anche se con qualche annetto sulle spalle erano già predisposti per utilizzare l'html5 (diffuso dal 2013 in poi). Spesso gli aggiornamenti vengono implementati per aumentare la sicurezza (es. difesa dal phishing etc...) piuttosto che per introdurre nuove funzioni nel navigatore. Se non ho capito male, con la versione Windows Phone 7.5 (fine 2011) era stato introdotto IE 9 che supportava il linguaggio html5. Saluti.
  12. Web-Apps Se può essere utile, queste sono Web-Apps che fungono bene su ogni browser degli smartphones (Windows 8.1/10, Android etc...), basta aggiungerli come segnalibri nel browser: - http://convert2mp3.net/en/ utile per scaricare video (es. da YouTube) o solo la traccia audio; - http://www.online-convert.com/ questo sito ha convertitori on-line per parecchie cose, è possibile caricare un formato ed ottenerne un altro. Per esempio, voglio convertire un ebook in formato non compatibile, lo carico ed ottengo un .epub - https://smallpdf.com/ consente di eseguire parecchie operazioni verso e da PDF. Ad esempio, se non hai il computer puoi fare foto ad ogni pagina di un documento, caricarle ed ottenere un PDF unico con tutte le pagine, ricavare Excel da PDF e viceversa. Su smartphone funziona bene (Lumia 920) e consente di eseguire operazioni che di solito si fanno col computer in ufficio. - http://www.aci.it/i-servizi/servizi-online.html funzionano bene col browser. - http://www.moduli.it/ utile quando si è fuori ufficio, dopo la compilazione si ottiene un PDF che potrete facilemtne stampare o condividere (cloud, email etc...); - http://www.amministrazionicomunali.it/modello_f24/modello_f24_online.php questa web-app permette la compilazione di moduli per pagare le tasse (imposte di registro etc...), molto utile anche da PC. Ovviamente, essendo web-apps funzioneranno anche nel browser del computer. Probabilmente le conoscevate già, in ogni caso potrebbe essere utile segnalare queste web-apps che ci evitano di installare apps inutili o che sono solo semplici collegamenti a pagine web (la app "YouTube" per Windows Phone è solo un collegamento del browser). Altre utilità web sono segnalate nel sito di informatica curato dal prof. Cantaro http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=1610&Itemid=33 Saluti.
  13. @ Mark88cyan Per togliere Windows 10 Insider e tornare a 8.1 Denim basta entrare nelle impostazioni > informazioni e ripristinare il telefono. Prima di eseguire il ripristino, controlla di avere un backup dei contenuti che non vuoi perdere, magari li metti su OneDrive o li sposti collegando il telefono al computer, oppure spegni il telefono e rimuovi la microSD che contiene i dati. Già testato sul Lumia 920 di mio padre, ritorna automaticamente a 8.1 Denim senza usare alcun software nel computer però non avendo la memoria espandibile si perdono tutti i dati.
  14. Per i servizi Here, ho letto su un blog inglese che funzioneranno sino al 29 marzo 2016. Tale data perentoria supporrebbe uno scenario ipotetico: 1) la app Mappe sostituisce le apps di Here con un aggiornamento (le mappe diventerebbero quelle di Bing) 2) Windows 10 mobile verrà rilasciato in massa a tutti i Devices Win8 come era previsto. In ogni caso, per ora Windows 10 sembra solo un affinamento della 8.1 (come é stato per i computers, interfaccia a parte).
  15. Per quel che vale, sul mio 920 ho provato la versione 10 Insider Preview Insider e non noto tutta questa gran rivoluzione. Le apps di sistema sono state leggermente riviste nel nuovo design, le funzioni grossomodo son sempre quelle, ad es. Outlook aveva anche prima le Inbox unificate. Per la personalizzazione estetica siamo sempre lì, grosso modo è un affinamento della 8.1 Denim. La batteria ha la stesa autonomia e le prestazioni si equivalgono. ........ Una cosa carina è questa, se avete un computer con Windows 10, si crea una sincronia in tempo reale fra desktop e smartphone (entrambi connessi a internet, ovvio) al punto da ricevere nel centro notifiche del Pc l'avviso "Chiamata persa da Pincopallino...". Il toggle verticale in stile Android è carino, ma a parte quello il centro notifiche funzionava già bene con la Denim, le foto dei Contatti diventano molto più piccole, Edge grossomodo va come Explorer (il sync dei preferiti va come vuole lui come per IE... grazie Ms), nel multitasking si chiudono con uno swipe verso il basso le apps in background come nella Denim. Sarà che non sono un informatico né un programmatore, mi sembra che ala fine questo Windows 10 mobile sia solo un affinamento della Denim. .............. QUINDI, la cara Microsoft pensi a rilasciare l'aggiornamento definitivo della 10 mobile a tutti i devices con la versione 8 come promesso un anno fa e basta tentennare con rinvii inutili del S.O. definitivo (se non ho capito male i Lumia della serie 50 escono con Win10 e continuano anche loro a ricevere updates in pari con la Slow Ring degli Insider, quindi tanto definito non è ancora il prodotto...). In quel caso farebbe crepare di invidia gli utenti iPhone (ad ogni update di iOs i forum si riempono di richieste di aiuto) e gli Android user farebbero un pensierino sui Lumia perché da anni si ricorre a mille trucchetti per aggiornare i devices non supportati ufficialmente dai costruttori. Una politica alternativa potrebbe essere quella in stile Android, ovvero lasciare pure senza upgrades il sistema operativo ma aggiornare costantemente le apps (es. alcune apps nuove sono compatibili con Android 2.3) tenendo in conto una buona retro-compatibilità (se vuoi vendere le apps devi sviluppare così, altrimenti lo Store resta poco invitante). Buon weekend a tutti.
