Anche il Dipartimento di Giustizia USA approva l’accordo tra Nokia e Microsoft

Anche il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha dato la propria approvazione in merito all’acquisizione da parte di Microsoft della divisione Devices & Services di Nokia. Dunque un altro passo dell’ormai irreversibile processo di fusione tra le due aziende è stato compiuto e domani, 4 dicembre, ne sarà fatto un altro dall’Authority dell’Unione Europea che, molto probabilmente, si pronuncerà anch’essa positivamente in ottemperanza alle norme vigenti all’interno del vecchio continente.

Ricordiamo che il 19 novembre gli azionisti di Nokia avevano approvato all’unanimità la cessione della divisione Devices & Services a Microsoft e che l’effettiva unione dei due colossi entrerà nel vivo solo nei primi mesi del 2014. E non appena verranno diffusi tutti i dettagli dell’accordo, se mai sarà fatto, sapremo se il brand Nokia continuerà a campeggiare sui futuri device Windows Phone.

Steve Ballmer e Stephen Elop

Steve Ballmer e Stephen Elop

Scopri le offerte

11 Commenti

  1. ste
  2. Daniele
  3. francesco
    • Felipeto
  4. Sten796
  5. Antonio
    • Antonio
  6. Greendragon
  7. Antonio
    • Greendragon
  8. Moby

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+