Google annuncia le novità in arrivo sul Play Store

Attraverso l’Android Developers Blog, Google annuncia una serie di novità in arrivo sul Play Store volte a migliorare l’esperienza d’uso degli utenti e a rendere più proficua e vantaggiosa la pubblicazione di app da parte degli sviluppatori.

La prima e più evidente novità in arrivo riguarda l’interfaccia del Play Store. Come potete vedere dalle immagini incluse nella galleria qui sotto, il nuovo design che prossimamente vedremo sui nostri smartphone Nokia Android non stravolgerà più di tanto quello attualmente in uso nello Store ma, con alcune piccole ma significative modifiche, renderà più semplice e pratica la navigazione all’interno delle varie categorie e la scoperta di nuovi contenuti. Parola di Big G.

La nuova interfaccia è attualmente in fase di testing avanzato ma non siamo in grado di dirvi quando sarà visibile e fruibile da noi utenti finali.

Le altre novità in arrivo riguardano la sezione “Scelti dal Play” (Editors’ Choice), che viene rinnovata e resa disponibile in 17 nuovi mercati, e la sezione Giochi, che permetterà all’utente di visualizzare anche i trailer e gli screenshot dei gameplay dei giochi e includerà i filtri “Nuovi” (con i nuovi arrivi e quelli di tendenza) e “Premium” (per i giochi a pagamento).

Infine, per andare incontro alle esigenze sia degli utenti sia degli sviluppatori, il Play Store permetterà di provare le applicazioni e i giochi pubblicati senza prima installarle. Grazie all’opzione “Prova ora” (Try it Now) si potranno infatti testare alcune funzioni o parti di app appositamente implementate per tale scopo in modo da consentire agli utenti di avere un’idea di ciò che li attende prima del download o l’acquisto. Al momento questa novità è disponibile per una manciata di applicazioni, vedi qui.

Ci sono novità anche sul fronte della qualità e della sicurezza delle app: le app con una esperienza d’uso non efficiente sulla maggior parte dei dispositivi (che presentano blocchi, chiusure improvvise e altre anomalie) saranno disabilitate mentre grazie al nuovo Google Play Security Reward Program chiunque potrà fornire il proprio contributo nella ricerca di vulnerabilità nelle app e informare gli sviluppatori su come risolverle.

Via:

Google

Scopri le offerte

2 Commenti

  1. ☏ Vetro
  2. gilberto6666

Aggiungi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+