Nokia sospende le vendite del Lumia 2520, in Italia forse non verrà mai commercializzato

Nokia Lumia 2520

Nokia Lumia 2520

Alcuni giorni fa Nokia ha diffuso un comunicato stampa attraverso cui ha annunciato il blocco delle vendite in Europa e in altre nazioni del suo primo tablet, il Lumia 2520. La sospensione delle vendite è stata attribuita ad un difetto del caricabatterie incluso in confezione che potrebbe causare un cortocircuito e dunque gravi problemi a chi lo maneggia.

Durante i controlli per la qualità dei suoi device, Nokia ha riscontrato questo difetto su circa 30.000 unità dell’AC-300 (vedi qui) e su altri 600 caricabatterie da viaggio destinati al mercato statunitense. L’azienda ha precisato che i caricabatterie erano prodotti da terze parti e che finora non si è verificato alcun incidente. Durante la carica, la plastica dell’AC-300 potrebbe sciogliersi a causa del surriscaldamento e lasciare scoperti i componenti interni che, toccati, potrebbero provocare una scossa elettrica.

La vice-presidente della divisione Smart Devices Jo Harlow si è scusata con tutti gli utenti, specificando che si sta lavorando per risolvere l’inconveniente, e che la qualità e la sicurezza dei prodotti sono le priorità di Nokia verso i suoi milioni di clienti.

Mentre attendiamo aggiornamenti sulla vicenda apprendiamo, grazie alla segnalazione dell’amico Mirko, che il Nokia Lumia 2520 è stato rimosso dalla lista dei prodotti del sito Nokia.com in versione italiana. Questo ci fa pensare che nel nostro Paese non verrà mai messo in vendita, soprattutto considerando che non abbiamo più ricevuto notizie da parte di Nokia Italia su prezzo e disponibilità.

Scopri le offerte

9 Commenti

  1. Fiorentino
  2. Thugbear
  3. IL CONDOTTIERO
  4. Bach
  5. save Symbian
    • Lauretta 34
  6. DisneyOne
  7. 2eu5
  8. The Stig

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+