Marc Dillon è il nuovo CEO di Jolla, Jussi Hurmola curerà l’ecosistema Sailfish (aggiornato)

Jussi Hurmola

Jussi Hurmola

Non si sa bene se sia solo una mossa per far parlare di se o se effettivamente questo cambio avrà significativi risvolti all’interno di Jolla. Quel che è certo è che Jussi Hurmola, uno dei fondatori di Jolla nonchè suo CEO fino a poche ore fa, lascia il posto a Marc Dillon, anch’esso un ex dipendente Nokia che ha deciso di sposare in toto la causa di Jolla e di MeeGo sin dalla sua nascita come COO (Chief Operating Office).

Poco si sa di questo nuovo personaggio (a parte il nome più familiare e meno finlandese). E’ noto che abbia ricoperto importanti ruoli all’interno di Nokia come senior engineering. Speriamo solo di non dover rimpiangere le doti comunicative di Jussi, che in questi primi mesi di vita di Jolla ha saputo tenere alto l’interesse verso la start up grazie alle numerose interviste rilasciate in cui non ha nascosto un comportamento molto sicuro circa il proprio lavoro.

Non si tratta comunque di un addio dal momento che Jussi Hurmola, rimarrà nella start up e concentrerà i propri sforzi nella strategia di Sailfish, che per chi se lo fosse perso corrisponde al nome ufficiale della nuova release di MeeGo targata Jolla (che non avrà niente a che fare con il Nokia N9 e con Harmattan).

Del resto si sa, fare troppe cose con il rischio di non farne una bene è stato uno dei problemi di Nokia e i dipendenti della neo nata start up devono dimostrare di aver imparato la lezione. Intanto aspettiamo fiduciosi il 20 e il 21 Novembre, giorni in cui dovremmo finalmente scoprire cosa nasconde di innovativo la nuova interfaccia di MeeGo.

AGGIORNAMENTO:
Un rappresentante di Jolla ha detto:
”Regular rotation is a part of our company culture that keeps us agile and our way of working well matched to the most important tasks at hand.”

In altri termini la rotazione regolare è una parte della cultura di impresa di Jolla che le consentirà di essere agile. Il rischio principale di questa strategia, a mio modesto parere, potrebbe essere la mancanza di continuità. Ad ogni modo, più volte è stato sottolineato che Jolla non è un azienda globale con un eccesso di burocrazia come invece lo era Nokia a suo tempo (immaginate quante persone siano intervenute prima del passaggio alla dirigenza Elop).

Scopri le offerte

13 Commenti

  1. s_bull
    • Stefano
      • s_bull
  2. 2eu5.
  3. Riccardo33
  4. Blast1969
  5. Dallo28
  6. ste
    • Yari90
  7. lbastelli
    • Yari90
      • lbastelli
  8. 2eu5.

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+