Nokia brevetta la batteria “pieghevole” e indossabile come un bracciale

Nonostante il destino di Nokia sia ormai segnato, gli ingegneri del centro di Ricerca e Sviluppo di Espoo non si fermano e continuano a sfornare nuove idee per portare innovazione nel mondo dei dispositivi mobili. L’ultima che ci viene segnalata riguarderebbe una sorta di batteria indossabile, composta da una serie di celle collegate tra di loro attraverso una reggetta pieghevole.

Questa idea è stata brevettata da Nokia di recente e viene descritta come “una pluralità di celle pieghevoli che, quando viene ripiegata, prende la forma di una batteria asimmetrica per l’utilizzo su dispositivi elettronici portatili con form factor ricurvo”. E come potete vedere dal disegno qui sotto tale batteria è stata pensata per essere indossata come un bracciale, probabilmente per essere impiegata per gli orologi da polso del futuro.

Immaginate dunque uno smart watch con un’autonomia energetica molto elevata e con un ingombro sensibilmente inferiore visto che la batteria, che negli attuali orologi intelligenti è posta sotto il display, viene distribuita nel cinturino. Ma anche ad un bracciale futuristico con display ricurvo.

Al momento non disponiamo di altri dettagli su questa nuova idea di Nokia ma ci teniamo a sottolineare che la pubblicazione di un brevetto non sempre si traduce nel lancio imminente di un nuovo prodotto.

Batterie da polso

Batterie da polso

Scopri le offerte

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+