[MWC 2017] Huawei annuncia P10 e P10 Plus, un connubio di stile e alta tecnologia

Huawei P10Ieri, un giorno prima dell’apertura ufficiale del Mobile World Congress 2017, Huawei ha svelato i suoi nuovi smartphone top di gamma: Huawei P10 e Huawei P10 Plus. Il P10 è un dispositivo che va in controtendenza con gli ultimi trend, dal momento che dispone di un display di soli 5,1″ con bordi non proprio sottili che riducono la superficie a disposizione dell’utente. Anche per quando riguarda la risoluzione del display Huawei ha stupito tutti presentando la solita risoluzione Full HD (1920 x 1080) che sicuramente gioverà alla pur sempre capiente batteria (da 3200 mAh) in termini di autonomia. La versione Plus invece dispone di un display da 5,5″ con una risoluzione Quad HD.

Come da tradizione, invece, è stata presentata per entrambi i dispositivi la nuova interfaccia EMUI 6.0 che porta in dote alcuni piccoli miglioramenti, ed è stata anche confermata la doppia fotocamera posteriore, sviluppata in collaborazione con Leica. Il comparto fotografico è dotato di una tecnologia di riconoscimento 3D in grado riprodurre in modo perfetto i volti umani (qualcuno ha detto selfie perfetti?). Il P10 Plus guadagna sulla versione “normale” un’apertura focale da F/1.8.

Entrambi i dispositivi risultano performanti e capienti: condividono lo stesso processore octa core (Kirin 960) e dispongono di una quantitativo di RAM che parte dai 4 GB per arrivare fino ai 6 GB (su P10 Plus) e di almeno 64 GB di memoria interna fino ad arrivare ai 128 GB (su P10 Plus).

Venendo al design, la curvatura dei bordi sembra richiamare le note curve di iPhone mentre lo spessore è ridotto a soli 6,98 mm. La cover posteriore, disponibile in diverse colorazioni, è realizzata con una tecnica che la rende particolarmente resistente ai graffi e alle impronte digitali. E a proposito di impronte, in totale rottura con il passato il sensore biometrico guadagna una posizione frontale.

Di seguito le caratteristiche principali

  • Sistema operativo: Android 7.0 Emotion UI 5.1 Nougat
  • Reti: 4G TD-LTE: Bande 38 / 39 / 40 – 4G FDD-LTE: Bande 1 / 2 / 3 / 4 / 5 / 7 / 8 / 9 / 12 / 17 / 18 / 19 / 20 / 26 / 28 / 29 – 3G UMTS (WCDMA) / HSPA+ / DC-HSDPA: Bande 1 / 2 / 4 / 5 / 6 / 8 / 19 – 2G GSM / EDGE: 850 / 900 / 1800 / 1900 MHz
  • Dimensioni: 145.3 x 69.3 x 6,98 mm (153,5 x 74,2 x 6,98 per la versione P10 Plus)
  • Peso: 145 grammi (165 grammi per la versione P10 Plus)
  • Display: IPS LCD da 5,1″, risoluzione Full HD (1920×1080), che permette di raggiungere una densità di pixel di 432 ppi. Protetto da un vetro Gorilla Glss 5, con curvatura 2,5D. (5,5″ e risoluzione Quad HD (2560×1440), con densità di pixel da ben 540 ppi per la versione P10 Plus)
  • Processore: Huawei Hisilicon Kirin 960, 4×2.4 GHz Cortex-A73 + 4×1.8 GHz Cortex-A53
  • GPU: Mali-G71 MP8
  • RAM: 4 GB LPDDR4 (6 GB per la versione P10 Plus)
  • Memoria interna: 64 Gb (128 GB per la versione P10 Plus) espandibile con Micro SD
  • Sensore d’impronte: Si, integrato nel vetro frontale
  • Fotocamera posteriore: Doppia fotocamera, corredata da doppio flash. Quella principale è da 12 Megapixel mentre quella secondaria sale a 20 Megapixel, ma è un sensore in bianco e nero. Dotata di autofocus laser, stabilizzazione ottica e apertura focale f/2.2 e di lenti Leica, permetterà la registrazione di video in 4k (4992×3744). (La versione P10 Plus differisce per la presenza di un apertura focale F/1.8 sulla fotocamera principale)
  • Fotocamera anteriore: da 8 Megapixel con apertura focale F/1.9
  • Batteria: da 3200 mAh con fast charge (3750 mAh per la versione P10 Plus)
  • Connettività: USB Type-C, Wi-fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2 con A2DP/LE, Type – C 2.0, Nfc
  • Disponibilità: A partire dal mese di Marzo.
  • Prezzo al lancio: 679 Euro (P10 Plus: 699 Euro per la versione con 4 GB di RAM e 64 GB di ROM, 829 Euro per la versione con 6 GB di RAM e 128 GB di ROM).

A seguire una serie di video prodotti da Huawei che ne illustrano le caratteristiche principali.




Scopri le offerte

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+