Nokia annuncia un nuovo taglio di posti di lavoro a livello globale

Nokia Headquarters

Nokia Headquarters

Nokia ha annunciato un nuovo taglio di posti di lavoro a livello globale. L’esatto numero dei licenziamenti non è stato fornito ma da quanto riporta l’agenzia di stampa reuters la riduzione della forza lavoro dell’azienda finlandese potrebbe riguardare 1.300 dipendenti.

I tagli saranno portati a termine entro la fine del 2018 e avverranno per lo più in quelle aree dove sono presenti “sovrapposizioni”, come nella divisione Ricerca e Sviluppo e in quelle che si occupano delle vendite e della gestione aziendale. Ovviamente, così com’è avvenuto in passato, Nokia predisporrà un piano di sostegno per fornire al personale licenziato supporto finanziario e un’adeguata assistenza per il reintegro nel mondo del lavoro in altre realtà.

Queste azioni hanno lo scopo di garantire che Nokia rimanga un forte leader del settore“, ha detto il Presidente e CEO di Nokia Rajeev Suri. “Quando abbiamo annunciato l’acquisizione di Alcatel-Lucent ci siamo impegnati a fornire un piano di rientro pari a 900 milioni di Euro. Tale impegno non verrà meno anche se siamo consapevoli che tutto ciò avrà reali conseguenze umane e per questo faremo fede ai nostri valori aziendali fornendo una transizione e altre forme di sostegno a tutti i lavoratori colpiti dai tagli“.

Via:

Nokia

Scopri le offerte

2 Commenti

  1. metacorporeo
  2. Rick

Aggiungi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+