Nokia 7 Plus, la patch di sicurezza di giugno causa problemi sulla Developer Preview di Android P

Android P Beta Program x Nokia 7 Plus

Android P Beta Program x Nokia 7 Plus

Chi ha caricato la Developer Preview di Android P sul proprio Nokia 7 Plus sta lamentando blocchi al sistema e altri problemi che rendono il dispositivo inutilizzabile. Sul forum di supporto di HMD Global, a questo indirizzo, le segnalazioni sono già decine e tutti concordano sul fatto che i suddetti malfunzionamenti si sono presentati dopo l’installazione della patch di sicurezza di Google di giugno 2018 rilasciata 2 giorni fa.

Per risolvere, a quanto pare, occorre effettuare un ripristino alle impostazioni di fabbrica con possibilità di perdita di tutti i file presenti nella memoria del telefono qualora non fosse possibile accedervi. Inoltre, il ripristino riporta il sistema ad Android 8.1 Oreo, ovvero all’ultima versione dell’OS ufficialmente disponibile per il Nokia 7 Plus.

Nessun rappresentante di HMD Global si è ancora pronunciato sulla questione ma chi di dovere è al corrente dei problemi riscontrati dagli utenti. Non appena un comunicato a riguardo sarà pubblicato ve ne daremo conto.

Nel frattempo sconsigliamo, nuovamente, l’installazione della Developer Preview di Android P sul Nokia 7 Plus, soprattutto se lo si utilizza come uno strumento per il proprio lavoro o come smartphone di tutti i giorni. Tale preview di Android è infatti rivolta agli sviluppatori ed essendo ancora in fase di sviluppo risulta molto instabile e piena di bug. Insomma, è ben diversa dalla Beta del programma di Beta Testing di HMD Global ed è bene starne alla larga se non si è utenti esperti e consapevoli.

Scopri le offerte

3 Commenti

  1. metacorporeo
  2. ☏ skravasso

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+