Fairphone 2, lo smartphone “etico” che può essere riparato da chiunque

Nella sterminata offerta di telefoni cellulari, il Fairphone 2 rappresenta sicuramente uno dei dispositivi meno convenzionali. Prodotto dall’azienda olandese Fairphone, questo device si caratterizza principalmente per due caratteristiche: la filosofia che sta alla base della progettazione e realizzazione e la possibilità, offerta dal produttore, di riparare facilmente i più comuni “guasti” che possono capitare ad uno smartphone.

Fairphone2

Fairphone2

Il principio etico seguito dalla Fairphone riguarda l’approvvigionamento dei minerali utilizzati per la produzione di un cellulare (tantalio, tungsteno, rame, ferro, nichel, alluminio, stagno, argento, cromo, oro e palladio, tra gli oltre 40 necessari), spesso disponibili in regioni afflitte da guerre e conflitti. L’intento della Fairphone è quello di evitare che i propri acquisti vadano a finanziare gruppi di guerriglieri o terroristi, ma che, al contrario, favoriscano il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro delle popolazioni locali. Lo stesso discorso vale per la realizzazione e assemblaggio del Fairphone 2: si scelgono partner in grado di garantire condizioni decenti per i lavoratori.

Per creare il Fairphone e contribuire ad una economia più equa basata su valori sociali e ambientali, stiamo aprendo catene di approvvigionamento, modificando i processi produttivi e migliorando il benessere dei lavoratori. Stiamo lavorando per realizzare le nostre ambizioni, passo dopo passo, concentrandosi sulle attività e gli interventi entro cinque ambiti di intervento principali: mining, progettazione, produzione, ciclo di vita e imprenditoria sociale. Insieme ai nostri partner, gruppi di ricerca, organizzazioni non governative, società civile, media, e imprese, stiamo lavorando per creare un positivo impatto tangibile.

Etica e abbandono della cultura dell'”usa e getta”: il Fairphone 2, dopo i 60.000 pezzi venduti dal Fairphone 1, è un device costruito in modo tale che può essere facilmente smontato da chiunque per poter essere riparato all’occorrenza, grazie anche ai pezzi di ricambio resi disponibili alla vendita dall’azienda.

Le caratteristiche tecniche del Fairphone 2, equipaggiato da Android OS, non sono tali da provocare particolari entusiasmi da parte degli appassionati: display da 5 pollici HD, connettività 4G, processore Qualcomm Snapdragon 801, 2 GB di RAM, fotocamera da 8 megapixel, e 32 GB di memoria interna, espandibile tramite microSD. L’azienda dice che i preordini per il dispositivo partiranno in estate, e almeno per l’anno in corso sarà disponibile solo in Europa. 525 Euro il prezzo di vendita, non tra i più bassi, ma se si vuole dare il proprio contributo allo sviluppo di un’economia equa, solidale e sostenibile vale la pena spendere qualche Euro in più.


Scopri le offerte

2 Commenti

  1. thugbear
    • Anon

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+