  16. Ciao, da circa 1 mese ho acquistato un Lumia 920 ricondizionato su eBay (quelli di AFG per intenderci) con 12 mesi di garanzia. Mi sono trovato benissimo, tant'è che la settimana scorsa ne ha voluto uno identico anche mio padre (sempre ricondizionato). In entrambi i casi ho riscontrato che la batteria impiega molto tempo a caricarsi (buon segno) e stabilizza le sue prestazioni dopo circa 10 cicli, al punto da farmi pensare che sia stata sostituita. In ogni caso, un cambio batteria costerebbe (kit di utensili compreso) tra i 15 ed i 20 euro (spese di invio comprese). Dei due Lumia 920 ricondizionati posso dire che: - in uno c'erano lievi segni di uso in controluce sul display (quindi quello l'ho tenuto io perché il mio babbo è pignolo), applicando una banale pellicola di protezione scompaiono; - uno dei Lumia 920 sembra nuovo (aprendo la scatola pensavo ad un errore di invio...) perché non presenta alcun segno di usura nel display né nella scocca posteriore (vernice perfetta, zero bozzi). - le prestazioni sono da primo della classe (dopo quasi 3 anni con Android è un altro pianeta) ed è sempre fluido, non si impalla e scalda poco il retro della scocca. - l'autonomia è buona, con uso intenso copre una giornata media (dalle 8 alle 20), con uso soft con risparmio energetico attivo dura anche 2 giorni con airplane mode di notte. - il caricabatteria da 2,1 A incluso nella confezione va bene solo per il caricatore wireless Qi (non incluso); per un ricarica tradizionale occorre un caricatore da 1A. L'esperienza mia e di mio padre è positiva con i ricondizionati (rPhone).
  17. Se può essere utile, saltuariamente "pulisco" le porte usb e microUsb dei miei apparecchi come segue: - apparecchio (PC/Smartphone) spento; - pennellino sottile per PC (setole morbide in nylon) passando leggero senza fare forza - una spruzzatina di Spray al silicone Extra-Dry (si trova in qualunque bazar cinese tipo HaoMei o City Market, piuttosto che in brico-center ben forniti) che con la cannuccia nebulizza di silicone secco la porticina, evapora in pochi secondi e rimane tutto asciutto e disossidato. In ogni caso, nel mio 920 noto che il miglior cavetto è quello per Samsung (S4) o compatibile, gli altri sembrano troppo lunghi e sembra che non entrino bene (non fanno il tipico clac quando li stacchi).
  18. Ciao, nel mio 311 ho notato che le applicazioni esterne al Nokia Store vengono rifiutate o girano malissimo (non ci sono i certificati o mancano le autorizzazioni). Probabilmente, intendevano dirti che Viber verrà inserito nel Nokia Store. Nel frattempo prova FriendCaller o altri servizi Voip: http://www.nokioteca.net/home/forum/index.php/topic/233418-nokia-asha-311-e-applicazioni-tipo-skipe-incompatibile/ Nel 311, il telefono internet é più semplice da usare rispetto a iOS, perché se abiliti la connessione automatica, il tuo account si connette automaticamente on-line e poi prima di far partire le chiamate scegli l'opzione "Chiamata internet" tenendo premuto il nome/numero di telefono.
