Huawei presenta Mate 8, il suo nuovo smartphone di punta con Android 6.0 Marshmallow

Huawei Mate 8

Huawei Mate 8

Al CES 2016 di Las Vegas, Huawei ha presentato il suo nuovo smartphone di punta, il Mate 8. Caratterizzato da un design Premium e un hardware innovativo, Mate 8 è il primo smartphone dotato di processore octa-core Kirin 950 che rispetto al predecessore, il Kirin 925, offre maggiore potenza e prestazioni della GPU elevate. Tutto questo senza provocare un surriscaldamento eccessivo al dispositivo grazie all’avanzato sistema termico a 6 strati che agevola una maggiore dissipazione del calore e dunque un più basso consumo energetico.

Mate 8 si presenta con un design raffinato ed elegante che mette in evidenza il suo bellissimo display ad alto contrasto da 6 pollici. Grazie a un rapporto screen-to-body dell’83%, lo smartphone rimane compatto senza rinunciare all’ampiezza del display. Il vetro curvato con taglio diamante 2.5D e la scocca in alluminio si sposano in un design unico che dona al dispositivo un aspetto elegante e al contempo pratico.

Basato sulla versione 6.0 Marshmallow del sistema operativo Android, arricchita dall’interfaccia Huawei EMUI 4.0, Huawei Mate 8 offre la libertà di apportare piccole modifiche e migliorie per un’esperienza utente sempre più innovativa e personalizzata. Ad esempio, incorpora un servizio di deframmentazione automatica per ottimizzare le prestazioni del sistema ed è dotato di modalità split-screen per una navigazione più agevole tra le applicazioni.

La dotazione hardware di Huawei Mate 8 comprende: memoria interna da 32 GB, 3 GB di RAM, una fotocamera posteriore con sensore Sony da 16 Megapixel, una fotocamera frontale da 8 Megapixel, un sensore di impronta digitale di nuova generazione che rende più rapida l’identificazione dell’impronta e una batteria da ben 4000 mAh con supporto alla ricarica rapida che, secondo Huawei, garantisce oltre due giorni di utilizzo in modalità standard.

Tra le caratteristiche di rilievo del Mate 8 c’è anche un innovativo sistema di blocco della microSD che impedisce di accedere ai contenuti se non viene digitata la password, la  tecnologia “Super Hands-Free 3.0” per chiamate in vivavoce eccellenti da qualunque ambiente, la presenza di 3 microfoni e il supporto al dual-SIM.

Huawei Mate 8 sarà disponibile in Italia al prezzo di 599 Euro a partire da febbraio. Potrà essere pre-ordinato online sul sito VMall nei colori moonlight silver e space grey.

Scopri le offerte

3 Commenti

  1. Thugbear
    • The classifier
  2. Carmelo

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+