Nokia annuncia FastMile, la banda larga per le zone rurali o isolate

Nokia

Nokia

Nokia Networks ha annunciato oggi FastMile, il nuovo servizio che consente a coloro che vivono in zone rurali o isolate, mal servite dalla rete mobile e senza la possibilità di usufruire di servizi DSL o di banda larga via cavo, di poter utilizzare una connessione dati veloce.

Secondo gli ultimi dati della ICT (International Telecom Union), il 20% delle famiglie nei paesi sviluppati e ben il 66% delle famiglie nei paesi in via di sviluppo non hanno accesso a internet. Nokia Networks ha realizzato FastMile, una tecnologia che consente agli operatori telefonici di offrire servizi internet anche a coloro i quali vivono in zone isolate, utilizzando le infrastrutture esistenti.

La tecnologia di FastMile si basa sull’utilizzo delle reti mobile esistenti ed è composta da diversi elementi e soluzioni:

  • Un modem esterno con auto-ottimizzazione antenna ad alto guadagno fornisce fino a 3,5 volte il raggio d’azione della rete mobile a banda larga standard;
  • un router residenziale con Wi-Fi /GigE che fornisce la connettività a banda larga all’utente finale;
  • una specifica antenna RAN fissa in combinazione con avanzate soluzioni di attenuazione delle interferenze di Nokia che offre velocità di 2,5 volte rispetto alla rete mobile paragonabile;
  • applicazioni per smartphone dedicate che aiutano l’implementazione e la gestione; controller basato su cloud Nokia che monitora le cellule di rete e garantisce il flusso di dati minimo garantito per tutti gli utenti.

Thorsten Robrecht, capo della Advanced Mobile Network Solutions di Nokia, ha dichiarato: “Nokia FastMile offre agli operatori una interessante opportunità di sfruttare una nuova base di clienti e portare Internet a milioni di persone che oggi non hanno accesso alle reti di comunicazione globali. E ‘anche un modo conveniente di prendere in uso dello spettro sottoutilizzato nelle zone rurali”.

Nokia FastMile è progettato per superare il divario di connettività e portare la necessaria banda larga ad alta velocità per la clientela residenziale nelle zone rurali. L’approccio end-to-end, garantisce elevate velocità di dati e una portata minima garantita, fornendo allo stesso tempo una maggiore capacità, utilizzando tecnologie avanzate. Per gli operatori di telefonia mobile, questa è l’occasione per affrontare una nuova base di clienti con l’aiuto delle loro risorse di rete LTE esistenti, mentre gli operatori wireline possono espandere ulteriormente la portata dei loro servizi.


Via:

Nokia

Scopri le offerte

3 Commenti

  1. Thugbear
  2. Ettore
    • Ettore

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+