Supporto al Secure NFC per i Nokia 603, 808 PureView e Lumia 610 NFC

Nokia 603 con Secure NFC

Nokia 603 con Secure NFC

Continua a grandi passi lo sviluppo del protocollo di comunicazione Near Field Communication (NFC) in casa Nokia.

Dopo i primi tentativi, pionieristici e all’avanguardia come da tradizione Nokia, recentemente è stata data un’accelerata al progetto: Nokia C7 è il primo device “moderno” con NFC, la cui funzionalità è stata sbloccata con l’aggiornamento firmware denominato “Anna”, permettendo il collegamento bluetooth con dispositivi compatibili, e di giocare con alcuni giochi dedicati, più in funzione sperimentale che altro.

Da oggi, invece, dire NFC in casa Nokia significherà tante altre cose, a cominciare dall’annuncio del primo device Windows Phone con funzionalità NFC, il Nokia Lumia 610 NFC, con caratteristiche avanzate rispetto ai suoi predecessori made in Finland. Il dispositivo infatti, oltre alle funzioni di pairing e di lettore di tag, potrà essere utilizzato anche come strumento di pagamento, una sorta di carta di credito. Ciò è stato possibile grazie a un nuovo protocollo di comunicazione tra il ricevitore/trasmettitore NFC vero e proprio e la scheda SIM, che servirà come riconoscimento univoco del proprietario dell’abbonamento telefonico, che servirà poi per l’autorizzazione al pagamento vero e proprio.

Lo sviluppo delle app per il Lumia 610 NFC, dovrà tenere conto di alcuni paletti: anzitutto le app NFC dovranno essere firmate da Nokia o da un operatore telefonico per poter essere pubblicate sul Marketplace; in secondo luogo tutte le app NFC dovranno funzionare anche su device Windows Phone (non è specificato “Nokia”) che non abbiano il chip NFC.

Sempre oggi il Nokia Developer annuncia che sia il Nokia 603 Belle FP1 (l’aggiornamento firmware è stato rilasciato sempre nella giornata di oggi), che il Nokia 808 PureView, implementeranno le funzioni di pagamento contactless, andando ad arricchire il gruppo di dispositivi compatibili insieme al Lumia 610.

Questo grazie, oltre che al protocollo di comunicazione SWP, anche alla certificazione già rilasciata da MasterCard per il Lumia 610 e il Nokia 603, e da Visa payWave per il solo Lumia 610.

I due device Symbian saranno dotati di un’altra importantissima caratteristica, chiamata Low Battery Mode che consentirà il funzionamento del pagamento elettronico anche nel malaugurato caso il cellulare avesse esaurito la carica della batteria.

Insomma, il futuro che sembrava così lontano, è già qui: nei prossimi mesi potremo realmente prendere un treno, acquistare un biglietto per un museo, o consumare un caffé al bar, semplicemente avvicinando il nostro smartphone e pagare in modalità contactless con l’ausilio dell’NFC.


Scopri le offerte

4 Commenti

  1. furbetto007
    • Alex
  2. fabrizio
  3. Alex

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+