Nokia continua a perdere il proprio capitale intellettuale! Anche Rich Green si dimette…

Forse il fenomeno più preoccupante da quando è iniziata la nuova gestione del CEO Stephen Elop, passa inosservata su molti blog: la fuga intellettuale che sta investendo i piani alti di Nokia.

Rich Green

Rich Green

Se a questo indirizzo abbiamo parlato di un ex-manager che se la prendeva con la vecchia dirigenza, oggi vi informiamo dell’addio di Rich Green, Chief Technology Office di Nokia. Le dimissioni sono state schedate sotto la voce “motivazioni personali”, ma alcuni giornali finlandesi affermano che il motivo sia una divergenza sul piano strategico: ricordando che fu proprio Rich Green a svelarci il nome commerciale del primo Smartphone con MeeGo, non possiamo fare a meno di pensare che la scelta di dimettersi sia strettamente legata alla transizione a Windows Phone, a dispetto di MeeGo.

Tommi Laine Ylijoki

Tommi Laine Ylijoki

Giorni fà anche Tommi Laine-Ylijoki, il cui particolare nome (ovviamente per noi italiani) rispecchia la singolarità del suo mestiere dato che ricopriva il ruolo di former VP dei materiali, è passato alla concorrenza, trovando casa in Sony Ericsson. Entrambi non sono di certo gli ultimi arrivati e quindi Nokia ha perso anni e anni di esperienza!

L’aria che gravita intorno a Nokia dovrebbe far riflettere: anche se Windows Phone risollevasse l’azienda finlandese il rammarico per MeeGo è troppo alto per poter sperare di riacquistare i cari utenti smanettoni!

Scopri le offerte

10 Commenti

  1. denni1327
  2. THE STIG
  3. kramark
  4. niccolo830
  5. sisma
    • Shady 91'
  6. Demo8
    • Blue_Fighi
  7. Sun
  8. vitna

Aggiungi un commento

Leggi e commenta gli articoli di Nokioteca dalla nuovaApp per Android
+