  19. Ciao Aced e ale467, se ne é parlato qui: http://www.nokioteca...565-navigatore/ La Nokia ed i venditori impreparati dei punti vendita non fanno molta luce sulla funzione Mappe ed a volte "ingannano" la clientela "non dicendo" come funziona esattamente il prodotto. All'Unieuro un commesso mi diceva: "Dovrebbe funzionare, però non abbiamo né la Sim né la microSD con le mappe...", meno male che al MediaWorld un commesso preparato mi ha spiegato quale versione di Mappe fosse e che in ogni caso é una versione "semplificata" delle vecchie Mappe 2.0 che non darà mai le indicazioni vocali. Nokia Mappe é la versione 2.0 che si usava anni fa anche negli s60 (symbian) e che ti dava il mappario da usare con o senza GPS. Ad esempio nel mio vecchio 6110 Navigator, Mappe 2.0 ed il Gps integrato mi davano l'esatta posizione ma potevo avere le indicazioni turn by turn della normale navigazione satellitare solo se avessi acquistato la voce guida che completava il programma (con abbonamento mensile/annuale) . Senza abbonamento, nel Navigator non comparivano nemmeno delle frecce (destra, sinistra, dritto ....), come nei vecchi Symbian della Sony con Google Maps (muto). Nella versione modificata di Mappe 2.0 per S40, la Nokia ha utilizzato le mappe Ovi 3.0 e successive ma ha "limitato" le funzioni del programma, che così diventa un semplice mappario. Se compri un ricevitore GPS bluetooth decente, rischi di spendere 30/40 euro (da meno ci sono ma fanno pena) e poi potrai usarlo solo in auto (o con un caricatore Usb da tasca) ma avresti un risultato anti-economico (€ 140 del Nokia + 40 del Gps Bluetooth =) da circa € 180 senza una navigazione gps vera. Con quella cifra ti compri un Lumia in promozione che ha la navigazione Gps integrata. ..................................... Il 311 mi piaceva e l'ho acquistato consapevole di quel limite, il mappario é utilissimo nei percorsi pedonali o in bici. Ad esempio, sei all'estero e non vuoi fare opzioni dati per il roaming, se hai le mappe caricate nella microSd sai già che itinerari fare, dove trovare negozi (ristoranti, musei, etc...) ed inoltre non hai il Gps che ti "mangia" la batteria senza pietà e soprattutto hai in tasca/mano un cellulare da soli 85 grammi (con buona autonomia) e non un mattone da 150/185 grammi! Ripeto, il 311 è uno "smart-phone lite" perfetto se: - non avete bisogno del GPS; - siete consci del fatto che le "Apps" sono nell'80% dei casi dei semplici collegamenti a siti mobili; - se non avete la mania/necessità di schermi da 4 pollici.
  20. Impostazioni > connettività > conn. a internet > Prima Wi-Fi
  21. http://www.nokioteca.net/home/forum/index.php/topic/233565-navigatore/
  22. http://www.nokia.com/it-it/prodotti/telefoni-cellulari/311/specifiche/
  23. Ciao Olboy68, possiedo il 311 da ottobre 2012, per le mie esigenze è il massimo. Quando l'ho scelto volevo un telefono con una buona autonomia, non enorme da tenere in tasca e con una buona connettività ad internet per le email ed una sporadica navigazione da rete mobile/wi-fi. A parte il gps, per il resto mi pare che questo Asha 311 non faccia così tante cose in meno rispetto ai fratelli maggiori. In sostanza, se non ti interessa la navigazione gps e non vuoi spendere cifre enormi per avere un cellulare medio, questo potrebbe fare al caso tuo.
  24. Devi aver parlato con un operatore poco ferrato in configurazioni. Se ti può essere utile, uso PosteMobile ed ho configurato tutto seguendo la guida (minuziosa) della Wind: http://www.wind.it/it/servizi/scheda172.phtml?sez=Assistenza Ovviamente, tu userai quelli di TIM: http://androidphoneitalia.it/configurazioni/impostazioni-apn-mms-e-internet-tim-mtv-mobile-noverca.
  25. Ciao, su Asha 311 esiste solo il mappario stradale, da usare on-line oppure off-line. Il posizionamento é approssimativo (nel mio varia da 30 a 100 mt) e dipende molto dalla connessione ad internet (se é attiva o meno) e dalla distanza dalla cella. Sul sito Nokia é chiaramente spiegato che il 311 non possiede un sistema di navigazione satellitare. In pratica, Mappe della Nokia consente di avere sempre con sè le mappe, sulla falsa riga di Google Maps, però puoi averle anche off-line se archiviate con la microSD. Qui trovi dei video esplicativi: http://www.youtube.com/watch?v=Hk_IQ87djI0 - http://www.youtube.com/watch?v=Soq2qWJhrQE Nei percorsi pedonali é molto utile (soprattutto all'estero dove si vuole evitare il costoso roaming dati), una volta pianificato l'itinerario e trovata la posizione di partenza (se non la trova puoi impostarla tu manualmente) e fai scorrere la mappa con le indicazioni. Con un collegamento ad Internet (flat) ti consiglio la web-app "Around Me" (pre-caricata o nel Nokia Store). Puoi scaricare le mappe sia con Nokia Suite dal pc (col cellulare collegato tramite cavetto usb) oppure direttamente dal telefono (devi autorizzare Mappe, occorre una opzione dati flat o la wi-fi).
×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | Privacy Policy