Nokia, dopo la chiusura dell’accordo con Alcatel Lucent ridisegnata la struttura organizzativa e il management

Nokia Alcatel

Nokia Alcatel

Concluso l’accordo con Alcatel Lucent, annunciato lo scorso Aprile, Nokia ridisegna la propria struttura organizzativa e annuncia i nomi dei manager che saranno alla guida delle nuove divisioni. In attesa che anche la divisione Here venga ceduta ad un consorzio di aziende leader automobilistiche tedesche (la transazione si concluderà entro il primo trimestre del 2016, vedi qui), Nokia continuerà a gestirla e successivamente concentrerà le proprie attività in due settori principali, Nokia Networks e Nokia Technologies, organizzate in cinque divisioni: Mobile Networks (MN), Fixed Networks (FN), Applications & Analytics (A&A), IP/Optical Networks (ION) e Nokia Technologies (TECH).

“Il nostro obiettivo è quello di posizionare ogni gruppo di business per una chiara leadership nel suo particolare mercato e per creare un portafoglio combinato per rispondere alle esigenze dei clienti, con una forte attenzione all’innovazione, alla qualità e all’esecuzione eccellente”, ha spiegato il CEO Suri. “Il nostro obiettivo per tutti i nostri gruppi d’affari è quello di essere leader dell’innovazione, attingendo a capacità di ricerca e sviluppo senza precedenti per fornire prodotti e servizi leader per i nostri clienti, e, infine, garantire la creazione di valore a lungo termine della società.”

Per raggiungere gli obiettivi prefissati Nokia avrebbe pensato di avere una organizzazione di vendita comune tra le varie divisioni ad eccezione di Nokia Technologies, che continuerà ad occuparsi dello sviluppo di nuove tecnologie in modo indipendente. Inoltre, ha annunciato le seguenti nuove figure da mettere a capo alle unità aggiuntive dell’azienda:

  • Timo Ihamuotila, attualmente Executive Vice President e Group Chief Financial Officer, Nokia, andrebbe a ricoprire la carica di Chief Financial Officer (CFO)
  • Ashish Chowdhary, attualmente Chief Business Officer di Nokia Networks, diventerebbe Direttore Customer Operations Officer (CCOO)
  • Marc Rouanne, attualmente Executive Vice President, Mobile Broadband di Nokia Networks, diventerebbe Chief Innovation & Operating Officer (CIOO)
  • Hans-Jürgen Bill, attualmente Executive Vice President, Human Resources, Nokia, ricoprirebbe il ruolo di Direttore delle Risorse Umane (CHRO)
  • Kathrin Buvac, attualmente Vice President, Corporate Strategy in Nokia Networks, diventerebbe Chief Strategy Officer (CSO)
  • Barry French, attualmente Chief Marketing Officer ed Executive Vice President, Marketing and Corporate Affairs, Nokia, diventerebbe Chief Marketing Officer (CMO) con il compito di vigilare sull’unità Marketing & Corporate Affairs
  • Maria Varsellona, ​​attualmente Executive Vice President e Chief Legal Officer, Nokia, andrebbe a ricoprire il ruolo di Chief Legal Officer (CLO).
Scopri le offerte

14 Commenti

  1. leo2012
    • Fran.sis
  2. leo2012
    • Fran.sis
  3. leo2012
  4. leo2012
    • thugbear
      • Fran.sis
      • leo2012
        • thugbear
  5. Francesco
    • Ettore
  6. leo2012

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+