Nokia 5.1, alcune parti del codice sorgente sono ora di dominio pubblico

Nokia 5.1

Nokia 5.1

Ieri HMD Global ha aggiunto il Nokia 5.1 nella pagina web dedicata alle “Open source releases“. Ciò vuol dire che anche per questo nuovissimo smartphone ha deciso di rendere pubbliche alcune parti del codice sorgente per rispettare le condizioni generali della licenza GPL sottoscritte al momento dell’adozione del sistema operativo Android.

Il Nokia 5.1 è il sesto dispositivo di HMD Global per cui alcune parti del codice sorgente sotto licenza GPL sono ora di dominio pubblico. Viene infatti dopo i Nokia 1, Nokia 3, Nokia 3.1, Nokia 6 e Nokia 8 e siamo certi che precede diversi altri modelli Nokia Android che verranno in futuro.

Ricordiamo, però, che al momento tutto ciò serve a ben poco per i modder e i “cuochi” di custom ROM, anzi a nulla: fin tanto che HMD Global non si deciderà a sbloccare il bootloader, le parti del kernel rese pubbliche saranno utili solo per fini conoscitivi.

Se volete saperne di più o desiderate scaricare gli archivi contenenti i file di sistema del Nokia 5.1 seguite questo link.

Scopri le offerte

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+