Jump to content
Nokioteca Forum

Parideboy

Supporter
  • Posts

    4,568
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    48

Everything posted by Parideboy

  1. Anch'io ho lasciato perdere. Ormai il telefono si cambia quando si rompe [emoji23][emoji23][emoji23] Forse non sei l'unico che sta invecchiando [emoji85][emoji85] Inviato dal mio Xiaomi Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  2. È tutto fake, anzi grazie che me l'hai fatto notare [emoji23][emoji23][emoji23][emoji23] Ho solo una costum rom sul Redmi Note 5 [emoji23][emoji23] Inviato dal mio Pixel 3 XL utilizzando Tapatalk
  3. Buon anno a tutti ragazzi. Potrà mai andare peggio di così? [emoji102] Inviato dal mio Pixel 3 XL utilizzando Tapatalk
  4. https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/12/18/milano-la-metro-chiude-per-sovraffollamento-alcuni-giovani-scavalcano-i-cancelli-infrangendo-le-norme-atm-incivili-e-irresponsabili/6041298/amp/ Inviato dal mio Pixel 3 XL utilizzando Tapatalk
  5. Oggi è possibile avere connesioni 4G+ flat a 30€ al mese per noi comuni mortali. Ti pare che operatori del calibro di WindTre, Tim, Vodafone non avrebbero fatto a pugni per aggiudicarsi un eventuale bando col governo? Il livello di esposizione che avrebbero ricevuto sarebbe stato assurdo. Ovviamente SIM con le utenze limitate all'uso istituzionale. Non è che ci deve andare su YouTube o altro. E per quei paesini dove si sta ancora col GSM le scuole si aprono. Meglio apritene un centinaio che migliaia. Le cose a fare si possono fare. Il problema sono la burocrazia e il voler continuare a risolvere problemi attuali con soluzioni di 40anni fa. Inviato dal mio Pixel 3 XL utilizzando Tapatalk
  6. Gli edifici dismessi sarebbero dovuti essere utilizzati per i covid hospital più che per le scuole. Aprire le scuole è stato un errore. TUTTE le attività che possono essere gestite da remoto vanno gestite da remoto. Questa ostinazione di voler fare mettere il sedere degli alunni sui banchi non la capisco. Per farli giocare con le sedie rotanti? Una lavagna la possono guardare benissimo anche da un monitor. Nei casi dove non fosse stato possibile si sarebbero potuti usare i soldi dei "banchetti" per sistemare le cose. In America ti mandano un portatile già configurato e tutto. Prendi accendi e vai. Ci fanno esami universitari, figurati. Sai perché vogliono riaprirle a tutti i costi le scuole? Perché i genitori non si vogliono tenere i propri figli a casa. La scuola non è un centro sociale dove lasci il figlio e te ne vai. Sempre i mangia marmellata, tenevano a forza i figli a casa durante l'apertura delle scuola, in Italia non vediamo l'ora di mandarceli. Discorso mezzi pubblici. Se ti dicessi che già è così, in praticamente tutto il mondo? Uber. Quando arrivò in Italia i tassisti fecero un casino. Loro dopo tutto, non potevano aver sprecato millemila euro in licenze per niente no? E tac messa al bando. Lavoro. Stesso discorso. Chi può lavorare da casa lavora da casa (nel mio caso tra 2 mesi faccio un anno tondo tondo). A chi non può lo stato avrebbe potuto fornire i mezzi per farlo. Poi se faccio il magazziniere o altro ci devo andare per forza a lavoro, c'è poco da fare. Per gli orari non serve il governo, lì è il datore di lavoro che dovrebbe prendere accordi con il dipendente, qualora sia possibile. Vengo un'ora prima ed esco prima? Le ore in più che faccio oggi le recupero un'altro giorno? Per i mezzi pieni... Ma già prima del covid si stava schiacciati come le sardine, davvero qualcuno pensava che in orario di punta si sarebbero rispettate le distanze? Ma era ovvio che la gente si sarebbe accalcata. Però se io come individuo, so che la gente si ammazzerà per stare in ufficio alle 9, magari sarebbe il caso di arrivare in ufficio una mezz'oretta prima? Anche se non retribuita, la preferirei rispetto alla possibilità di prendermi il covid. Per gli alberghi hai ragione, non bisogna forzare iniziative, ma incentivarle (vedasi il cashback) Inviato dal mio Pixel 3 XL utilizzando Tapatalk
  7. Esatto. I politici non godono a far crollare l'economia italiana. Ma se pure mettendo regole ferree la gente continua a fare come gli pare, come presidente del Consiglio che fai? Riapri, il virus dilaga, governo spregiudicato che ha fatto ammalare tutti. La gente che vuole vedere il virus sparire e contemporaneamente fare come se nulla fosse, non funzionerà mai così. Ha ragione il buffone che millanta lanciafiamme, perché l'Italia (come popolo) ha bisogno di questo. Il soldatino sotto casa che ti dice "porta il culo sul divano". Ovviamente mi riferisco a quelli che le regole non le rispettano, anche se le conseguenze si ripercuotono sulla collettività. Poi per carità, sono state fatte anche scelte sbagliate (una su tutte i "banchi") però dare la colpa di questa situazione interamente al governo è sbagliato, soprattutto considerando che dall'estero hanno ammirato il nostro metodo. Che poi non ha funzionato perché l'italiano si deve pur sempre fare riconoscere. Più che altro dovremmo incazzarci con chi ha riempito Piazza Duomo, pescando un esempio dal mucchio. Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  8. La pandemia non l'ha "causata" nessuno. È scoppiata in Cina, come sarebbe potuta scoppiare da qualsiasi altra parte. O la febbre spagnola se la sono cucinata in casa gli iberici? Quale verità? Non ritiriamo fuori la storia del "virus fatto in laboratorio" che rotolo. Ricordo che erano gli italiani che per rientrare dalla Cina facevano scalo all'estero quando i voli diretti erano stati cancellati invece di passare il periodo di quarantena lì. "Mah io non possoh rimanereh in Cina, devo tornare in Itaglia" sti cavoli se rischio di infettare un'intera nazione, che mi frega a me. Esattamente. Dovrebbe essere il buon senso a far capire alle persone cos'è giusto fare e cosa no, invece ormai è una gara al "troviamo la scappatoia per fare come ci pare" Non ti dico tutte le volte che nei supermercati ho dovuto dire (anche con tono non molto pacato, per usare un eufemismo) "la distanza, mettetevi sta c***o di mascherina ecc". Addirittura uno al casello (senza mascherina ovviamente) mi ha letteralmente starnutito sul resto prima di darmelo. Negli Stati Uniti (popolo che si mangia la pasta con la marmellata) la mascherina non è nemmeno obbligatoria. Sono state le singole attività a imporre policy anticovid per i propri clienti. Nonostante le regole molto meno rigide, hanno una situazione relativamente migliore della nostra. Facciamoci una domanda e diamoci una risposta. Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  9. E non sono l'unico 😂😂 Mamma mia che schifo Tapatalk, e a dire che all'epoca l'ho pure comprato
  10. Per chi non ha intenzione di impelagarsi in modding, sono gli unici brand che mi sento di consigliare. Il rapporto qualità/prezzo non è il massimo, ma per chi cerca un'ottima esperienza "out of the box" senza fronzoli non c'è niente di meglio. Tutto il resto (oneui, emui, realui, miui) è bloatware e personalizzazioni inutili, che fanno più danni che altro Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  11. Mint è di solito consigliato proprio per la similitudine con Windows. Di ogni distro di solito ne esistono più 'versioni' dove l'unica variante è il desktop environment (quello che l'utente vede, in parole povere). Nel caso specifico Mint ne ha 3: Cinnamon, Mate e xfce Cinnamon è quella definita 'moderna' e anche la più pesante, mentre le altre 2 sono quelle che di più di avvicinano a quello che siamo abituati a vedere su Windows. Windows sta diventando sempre di più aberrante, sono costretto ad usarlo per lavoro e sopratutto per giocare [emoji23] ed è un calvario. Paradossalmente, si ottengono prestazioni migliori a installare una distro Linux per farci girare una macchina virtuale Windows, rispetto a installare direttamente Windows Consumerà sempre di più di una macchina pensata appositamente per quello scopo. Di solito il discorso che si fa è: "ho un PC relativamente vecchio che non uso, invece di spendere X per una soluzione da 0, mi compro lo storage che mi serve, installo un software apposito per la configurazione e risolvo così." Sì da nuova vita a una macchina che altrimenti avrebbe presto trovato la via del cassonetto, nel contempo risparmiando qualcosa. È una 'zingarata' che però funziona. L'hdd come disco principale nel 2020 è blasfemia pura e semplice. Ormai gli ssd sata (sopratutto quelli da 2.5) li tirano dietro, 90€ per un Samsung Evo 860 da 500gb non mi sembra malaccio. Considerando poi che quello che ho nel mio sistema attualmente lo pagai 120€ e ha metà della capienza A me non è bastato. Scaldava un botto senza fare nulla, di 8 giga di ram me ne usava sempre almeno 4 per fare le cose sue. Ci ho messo su una distro Linux e niente... Non riesco a fargli superare i 3 giga di ram mentre compilo (in idle sfiora il giga) Ci faccio quello che ci facevo prima, molto più velocemente, guadagnandoci sanità mentale. Tutti vincitori La soluzione ideale è proprio un nas. La spesa passa da 'relativamente economica' a 'decisamente eccessiva' in un attimo. Tutto dipende dallo use case: È un backup o mi serve per condividere risorse? Uso professionale o domestico? Necessito di performance particolari o 'basti che vada'? Se domani mi sveglio e per un qualsivoglia motivo tutti i dati presenti nel nas sono andati persi, quanto sono nei casini da 1 a 10? Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  12. E siamo in 2 Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  13. Io... Lavoro da casa [emoji51] sveglia alle 8 e 50 (di solito era alle 5) e mi connetto da remoto Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  14. Il systems webview è stato deprecato da un pezzo. Ormai il sistema usa quello integrato di chrome. Quello sul playstore è per i device legacy. Nelle impostazioni sviluppatore dovresti essere in grado di poter scegliere fra i 2 provider per il servizio webview Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  15. L'NFC manca anche a me effettivamente, ma se penso che per averlo all'epoca avrei dovuto rinunciare a 2 Giga di ram, sensore di impronte e soc più potente (oltre ad avere i sorgenti) non ci ho pensato 2 volte Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  16. Redmi Note 7 170€ consegnato a casa, da Amazon Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito utilizza i cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | Privacy Policy