Anche la Cina dà il “via libera” all’accordo Nokia/Microsoft, si avvicina la conclusione dell’operazione

Microsoft-Nokia

Microsoft-Nokia

La ratifica dell’accordo tra Nokia e Microsoft, annunciato lo scorso 3 Settembre (vedi qui), è sempre più vicino. Dopo aver ricevuto il benestare all’operazione da diverse giurisdizioni, tra le quali quella della Commissione Europea e del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti, anche il Ministero del Commercio della Repubblica Popolare Cinese approva i termini dell’accordo.

Come sottolinea Nokia, il processo di approvazione della complessa operazione finanziaria che, lo ricordiamo per i più distratti, prevede l’acquisizione da parte di Microsoft della divisione Devices & Services di Nokia, non ha incontrato ostacoli sulla sua strada e in nessun Paese sono state chieste modifiche al piano presentato dall’azienda finlandese.

Come previsto, quindi, la conclusione dello storico accordo tra le due aziende dovrebbe essere ufficializzato entro il mese di Aprile, per la soddisfazione reciproca dei due attori in campo, accordo che, secondo le due società, “contribuirà ad innovare il mercato della telefonia mobile consentendo al prossimo miliardo di consumatori di accedere ai servizi di Microsoft”.

A seguire il comunicato ufficiale emesso da Nokia.

Espoo, Finland – Nokia announced that the planned transaction whereby Nokia plans to sell substantially all of its Devices & Services business to Microsoft has today received regulatory approval from the Ministry of Commerce of the People’s Republic of China.

As previously communicated, the closing of the transaction, which was announced on September 3, 2013, is subject to regulatory approvals and other customary closing conditions. Nokia and Microsoft have now received regulatory approvals from the People’s Republic of China, the European Commission, the U.S. Department of Justice and numerous other jurisdictions. Nokia and Microsoft continue to expect the transaction to close during April 2014, as communicated in our press release from March 24, 2014.

The regulatory approval process has involved a thorough review of Nokia’s patent licensing practices by several competition authorities around the world. During that process, no authority has challenged Nokia’s compliance with its FRAND undertakings related to standard-essential patents (licensing on fair, reasonable and non-discriminatory terms) or requested that Nokia make changes to its licensing program or royalty terms.

Scopri le offerte

2 Commenti

  1. Nokiavsandroid
  2. The Obscure Rider

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+