La tecnologia PureView sarà portata su device sottili e non necessariamente in sensori da 41 MP

Nokia 808 PureView

Nokia 808 PureView

Il sito Engadget riporta alcune recenti affermazioni di Vesa Jutila, Head of Product Marketing del Nokia 808, relative alla tecnologia PureView, nelle quali vengono sostanzialmente confermate e ribadite le dichiarazioni rilasciate da Jo Harlow in occaasione del lancio del Nokia 808 PureView (vedi qui).

I futuri device che si doteranno di questa innovativa tecnologia, afferma Vesa Jutila, saranno sottili e non necessariamente disporranno di un sensore da 41 Megapixel come sul nuovo cameraphone Nokia Belle pur mantenendo l’ottica Carl Zeiss e le efficienti tecniche di sovracampionamento. Lo sviluppo del PureView è iniziato nel 2007 e in questi cinque anni gli ingegneri di Nokia hanno avuto tutto il tempo per migliorarla e affinarla e ora è pronta per essere messa in produzione su larga scala.

Il Nokia 808 PureView è dunque solo il primo di una lunga serie di device che monteranno questa rivoluzionaria tecnologia che ha innalzato gli standard dell’imaging dell’intero settore smartphone. E il prossimo, molto probabilmente, sarà un Windows Phone!

Scopri le offerte

8 Commenti

  1. Ste796
  2. deca2
    • Chuck Norris
  3. deca2
    • Lele88ita
  4. deca2
    • Ste796
  5. shady 91'

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+