[MWC 2012] Intervista a Stefania Duico, responsabile Windows Phone Italia

Windows Phone Nokia

Windows Phone Nokia

Nel corso del WMC di Barcellona, ho avuto l’occasione di incontrare Stefania Duico, responsabile di Windows Phone Italia, la quale ha fatto un primo bilancio della collaborazione tra Nokia e Microsoft a distanza di un anno esatto dall’accordo, spaziando tra diversi argomenti.

“L’accordo tra Nokia e Microsoft nasce dall’esigenza di unire due eccellenze per riuscire a presentare un prodotto competitivo: l’esperienza Microsoft nel campo software e il know-out di Nokia per ciò che concerne settori come Design, gestione della fotocamera e del comparto fotografico, e applicazioni di geolocalizzazione come Nokia Drive e Nokia Transport”.

Bene, ma queste sono informazioni risapute, quello che ci interesserebbe sapere è se il bilancio di questi primi dodici mesi di partnership sia o meno positivo.

“Il bilancio è più che positivo, e noi di Microsoft siamo molto contenti di quanto fatto fino ad oggi. Uno dei nostri obiettivi era riuscire a penetrare nel mercato italiano grazie al supporto di marketing e comunicazione assicurati da Nokia. Ad oggi, secondo un sondaggio che abbiamo svolto tra gli acquirenti di smartphone Nokia Lumia in Italia, la soddisfazione del cliente è del 93%, una cifra altissima. Considerando anche che il nostro target è una clientela under 30, la fascia di età di coloro i quali cercano le ultime novità tecnologiche e che, grazie alla condivisione delle loro esperienze, contagiano il grande pubblico”

D’accordo, quindi una caratteristica come l’implementazione della navigazione satellitare, che sarà a breve disponibile anche off-line, rappresenta un fattore vincente. Può essere il preludio alla possibilità di una connessione bluetooth veramente aperta e alla possibilità, in futuro, di poter collegare i device Nokia Windows Phone al PC come Mass Memory con l’abbandono del software Zune?

“No, al momento mi sento di escludere queste ipotesi, e Zune verrà regolarmente aggiornato, come era nei piani. Microsoft ha interesse a sviluppare l’utilizzo dei servizi Cloud e le applicazioni social, prova ne sia il recente aggiornamento dell’app Facebook o il rilascio di Skype”

Quando sarà disponibile l’aggiornamento Windows Phone Tango?

“Tango, nome in codice di Windows Phone 7.5 Refresh, farà il suo esordio con il Nokia Lumia 610, e nei mesi successivi sarà reso disponibile per tutti i device WP7.5 già in commercio. Facendo una stima posso affermare che entro il 2° trimestre 2012 dovrebbe essere completato il rilascio, a meno di ritardi dovuti agli operatori telefonici”.

Il fatto che Microsoft sia molto soddisfatta del lavoro fin qui svolto con Nokia, e che Nokia, ormai, rappresenti il brand in assoluto più venduto tra i device Windows Phone, potrebbe portare in futuro, all’ipotesi di una partnership esclusiva?

“Mah, questo mi sento di escluderlo, è nel DNA di Microsoft avere più partner, nella convinzione che ogni produttore nostro partner può offrire qualcosa di diverso e di particolare al pubblico”.

La piacevole chiacchierata termina qui, ma nel salutarci ci viene da domandare a Stefania Duico e Chiara Mizzi, direttore PR di Microsoft Italia che ha assistito all’incontro: “Abbiamo notato che sfoggiate entrambe un fiammante Lumia 800, è un particolare che ci fa pensare!”.

“Niente di strano, di là ho una valigetta di miei Windows Phone non Nokia!”, risponde sorridendo Stefania.

Sarà….

Qui sotto potrete ascoltare la registrazione audio dell’intervista.

[audio:https://www.nokioteca.net/blog/wp-content/uploads/2012/02/Intervista-a-Stefania-Duico.mp3|titles=Intervista a Stefania Duico]

 

Scopri le offerte

6 Commenti

  1. demo8
    • denni1327
    • minaminu'
      • Demo8
        • minaminu'
  2. Demo8

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+