Dopo WhatsApp anche Facebook abbandona la piattaforma BlackBerry

Facebook BlackBerry

Facebook BlackBerry

Brutte nuove per gli utenti dell’OS BlackBerry. Dopo l’annuncio che WhatsApp avrebbe interrotto il supporto per il sistema operativo mobile dell’azienda canadese di qualche giorno fa (vedi qui), infatti, anche il client Facebook non sarà più utilizzabile sui device equipaggiati con l’OS BlackBerry, compresa la più recente versione.

L’ultimo aggiornamento dell’app, rilasciato il 15 marzo scorso, cita tra le novità la possibilità per gli utenti di accedere al social network via browser e informa che a partire dal 31 marzo prossimo le vecchie versioni dell’app cesseranno di funzionare, mentre l’update eliminerà completamente l’integrazione con BlackBerry Hub.

Dopo le vicissitudini degli ultimi tempi, in cui la piattaforma ha subito un crollo nella diffusione tra gli utenti (BlackBerry fino a pochi anni fa risultava ai primi posti tra gli OS mobile, soprattutto nei paesi anglosassoni), l’azienda ha tentato di rientrare prepotentemente nel mercato con l’adozione di BlackBerry 10, ma evidentemente i risultati non sono stati incoraggianti se pochi mesi fa è stato annunciato un nuovo dispositivo del brand canadese che adotterà l’inflazionato e diffusissimo OS Android, un “Piano B” per tentare la sopravvivenza di BlackBerry nel mondo della telefonia mobile.

Scopri le offerte

2 Commenti

  1. metacorporeo
    • Thugbear

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+