Qualcomm presenta Adreno 530 e Adreno 510, le nuove GPU per Snapdragon 820 e Snapdragon 620/618

Snapdragon 820

Snapdragon 820

Oggi Qualcomm, nel corso di un evento al SIGGRAPH 2015, ha svelato le nuove GPU Adreno 530 e Adreno 510 che andranno a comporre, rispettivamente, i SoC di nuova generazione Snapdragon 820 e Snapdragon 620/618 presentati lo scorso mese di marzo.

Queste nuove unità di elaborazione grafica (GPU), dichiara Qualcomm, porteranno miglioramenti significativi in termini di prestazioni, efficienza energetica e user experience ai dispositivi che si doteranno dei suddetti nuovi processori Snapdragon. Infatti, porteranno il supporto ad un grafica mobile ad alta definizione e, grazie a capacità di calcolo in co-elaborazione multiuso, garantiranno un consumo energetico estremamente limitato.

Contestualmente all’annuncio di Adreno 530 e Adreno 510, Qualcomm ha dichiarato che il nuovo chip Snapdragon 820 debutterà con la nuova unità di elaborazione image signal (ISP) a 14-bit Qualcomm Spectra, progettata per supportare un’alta qualità fotografica DSLR e una migliore “computer vision”. Qualcomm Spectra ISP, insieme alla nuove suddette GPU, permetteranno dunque di realizzare foto e video ultra-nitidi, vividi e con colori naturali anche in movimento e in condizioni di luce estrema.

I primi dispositivi basati su Snapdragon 820 saranno commercializzati nel corso della prima metà del 2016 e questo ci porta ad escludere che i nuovi top di gamma di Microsoft, quelli che molto probabilmente saranno annunciati a settembre, possano includere questa nuova CPU nella propria dotazione hardware.

Stiamo migliorando in maniera significativa le capacità di elaborazione visiva di Snapdragon per supportare una nuova generazione di esperienze legate a fotografia computazionale, computer vision, realtà virtuale e grafica foto-realistica sui dispositivi mobili, massimizzando al contempo la durata della batteria” ha dichiarato Tim Leland, vice president, product management, Qualcomm Technologies, Inc.

Scopri le offerte

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+