Microsoft chiede l’approvazione dell’Antitrust dell’Unione Europea per l’acquisizione della divisione Devices & Services di Nokia

Steve Ballmer e Stephen Elop

Steve Ballmer e Stephen Elop

Microsoft ha inoltrato all’Antitrust dell’Unione Europea la richiesta di approvazione per l’acquisizione della divisione Devices & Services di Nokia per un valore complessivo di 5,4 miliardi di Euro. Questo a poche settimane di distanza dall’assemblea degli azionisti dell’azienda finlandese che si riunirà per ratificare l’accordo con Microsoft annunciato il 3 settembre scorso.

Da quanto apprendiamo dall’agenzia di stampa Reuters, la Commissione Europea ha risposto che si pronuncerà entro il 4 dicembre per dare il proprio benestare o eventualmente vietare la transazione. Ha inoltre informato Microsoft che potrebbe ritardare il proprio pronunciamento di 10 giorni lavorativi qualora dovessero essere richieste ulteriori garanzie per placare eventuali problemi di concorrenza.

Sebbene noi di Nokioteca continuiamo a sperare che il prossimo 19 novembre la maggioranza degli azionisti di Nokia voti contro la decisione di cessione della divisione Devices & Services, perché pensiamo che Nokia debba rimanere un’azienda indipendente e continuare a produrre smartphone con il proprio marchio, siamo allo stesso tempo consci che ormai i giochi sono fatti e che, purtroppo, nemmeno l’Antitrust potrà essere da ostacolo.

Scopri le offerte

18 Commenti

  1. Elzeviro
  2. francesco
  3. Outsider
  4. Oscar
  5. IL CONDOTTIERO
  6. Frk
  7. palikao
  8. Greendragon
  9. Cristian
    • Riccardo
  10. Sten796
    • Riccardo
      • Riccardo
  11. ste
    • Elzeviro
    • Riccardo
      • ste
        • Riccardo

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+