Matthew Miller: “Windows Phone 7 è l’OS mobile più stabile!”

Windows Phone 7

Windows Phone 7

Matthew Miller, fino a un mese fa circa blogger del sito nokiaexperts.com, ha pubblicato su ZDNet un interessante articolo nel quale riporta la sua esperienza con i sistemi operativi per smartphone, giungendo alla conclusione che Windows Phone 7 è il sistema operativo per dispositivi mobili più stabile ed affidabile! Considerato che mancano solo due mesi al Nokia World, l’evento nel quale potrebbero essere annunciati proprio gli imminenti Nokia Windows Phone, abbiamo deciso di tradurvi e riportarvi l’analisi di Miller.

Dei sei sistemi operativi moderni per smartphone, Android è sicuramente il meno stabile di tutti. Sono innumerevoli i problemi di memoria insufficiente, reset e freezes. Come se non bastasse, Android è utilizzato da moltissimi produttori di cellulari, i quali installano su quest’ultimi differenti versioni del sistema operativo che rendono questa immensa mole di device difficile da gestire in merito ad aggiornamenti e all’installazione di applicazioni.

iOS by Apple non è nient’altro che una piattaforma utente amichevole, divertente, e per la maggior parte delle persone, abbastanza stabile. Tuttavia, chi è smanettone avrà sicuramente sperimentato dei crash completi del terminale, o i mancati avvii delle applicazioni.

Symbian, l’OS un tempo punta di diamante di Nokia, è stato per lungo tempo la piattaforma più stabile. Il colosso finlandese però ha iniziato a trascurare l’hardware dei provi device che risentivano sempre della scarsa memoria interna. I nuovi Symbian^3 sono un grande passo in avanti ma anche loro hanno ancora qualche problema.

I BlackBerry erano in passato degli ottima dispositivi, ma negli ultimi due anni i modelli che ho usato – rivela Mattew – mi hanno deluso in quanto a stabilità. Il problema principale dei BlackBerry sono i freezes che ‘congelano’ il terminale pur continuando a dare l’impressione che si stia facendo qualcosa in background. L’unica soluzione per risolvere è rimuovere la batteria e riavviare il device. Forse è proprio questo uno dei motivi per cui RIM continua a produrre dispositivi con batteria rimovibile.

Palm webOS è una piattaforma abbastanza stabile, ma non ancora perfetta. Ci sono diversi problemi come le sincronizzazioni, troppo lente, o i backup ed i ripristini che spesso falliscono. Fortunatamente Palm ha una comunità costruita intorno al webOS hacking che rende disponibili diversi trucchi per il miglioramento dei dispositivi.

Infine parliamo di Windows Phone 7. Lo sto usando dal mese di luglio 2010 e posso dire senza dubbio che è stato il sistema operativo più stabile ed affidabile che abbia mai usato, contando anche che ho utilizzato versioni beta sul mio telefono. Zero sono le volte che ho dovuto eseguire un reset su uno dei miei sei Windows Phone 7, alcuni di questi accessoriati anche con una scheda microSD da 32 GB.

L’unico problema, ad onere del vero, che ho visto su Windows Phone 7 è stato un ‘congelamento’ temporaneo capitatomi durante l’utilizzo di molte applicazioni e con diversi files in download dal browser. Ma, a differenza delle altre piattaforme, non ho dovuto eseguire alcun reset o rimozione della batteria. Si è risolto tutto automaticamente!

Miller conclude, infine, spiegando agli utenti che ha cercato solo di condividere le proprie esperienze in modo da poter fare scelte consapevoli e non basate sulla paura di un nome o di idee preconcette in base al feedback di pochi. Inoltre, prima di definire spazzatura un device o un sistema operativo è bene provarli!

Scopri le offerte

13 Commenti

  1. Dani
    • N8 Michele
  2. Lombo
    • Unlimited
  3. Adriano
    • The Classifier
    • _thedoctor46_
    • dj U.G.
  4. throcker
  5. jocker1
  6. Michele
  7. salvatore
  8. mr.stiff

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+