Nokia pubblica i risultati finanziari del Q2 2016

Nokia Headquarters

Nokia Headquarters

Questa mattina Nokia ha pubblicato i risultati finanziari relativi al secondo trimestre del 2016. Il rapporto evidenzia un calo dell’11% delle vendite nette (rispetto allo stesso periodo del 2015) causato sia dalla divisione dedicata allo sviluppo e alla vendita di apparati di rete (Nokia Networks) sia da quella che si occupa della progettazione di nuove tecnologie e della gestione del portafoglio dei brevetti (Nokia Technologies).

L’utile dell’intero gruppo Nokia non è da meno. Nella tabella pubblicata a questo indirizzo si riporta infatti un “risultato operativo (non-IFRS)” pari a 332 Milioni di Euro, che rapportato ai 649 Milioni di Euro del Q2 del 2015 risulta in calo del 49% mentre se viene confrontato ai 345 Milioni di Euro del Q1 2016 è inferiore del 4%.

Il Presidente e CEO di Nokia, Rajeev Suri, ha dichiarato che questi dati erano in gran parte previsti e sono la conseguenza di vari fattori tra cui il completamento delle acquisizioni di Alcatel-Lucent e di Withings ma anche e soprattutto del difficile momento che il mercato delle reti wireless sta attualmente vivendo, soprattutto in America Latina. Nonostante ciò, aggiunge, nel corso del secondo trimestre del 2016 Nokia ha raggiunto diversi importanti traguardi: l’accordo con Samsung per un prolungamento delle licenze d’uso reciproco di alcuni brevetti, lo sviluppo di nuove tecnologie di rete che agevoleranno i provider al passaggio al 5G e l’accordo di licenza con la società finlandese HMD global Oy che permetterà di riportare il brand Nokia nel mercato consumer di smartphone e tablet.

Per ulteriori dettagli e informazioni sui risultati finanziari di Nokia del Q2 2016 seguite questo link.

Scopri le offerte

Aggiungi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+