ZEISS brevetta un avanzato sistema di lenti a rotazione per le fotocamere dei dispositivi mobili

Brevetto ZEISS

Brevetto ZEISS

Un brevetto di ZEISS presentato all’ufficio tedesco “Patent und Markenamt” nel 2015 e reso pubblico lo scorso mese di marzo ci fa credere che in un prossimo futuro assisteremo ad una nuova rivoluzione nel campo dell’imaging e dell’acquisizione di foto e video dalle fotocamere dei dispositivi mobili.

L’invenzione riguarda infatti un sofisticato meccanismo elettronico miniaturizzato capace di spostare, cambiare o sovrapporre le lenti presenti all’interno delle “macchine fotografiche” degli smartphone in base alle esigenze di scatto o di ripresa video. Tutto questo sarebbe possibile grazie ad un ingegnoso sistema di rotazione delle lenti a lunghezza focale differente che si ispira a quello delle cineprese di un tempo e dovrebbe garantire uno zoom ottico più potente ai sistemi fotografici che lo adotteranno.

Come ricorderete, alcuni giorni fa HMD e ZEISS hanno annunciato una collaborazione pluriennale ed esclusiva volta ad “innovare insieme l’esperienza di imaging sugli smartphone Nokia”. L’annuncio è stato accompagnato dal video che vi proponiamo a seguire; un video che ora, alla luce di questo brevetto, ci appare “più chiaro” e significativo e nel contempo ci suggerisce che le fotocamere dei futuri top di gamma Nokia Android offriranno caratteristiche tecniche all’avanguardia così com’è stato in passato.

In attesa di saperne di più vi invitiamo a dire la vostra nei commenti. Se invece volete maggiori dettagli tecnici sul brevetto di ZEISS recatevi a questo indirizzo.


Scopri le offerte

3 Commenti

  1. pasqualeNokia3
  2. metacorporeo
  3. Bruno

Aggiungi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+